Eliminare un account di destinazione utilizzando l’API del servizio Flusso

Ultimo aggiornamento: 2023-03-14
  • Argomenti:
  • Destinations
    Visualizza ulteriori informazioni su questo argomento
  • Creato per:
  • Admin
    User

Destinations sono integrazioni preconfigurate con piattaforme di destinazione che consentono l’attivazione diretta dei dati da Adobe Experience Platform. Puoi utilizzare le destinazioni per attivare i dati noti e sconosciuti per campagne di marketing cross-channel, campagne e-mail, pubblicità mirata e molti altri casi d’uso.

Prima di attivare i dati, devi connetterti alla destinazione impostando prima un account di destinazione. Questa esercitazione descrive i passaggi per eliminare gli account di destinazione che non sono più necessari utilizzando Flow Service API.

NOTA

L’eliminazione degli account di destinazione è attualmente supportata solo dall’API del servizio Flusso. Gli account di destinazione non possono essere eliminati utilizzando l’interfaccia utente di Experience Platform.

Introduzione

Questo tutorial richiede un ID di connessione valido. L’ID di connessione rappresenta la connessione dell’account alla destinazione. Se non disponi di un ID di connessione valido, seleziona la destinazione desiderata tra catalogo delle destinazioni e segui i passaggi descritti per connettersi alla destinazione prima di provare questa esercitazione.

Questo tutorial richiede anche una buona conoscenza dei seguenti componenti di Adobe Experience Platform:

  • Destinazioni: Destinations sono integrazioni preconfigurate con piattaforme di destinazione che consentono l’attivazione diretta dei dati da Adobe Experience Platform. Puoi utilizzare le destinazioni per attivare i dati noti e sconosciuti per campagne di marketing cross-channel, campagne e-mail, pubblicità mirata e molti altri casi d’uso.
  • Sandbox: Experience Platform fornisce sandbox virtuali che permettono di suddividere un singolo Platform in ambienti virtuali separati, per facilitare lo sviluppo e l’evoluzione delle applicazioni di esperienza digitale.

Le sezioni seguenti forniscono informazioni aggiuntive che è necessario conoscere per eliminare correttamente un account di destinazione utilizzando Flow Service API.

Lettura delle chiamate API di esempio

Questo tutorial fornisce esempi di chiamate API per dimostrare come formattare le richieste. Questi includono percorsi, intestazioni richieste e payload di richieste formattati correttamente. Viene inoltre fornito il codice JSON di esempio restituito nelle risposte API. Per informazioni sulle convenzioni utilizzate nella documentazione per le chiamate API di esempio, consulta la sezione su come leggere esempi di chiamate API nel Experience Platform guida alla risoluzione dei problemi.

Raccogli i valori per le intestazioni richieste

Per effettuare chiamate a Platform , devi prima completare le tutorial sull’autenticazione. Il completamento del tutorial sull’autenticazione fornisce i valori per ciascuna delle intestazioni richieste in tutte Experience Platform Chiamate API, come mostrato di seguito:

  • Authorization: Bearer {ACCESS_TOKEN}
  • x-api-key: {API_KEY}
  • x-gw-ims-org-id: {ORG_ID}

Tutte le risorse in Experience Platform, compresi quelli appartenenti a Flow Service, sono isolate in specifiche sandbox virtuali. Tutte le richieste a Platform Le API richiedono un’intestazione che specifichi il nome della sandbox in cui verrà eseguita l’operazione:

  • x-sandbox-name: {SANDBOX_NAME}
NOTA

Se il x-sandbox-name non è specificata, le richieste vengono risolte in prod sandbox.

Tutte le richieste che contengono un payload (POST, PUT, PATCH) richiedono un’intestazione di tipo multimediale aggiuntiva:

  • Content-Type: application/json

Trova l’ID di connessione dell’account di destinazione da eliminare

NOTA

Questa esercitazione utilizza Destinazione dirigibile ad esempio, ma i passaggi descritti si applicano a qualsiasi destinazioni disponibili.

Il primo passaggio nell’eliminazione di un account di destinazione consiste nell’individuare l’ID di connessione corrispondente all’account di destinazione che desideri eliminare.

Nell’interfaccia utente di Experience Platform, passa a Destinazioni > Account e selezionare l'account che si desidera eliminare selezionando il numero nel Destinazioni colonna.

Seleziona account di destinazione da eliminare

Successivamente, puoi recuperare l’ID di connessione dell’account di destinazione dall’URL nel browser.

Recupera ID connessione da URL

Elimina connessione

IMPORTANTE

Prima di eliminare l’account di destinazione, devi eliminare tutti i flussi di dati esistenti dall’account di destinazione.
Per eliminare i flussi di dati esistenti, consulta le pagine seguenti:

Dopo aver ottenuto un ID di connessione e aver verificato che non vi siano flussi di dati per l’account di destinazione, esegui una richiesta DELETE a Flow Service API.

Formato API

DELETE /connections/{CONNECTION_ID}
Parametro Descrizione
{CONNECTION_ID} L'unico id valore per la connessione che si desidera eliminare.

Richiesta

curl -X DELETE \
    'https://platform.adobe.io/data/foundation/flowservice/connections/c8622ec7-7d94-44a5-a35a-ffcc6bdcc384' \
    -H 'Authorization: Bearer {ACCESS_TOKEN}' \
    -H 'x-api-key: {API_KEY}' \
    -H 'x-gw-ims-org-id: {ORG_ID}' \
    -H 'x-sandbox-name: {SANDBOX_NAME}'

Risposta

In caso di esito positivo, la risposta restituisce lo stato HTTP 204 (nessun contenuto) e un corpo vuoto. Puoi confermare l’eliminazione tentando una richiesta di ricerca (GET) alla connessione. L’API restituirà un errore HTTP 404 (Non trovato), che indica che l’account di destinazione è stato eliminato.

Gestione degli errori API

Gli endpoint API in questa esercitazione seguono i principi generali dei messaggi di errore API di Experience Platform. Fai riferimento a Codici di stato API e errori di intestazione della richiesta nella guida alla risoluzione dei problemi di Platform.

Passaggi successivi

Seguendo questa esercitazione, hai utilizzato correttamente il Flow Service API per eliminare gli account di destinazione esistenti. Per ulteriori informazioni sull’utilizzo delle destinazioni, consulta panoramica sulle destinazioni.

In questa pagina