Adobe Experience Manager 6.5 Note sulla versione più recente del Service Pack

Informazioni sulla versione

Prodotto Adobe Experience Manager 6.5
Versione 6.5.13.0
Tipo Versione Service Pack
Data 26 maggio 2022
URL di download Distribuzione di software

Cosa è incluso in Experience Manager 6.5.13.0

Experience Manager 6.5.13.0 include nuove funzionalità, miglioramenti chiave richiesti dai clienti e miglioramenti a livello di prestazioni, stabilità e sicurezza, introdotti successivamente alla data di disponibilità iniziale del 6.5 di aprile 2019. Installa questo service pack su Experience Manager 6.5.

Funzioni chiave e miglioramenti introdotti in Adobe Experience Manager 6.5.13.0:

  • Utilizza il CAPTCHA invisibile in un modulo adattivo: Ora puoi utilizzare un CAPTCHA invisibile per mostrare la sfida CAPTCHA solo nel caso di un’attività sospetta. Se non viene trovata alcuna attività sospetta, la sfida CAPTCHA non viene visualizzata. Consente di valutare il completamento dei moduli senza bisogno di caselle di controllo, ridurre le operazioni di personalizzazione e migliorare l’esperienza dell’utente finale. (NPR-38500)

  • È stato aggiunto il supporto per recuperare le intestazioni di risposta nel post-processore Form Data Model per gli endpoint REST. (NPR-38275)

  • Ora, quando si genera un file di traduzione Modulo adattivo, la stessa sequenza di testi del file XLIFF generato è identica alla sequenza di componenti del modulo adattivo corrispondente. (NPR-37700)

  • Quando si localizza un Modulo adattivo e si apporta anche una piccola modifica al testo della lingua di base, la traduzione completa risulta mancante per tutte le altre lingue. Il problema è risolto in Experience Manager 6.5.13.0. (NPR-37189)

  • Miglioramenti all’accessibilità per Forms:

    • È stato aggiunto il supporto per gli assistenti vocali per riconoscere l’intestazione e il corpo di una tabella mentre continuavano e le entità collegate. Consente agli assistenti vocali di navigare correttamente nelle tabelle. (NPR-37139)
    • È stato aggiunto il supporto per consentire agli assistenti vocali di interrompere la navigazione nell’area di lavoro di HTML fino all’apertura di una finestra di dialogo. (NPR-37134)

Sono state introdotte le seguenti correzioni di bug, funzioni chiave e miglioramenti in Experience Manager 6.5.13.0:

Assets

  • Quando si tenta di modificare un campo a discesa di sola lettura, il valore a discesa viene reimpostato su vuoto. (NPR-38389)

  • L’utente non è in grado di acquisire una risorsa video (.mp4) se nel file video non è presente audio. Il flusso di lavoro Aggiorna risorsa DAM non riesce e riflette un messaggio di errore. (NPR-38116)

  • Quando si utilizza la procedura guidata Sposta risorsa per spostare una cartella contenente risorse, il flusso di lavoro non riesce e viene visualizzato un messaggio di errore. (NPR-38061)

  • Errore del flusso di lavoro di transcodifica FFmpeg per il profilo video FLV. (CQ-4343249)

  • Dopo l’aggiornamento a Experience Manager 6.5 SP10, l’editor dei metadati delle risorse non funziona correttamente. (CQ-4341359)

  • Quando si apre una Raccolta avanzata salvata con il filtro di ricerca applicato come Pubblicazione, il filtro di ricerca diventa automaticamente Non pubblicato. (CQ-4341191)

  • Quando si cambia lingua in Preferenze utente, l'etichetta Ordina per, il pulsante a discesa e altre opzioni nelle opzioni di ordinamento nella home page della risorsa non vengono riportate nella lingua selezionata. (CQ-4339306)

  • Quando si aggiunge una regola a un campo a discesa in Schema metadati, Dipendente da L’elenco non riflette l’etichetta del campo del menu a discesa. (ASSETS-9442)

  • L’elenco a discesa Metadati risorse disattivati non mantiene i valori. (ASSETS-8918)

  • Quando visualizzi la risorsa utilizzando Maggiori dettagli opzione in Colonna vengono visualizzate annotazioni non corrette. (ASSETS-8851)

  • Quando crei una risorsa duplicata con una versione diversa, le rappresentazioni non vengono generate. (ASSETS-8607)

  • Un utente non amministratore può pubblicare una risorsa già estratta da un altro utente. (NPR-38128)

  • Il visualizzatore dimensionale non funziona su Chrome 97. (CQ-4340456)

  • Il pulsante di download delle risorse non mostra il menu completo nella pagina Dettagli risorsa. (CQ-4336703)

  • Quando si utilizza Condivisione collegamenti, alcune stringhe nella finestra di condivisione collegamenti non sono localizzate. (CQ-4330540)

  • Quando si aggiungono elementi in Gestisci pubblicazione, la stringa che riflette il conteggio degli elementi selezionati non viene localizzata. (CQ-4330491)

Dynamic Media

  • Anteprima protetta basata su token per le risorse Dynamic Media su AEM Authors. (ATTIVO-4995)
  • Quando si crea un predefinito per immagini per Dynamic Media in Experience Manager, il massimo consentito è limitato a 2000x2000 pixel nell’interfaccia utente. Quando il valore viene aumentato a 2001 pixel per larghezza o altezza, il Salva pulsante disattivato. (ATTIVO-5691)
  • L'utente può impedire il caricamento di determinati formati di file in Dynamic Media. (ATTIVO-5693)
  • Accessibilità : gli utenti con problemi visivi che si affidano agli assistenti vocali vengono interessati se l’attributo Alt non è implementato su un’immagine nell’interfaccia utente dei predefiniti immagine. (ASSETS-9817)
  • Accessibilità : gli assistenti vocali vengono interessati quando gli assistenti vocali leggono immagini non etichettate per le immagini presenti nel "segmento Timeline" e nella scheda "Azioni", quando vengono navigate in modalità freccia giù. (ASSETS-5651)
  • Accessibilità : gli assistenti vocali vengono influenzati dal fatto che gli assistenti vocali (NVDA/JAWS) non leggono il nome descrittivo (Invia e-mail) per il pulsante "Invia e-mail" nella finestra di dialogo "EmailLink" nel lettore video, durante la navigazione utilizzando le modalità (Sfoglia/cursore). (ASSETS-5641)
  • Accessibilità - Lo stato attivo della tastiera non si sposta sul pulsante "Ripristina" visualizzato dopo aver richiamato il pulsante "Annulla" nella pagina Editor set di immagini durante la navigazione tramite il tasto TAB sulla tastiera. (ASSETS-5582)
  • Accessibilità : gli utenti che si affidano agli assistenti vocali vengono influenzati dal fatto che l’attributo Alt non viene fornito per un’immagine di un set di immagini presente nell’intestazione Proprietà . (ASSETS-5576)
  • Accessibilità : gli assistenti vocali non stanno narrando il ruolo di intestazione per Cannot save this set nel testo Cannot save this set avviso, durante la navigazione con il tasto di scelta rapida intestazione He Freccia giù. (ASSETS-5569)
  • Accessibilità : gli utenti che si affidano agli assistenti vocali vengono interessati a spostarsi all’interno dei moduli. Hanno difficoltà a comprendere le informazioni sui controlli del modulo se NVDA non sta narrando le informazioni dell'etichetta per i controlli di rotazione "Larghezza e altezza". Questi controlli sono presenti sotto l'intestazione Ritaglio immagine reattivo durante la navigazione in modalità formato NVDA ‘F’. (ATTIVO-5393)
  • Dopo aver aggiunto un componente Dynamic Media su un sito e dopo la pubblicazione della pagina, la risorsa Dynamic Media appena aggiunta non è visibile sulla pagina pubblicata, né nella pagina Anteprima. Questo problema si verificava sia per i tipi di risorse immagine che per quelle video. (ASSETS-9467)

Commerce

  • "all" ha jcr:write su /content/usergenerated/etc/commerce/smartlists. (NPR-35230)
  • L’ordinamento locale dei prodotti Commerce non funziona più. (CQ-4343750)
  • Impossibile pubblicare rapidamente un prodotto dalla pagina dei risultati della ricerca dopo la modifica delle proprietà. (CQ-4343318)

CRX

  • Impossibile scaricare un pacchetto se ha il carattere speciale + nel nome del pacchetto. (NPR-38102)

Forms

  • I componenti Pulsante di scelta, Casella di controllo e Caricamento file non vengono tradotti correttamente dalla lingua tedesca alla lingua inglese. (NPR-38527)

  • Codifica codice a barre PDF417 prodotta da Experience Manager Forms non valido per un gruppo di pulsanti di scelta. (NPR-38525)

  • Il seguente errore si verifica durante l’invio di un modulo adattivo.
    WARN [10.172.114.236 [1650871578492] POST /lc/content/forms/af/public/DHS-3754-ENG/jcr:content/guideContainer.af.internalsubmit.jsp HTTP/1.1] com.adobe.aemds.guide.internal.impl.utils.SubmitDataCollector TemplateKey not found in merge json:cq:responsive (NPR-38520)

  • L’opzione Escludi campi nascosti dal documento di record non funziona. (NPR-38512)

  • Dopo aver aggiunto il componente Contenitore di Forms a una pagina Sites, gli utenti non possono passare a una pagina Sites diversa e la pagina Sites si blocca in alcune occasioni. Il problema appare a intermittenza. (NPR-38506)

  • Gli utenti sperimentano la sovrapposizione del testo in Adaptive Forms dopo l'applicazione Experience Manager 6.5 Service Pack 11. (NPR-38376, CQ-4342472)

  • Gli utenti rilevano un’eccezione durante lo spostamento dei pannelli dei moduli adattivi al nuovo layout dinamico. (NPR-38369)

  • Il supporto ECMASCRIPT 6 (ES6) non è abilitato per la libreria client /libs/fd/expeditor/clientlibs/view. (NPR-38358)

  • Quando utilizzi un Experience Manager Flusso di lavoro per inviare un’e-mail in lingua ebraica, l’e-mail ricevuta alla fine dell’utente contiene punti interrogativi (??) invece del testo in lingua ebraica (NPR-38296).

  • Gli utenti vengono disconnessi in modo casuale Experience Manager Impossibile inviare le istanze di pubblicazione e un modulo adattivo. Il problema viene visualizzato su Experience Manager istanze che utilizzano Dispatcher. (NPR-38285)

  • Quando utilizzi l’opzione getFormDataString in una regola di Launch per acquisire i dati del modulo adattivo, l’opzione non restituisce i dati Forms adattivi. (NPR-38283)

  • Experience Manager 6.5 L'API java.acl.Group obsoleta per Forms e i seguenti messaggi di errore appaiono nel file error.log:
    *WARN* [default task-36] org.apache.jackrabbit.oak.spi.security.principal.AclGroupDeprecation use of deprecated java.acl.Group-related API - this method is going to be removed in future Oak releases - see OAK-7358 for details (NPR-38282)

  • Forms creato in tedesco non riesce a tradurre in inglese o in qualsiasi altra lingua. (NPR-38280)

  • Quando si utilizza una versione localizzata di un modulo adattivo, il documento di record corrispondente non viene localizzato. (NPR-38235)

  • Quando si utilizza il passaggio Invia e-mail per inviare un allegato insieme a un messaggio e-mail, l’allegato non mantiene il nome specificato nel passaggio Flusso di lavoro. (NPR-38216)

  • Quando viene pubblicata una nuova versione della lettera, gli utenti non possono aprire le bozze delle lettere precedenti. (NPR-38215, CQ-4342515)

  • Quando si richiama un metodo del servizio end-point SOAP del servizio JEE di AEM Forms su un pulsante e si fa clic su configurato come regola di modulo adattivo, il servizio SOAP non riesce, con la seguente eccezione:
    ERROR* [0:0:0:0:0:0:0:1 [1624362360493] POST /content/forms/af/testsoapwsdl/jcr:content/guideContainer.af.dermis HTTP/1.1] com.adobe.aemds.guide.addon expeditor.servlet.ExpEditorServiceManager Error while making web service related call java.lang.Exception: createSOAPParam: JSONException

  • Quando si utilizza com.adobe.fd.pdfutility.services.PDFUtilityService#convertPDFtoXDP per convertire un PDF in formato XDP, viene restituito un file XDP non valido. (NPR-38140, CQ-4342099)

  • Quando più utenti utilizzano Gestione Corrispondenza per generare lettere diverse, in anteprima viene visualizzata una lettera errata per alcuni utenti. (NPR-38134)

  • Il componente AEM Forms incorporato nella pagina SITES utilizza l’attributo larghezza che ha valore in % e non è valido in base alla convalida W3C HTML. Errore di analisi degli utenti durante la convalida di HTML. (NPR-38124)

  • Gli elementi dei pulsanti di scelta e delle caselle di controllo per la maggior parte dei temi OOTB nei moduli adattivi non fanno parte dell’ordine di tabulazione (NPR-38108)

  • Quando un utente aggiunge tag HTML alla sezione commento durante l'esecuzione di un flusso di lavoro, viene eseguito il rendering dei tag HTML. (NPR-37591)

  • Durante l’importazione e la pubblicazione di una lettera che include un nuovo file XDP, le lettere non vengono visualizzate in anteprima nell’istanza di pubblicazione. Tuttavia, se le lettere vengono importate e pubblicate una seconda volta utilizzando lo stesso file CMP, le lettere vengono visualizzate in anteprima correttamente. (CQ-4343599)

  • Il rendering di un modulo con la proprietà Prepare data process impostata non viene eseguito in HTML Workspace. (CQ-4343294)

  • Impossibile convertire un'immagine in PDF utilizzando il servizio PDFG con OCR, dopo aver applicato la patch AEMForms-6.5.0-0038 (log4jv2.16). (CQ-4342450)

  • Impossibile importare un file Microsoft® Word in Forms Designer. Errore dell'utente Word (version XP or onwards) could not be found on the machine. (CQ-4342146)

  • L'utente non è in grado di impostare l'ora personalizzata in Utilità di pianificazione rimozione processo. (CQ-4339192)

  • L'utente non è in grado di aggiornare alcuna configurazione nell'interfaccia utente di gestione degli endpoint e si è verificato un errore Uncaught ReferenceError: updateEndpoint_required is not defined. (CQ-4331523)

  • Per i tag non validi, la gestione corretta del messaggio di errore non funziona come previsto. (NPR-38106 e CQ-4337173)

NOTA
  • I pacchetti del componente aggiuntivo Experience Manager Forms vengono rilasciati una settimana dopo la data di rilascio pianificata per il Service Pack di Experience Manager.

Granite

  • Omnisearch restituisce il risultato per gli utenti senza diritti di lettura. (NPR-38373)
  • Abilita ES6 per /libs/granite/configurations/clientlibs/confbrowser. (NPR-38300)

Integrazioni

  • Perdita di sessioni del risolutore risorse sul servizio Test e Target da UserInfoServlet obsoleto. (NPR-38112)

Oak - Indicizzazione e query

  • La versione Oak per la versione 6.5.13.0 è stata aggiornata alla versione 1.22.11. (NPR-38084) -->

Platform

  • Dipendenza da aggiornamento di org.apache.httpcomponents.httpclient in Experience Manager 6.5. (NPR-37999)
  • Carico elevato dell’autore a causa dei suggerimenti sul campo del percorso. (CQ-4341826)
  • L’utente deve aggiornare la pagina quando cambia il progetto dalla vista Scheda alla vista Calendario. (CQ-4340368)
  • I tag vengono persi a causa di limitazioni delle autorizzazioni. (CQ-4339543)
  • Problemi multipli segnalati con Ricerca e Filtro nella selezione del percorso non funzionanti. (CQ-4339402)
  • Smetti di utilizzare DTM su 6.5 - passa a Launch per Omega Instrumentation e aggiungi il supporto Gainsight. (CQ-4337809)
  • Limita la funzione di ricerca del componente del campo percorso in base alla proprietà del filtro del campo percorso impostata. (CQ-4309556)
  • Experience Manager Piattaforma 6.5: Correzioni di denominazione locale cinese. (CQ-4308978)
  • Passa a Launch per Omega Instrumentation. (NPR-38377)
  • Experience Manager Piattaforma 6.5: Correzioni per la denominazione locale cinese. (CQ-4308978)

Replica

  • Pubblicazione del nodo utente Non riuscita da Autore a Editore. (NPR-38005)

Sites

Amministratore

  • È stata risolta la regressione introdotta con SP 12 che potrebbe aver causato un problema durante lo spostamento delle pagine. (SITES-5298)

Interfaccia utente classica

  • RTE: L’immagine aggiornata non è visibile quando si trascina una nuova immagine sopra un’immagine esistente. (NPR-38141)

Frammenti di contenuto

  • È supportata la creazione di modelli di frammenti di contenuto nelle sottoconfigurazioni. (NPR-38054)
  • Migliorare le prestazioni quando si utilizza la convalida "Campo univoco" nel modello a frammento di contenuto. (NPR-38142)
  • Migliorare il tempo di risposta all’apertura dell’Editor modello frammento di contenuto. I clienti con numerosi frammenti in Assets potrebbero aver visto errori all’apertura. (SITES-6284)
  • È stata introdotta una regressione di correzione durante l’aggiornamento da 6.5.11 a 6.5.12 che potrebbe aver causato errori nell’Editor modello frammento di contenuto. (SITES-5088 e SITES-4967)

  • Migliorare la localizzazione dell'interfaccia utente dell'Editor modello frammento di contenuto. (NPR-38126)

  • È stato corretto un problema a causa del quale la chiusura dell’Editor frammento di contenuto poteva causare un errore quando si utilizzava il server di authoring con Dispatcher. (NPR-38205)
  • È stato risolto un problema che impediva il salvataggio di un modello quando la convalida veniva utilizzata in un campo RTE. (NPR-38210)
  • Problema relativo al frammento di contenuto con la proprietà booleana che non mostra il testo del campo in "title", ma mostra "Nome proprietà". (NPR-38244)
  • Errore durante l'esecuzione della query persistente con la variabile di query tramite Postman. (NPR-38251, NPR-38057)
  • Componente frammento di contenuto: Regressione nell'opzione "intestazioni handle come paragrafi" fissa che era 6.5 SP7. (NPR-38055)
  • È stata corretta la regressione introdotta in 6.5.11 che può aver causato errori di ricerca delle risorse. (SITES-4784)
  • Utilizzo Modifica dai risultati della ricerca potrebbe risultare in un Not Found errore. (NPR-37810)

ContentHub

  • I modelli dell’interfaccia utente di Context Hub non vengono sottoposti correttamente al rendering senza un aggiornamento della pagina. (NPR-38212)

Editor e-mail

Frammenti di esperienza

  • Quando utilizzi l’azione Passa a pagina nei Riferimenti per un frammento esperienza, viene aperta la pagina errata. (NPR-38062)
  • Proprietà di layout provenienti dal modello XF non osservate al lato di una pagina. (NPR-38214)
  • Migliori prestazioni del calcolo del riferimento XF. (NPR-38269)

Editor pagina

  • Migliorare l’annullamento per i componenti che non dispongono della funzione di modifica in linea o di destinazione nel cq:editConfig. (NPR-38361)
  • Il menu a discesa Sistema di stili potrebbe essere stato posizionato nella parte superiore della pagina anziché nel contesto del componente, per i componenti che utilizzano cq:editConfig "post-modifica: REFRESH_PAGE". Questo problema è stato risolto. (NPR-38384)
  • Il componente testo non è allineato quando viene aggiunto ai contenitori di layout nidificati. (NPR-38193)
  • Una scheda stile vuota era visualizzata quando non era presente alcuna configurazione del sistema di stili per un componente; la scheda ora è nascosta quando non è presente alcuna configurazione. (NPR-38218)
  • La proprietà useLegacyResponsiveBehaviour funziona solo se autenticato. (NPR-37996)
  • L’aggiornamento di jquery-ui all’ultima versione causava l’interruzione dell’editor. (SITES-5647)

Sicurezza

  • L'interfaccia utente di Gestione dei gruppi di utenti a volte non è riuscita a rimuovere gli utenti, in particolare nei gruppi con +20 utenti. (NPR-38041)

SEO

  • Sitemap Generator e i tag Canonical aggiungono supporto per gli URL senza .html. (CIF-2647)
  • Aggiungi il supporto per la rimozione di lingue alternative utilizzando la configurazione noindex. (CIF-2496)
  • Aggiungi il supporto per fornire un URL personalizzato per sovrascrivere l’URL canonico predefinito per le pagine con contenuto quasi identico. (CIF-2747)

Editor SPA e SDK

  • A partire dalla versione 6.5.13, non è più necessario creare il nodo del componente contenitore in JCR prima di apportare modifiche tramite l’editor SPA. A virtual container viene creato prima di salvarlo tramite l’SDK. (SITES-5762)

Editor modelli

  • Correggi la regressione secondo cui la pubblicazione di un modello modificato non pubblicava tutte le dipendenze. (NPR-38274)
  • Il valoreMap TemplatedResource deve consentire letture profonde secondo l'API ValueMap. (NPR-38439)

Sling

  • Aggiorna sling-javax.activation bundle con fix di SLING-8777. (NPR-38077)

Progetti di traduzione

  • Creazione di più lanci per le pagine di riferimento/xf. (NPR-38263)
  • È stato modificato il comportamento dell’aggiunta di pagine ai progetti di traduzione a partire dal Service Pack 10. Il progetto di traduzione non contiene una pagina appena creata [ex: test-page-women-2] nell’elenco, se selezionato come elemento padre della nuova pagina creata [non la nuova pagina creata direttamente]. (NPR-38256)
  • Aggiungi cq:isTranslationLaunch in Lanci creati dal progetto di traduzione. (NPR-38224)
  • Viene creato Launch per una pagina con un XF di riferimento contenente una risorsa. (NPR-38199)
  • Experience Manager l'aggiornamento della memoria di traduzione non funziona. (NPR-38196)
  • Abilita ES6 per /libs/cq/gui/components/projects/admin/translation/job/addcontent/clientlibs.js. (NPR-38306)
  • Ultimo pacchetto 18n per traduzioni per Experience Manager 6.5. (CQ-4339505)

Interfaccia utente

  • Aggiorna favicon.ico utilizzato nell'Experience Manager. (CQ-4315324)
  • Quando ti trovi nella pagina iniziale > Sezione Strumenti e fai clic sul pulsante Experience Manager l'icona Experience Manager Viene visualizzata la schermata di navigazione. (NPR-38417)
  • Abilita ES6 per /libs/granite/ui/references/clientlibs/coral/references. (NPR-38303)
  • Abilita ES6 per /libs/granite/datavisualization/clientlibs/d3-3.x. (NPR-38302)
  • Il selettore data nell’interfaccia touch viene visualizzato in coreano. (NPR-38079)
  • Finestra di dialogo di authoring con più campi, dopo aver riordinato i campi perdendo il valore di selezione del pulsante di scelta. (NPR-38063)

WCM

  • Experience Manager MCM (Campaign) 6.5: Correzioni di denominazione locale cinese. (CQ-4308973)
  • ResourceResolver non chiuso in com.day.cq.wcm.workflow.impl.WcmWorkflowServiceImpl.autoSubmitPageAfterModification (NPR-38286)

Installa Experience Manager 6.5.13.0

  • Experience Manager 6.5.13.0 richiede Experience Manager 6.5. Vedi documentazione di aggiornamento per istruzioni dettagliate.
  • Il download del service pack è disponibile ad Adobe Distribuzione di software.
  • In una distribuzione con MongoDB e più istanze, installare Experience Manager 6.5.13.0 su una delle istanze Autore che utilizza Gestione pacchetti.
NOTA

Adobe sconsiglia di rimuovere o disinstallare il Experience Manager pacchetto 6.5.13.0.

Installa il service pack su Experience Manager 6,5

  1. Riavvia l’istanza prima dell’installazione se l’istanza è in modalità di aggiornamento (quando l’istanza è stata aggiornata da una versione precedente). L'Adobe consiglia un riavvio se il tempo di attività corrente per un'istanza è elevato.

  2. Prima di installare, scegli uno snapshot o un nuovo backup del tuo Experience Manager istanza.

  3. Scarica il service pack da Distribuzione di software.

  4. Apri Gestione pacchetti e fai clic su Carica pacchetto per caricarlo. Per ulteriori informazioni, consulta Gestione pacchetti.

  5. Seleziona il pacchetto e fai clic su Installa.

  6. Per aggiornare il connettore S3, arresta l'istanza dopo l'installazione del Service Pack, sostituisci il connettore esistente con un nuovo file binario fornito nella cartella di installazione e riavvia l'istanza. Vedi Archivio dati Amazon S3.

NOTA

La finestra di dialogo nell’interfaccia utente di Gestione pacchetti talvolta si chiude durante l’installazione del service pack. Adobe consiglia di attendere la stabilizzazione dei registri di errore prima di accedere alla distribuzione. Attendi i registri specifici relativi alla disinstallazione del bundle dell’aggiornamento prima di essere certi che le installazioni abbiano esito positivo. In genere, questo problema si verifica in Safari browser ma può verificarsi a intermittenza su qualsiasi browser.

Installazione automatica

Esistono due metodi diversi per l'installazione automatica Experience Manager 6.5.13.0.

  • Inserire il pacchetto in ../crx-quickstart/install quando il server è disponibile online. Il pacchetto viene installato automaticamente.
  • Utilizza la API HTTP da Gestione pacchetti. Utilizzo cmd=install&recursive=true in modo che i pacchetti nidificati siano installati.
NOTA

Experience Manager 6.5.13.0 non supporta l’installazione di Bootstrap.

Convalida l'installazione

Per informazioni sulle piattaforme certificate per l’utilizzo con questa versione, consulta requisiti tecnici.

  1. La pagina delle informazioni sul prodotto (/system/console/productinfo) visualizza la stringa di versione aggiornata Adobe Experience Manager (6.5.13.0) sotto Prodotti installati.

  2. Tutti i bundle OSGi sono ATTIVO o FRAMMENTO nella console OSGi (Usa console Web: /system/console/bundles).

  3. Il bundle OSGi org.apache.jackrabbit.oak-core è versione 1.2.2.3 o successiva (Utilizzare la console Web: /system/console/bundles).

Installa Experience Manager Pacchetto aggiuntivo di Forms

NOTA

Ignora se non utilizzi Experience Manager Forms. Correzioni in Experience Manager Forms viene fornito tramite un pacchetto aggiuntivo separato una settimana dopo il programma Experience Manager Versione Service Pack.

  1. Assicurati di aver installato la Experience Manager Service Pack.
  2. Scarica il pacchetto corrispondente dei componenti aggiuntivi per Forms elencato in Versioni di AEM Forms per il sistema operativo in uso.
  3. Installa il pacchetto aggiuntivo di Forms come descritto in Installazione dei pacchetti aggiuntivi di AEM Forms.
  4. Se utilizzi le lettere in Experience Manager 6.5 Forms, installa il pacchetto di compatibilità AEM più recente.

Installa Experience Manager Forms su JEE

NOTA

Ignora questa sezione se non usi AEM Forms in JEE. Correzioni in Experience Manager Forms su JEE viene fornito tramite un programma di installazione separato.

Per informazioni sull'installazione del programma di installazione cumulativo per Experience Manager Forms su JEE e configurazione post-distribuzione, vedi note sulla versione.

NOTA

Dopo aver installato il programma di installazione cumulativo per Experience Manager Forms su JEE, installa il pacchetto aggiuntivo Forms più recente, elimina il pacchetto aggiuntivo Forms dal crx-repository\install e riavviare il server.

UberJar

UberJar per Experience Manager 6.5.13.0 è disponibile nella Archivio centrale Maven(https://).

Per utilizzare UberJar in un progetto Maven, vedi come utilizzare UberJar e includere nel POM del progetto la seguente dipendenza:

<dependency>
     <groupId>com.adobe.aem</groupId>
     <artifactId>uber-jar</artifactId>
     <version>6.5.13</version>
     <scope>provided</scope>
</dependency>
NOTA

UberJar e gli altri artefatti correlati sono disponibili nell’archivio centrale Maven invece dell’archivio pubblico Maven di Adobe (repo.adobe.com). Il file UberJar principale viene rinominato in uber-jar-<version>.jar. Quindi, non c'è classifiercon apis come valore, per dependency tag .

Funzioni obsolete

Di seguito è riportato un elenco di funzioni e funzionalità contrassegnate come obsolete con Experience Manager 6.5.7.0. Le funzioni sono inizialmente dichiarate obsolete e successivamente rimosse in una versione futura. È disponibile un’opzione alternativa.

Controlla se utilizzi una funzione o una funzionalità in una distribuzione. Inoltre, pianifica di modificare l’implementazione in modo da utilizzare un’opzione alternativa.

Area Funzione obsoleta Sostituzione
Integrazioni La Opt-in di AEM Cloud Services la schermata è obsoleta poiché la Experience Manager e Adobe Target l'integrazione viene aggiornata in Experience Manager 6.5. L’integrazione supporta l’API Adobe Target Standard. L’API utilizza l’autenticazione tramite Adobe IMS e Adobe I/O. Sostiene il ruolo crescente di Launch Adobe per lo strumento Experience Manager nelle pagine di analisi e personalizzazione, la procedura guidata di consenso è funzionalmente irrilevante. Configura le connessioni di sistema, l’autenticazione Adobe IMS e Adobe I/O integrazioni tramite le rispettive Experience Manager servizi cloud.
Connettori Il connettore Adobe JCR per Microsoft® SharePoint 2010 e Microsoft® SharePoint 2013 è obsoleto per Experience Manager 6.5. N/D

Problemi noti

  • Frammento di contenuto AEM con pacchetto indice GraphQL 1.0.3

  • Come Microsoft® Windows Server 2019 non supporta MySQL 5.7 e JBoss® EAP 7.1, Microsoft® Windows Server 2019 non supporta installazioni chiavi in mano per AEM Forms 6.5.10.0.

  • Se stai aggiornando il tuo Experience Manager istanza dalla versione 6.5 alla versione 6.5.10.0, puoi visualizzare RRD4JReporter eccezioni error.log file. Per risolvere il problema, riavvia l'istanza.

  • Se si installa Experience Manager 6.5 Service Pack 10 o un service pack precedente su Experience Manager 6.5, la copia in runtime del modello di flusso di lavoro personalizzato delle risorse (creato in /var/workflow/models/dam) viene eliminato.
    Per recuperare la copia runtime, Adobe consiglia di sincronizzare la copia in fase di progettazione del modello di flusso di lavoro personalizzato con la relativa copia in fase di esecuzione utilizzando l’API HTTP:
    <designModelPath>/jcr:content.generate.json.

  • Gli utenti possono rinominare una cartella in una gerarchia Assets e pubblicare una cartella nidificata in Brand Portal. Tuttavia, il titolo della cartella non viene aggiornato in Brand Portal finché la cartella principale non viene ripubblicata.

  • Quando un utente seleziona di configurare un campo per la prima volta in un modulo adattivo, l’opzione per salvare una configurazione non viene visualizzata in Browser proprietà. Se si seleziona per configurare altri campi del modulo adattivo nello stesso editor, il problema viene risolto.

  • Durante l'installazione di Experience Manager 6.5.x.x:

    • "Quando l’integrazione Adobe Target è configurata in Experience Manager se si utilizza l’API di Target Standard (autenticazione IMS) e poi si esportano frammenti di esperienza in Target, vengono creati tipi di offerta errati. Invece del tipo “Frammento esperienza”/source “Adobe Experience Manager”, in Target vengono create diverse offerte con il tipo “HTML”/source “Adobe Target Classic”.
    • com.adobe.granite.maintenance.impl.TaskScheduler: Non è stata trovata alcuna finestra di manutenzione in granite/operations/maintenance.
    • La convalida lato server del modulo adattivo non riesce quando vengono utilizzate funzioni di aggregazione come SUM, MAX e MIN (CQ-4274424).
    • com.adobe.granite.maintenance.impl.TaskScheduler - Non è stata trovata alcuna finestra di manutenzione in granite/operations/maintenance.
    • Il punto attivo in un’immagine interattiva di Dynamic Media non è visibile quando si visualizza l’anteprima della risorsa tramite il visualizzatore di banner acquistabili.
    • com.adobe.cq.social.cq-social-jcr-provider bundle com.adobe.cq.social.cq-social-jcr-provider:1.3.5 (395)[com.adobe.cq.social.provider.jcr.impl.SpiSocialJcrResourceProviderImpl(2302)] : Timeout in attesa del completamento della modifica del registro.
  • Quando si tenta di spostare/eliminare/pubblicare frammenti di contenuto o siti/pagine, si verifica un problema quando i riferimenti ai frammenti di contenuto vengono recuperati, in seguito a un errore della query in background; ovvero la funzionalità non funziona.
    Per garantire il corretto funzionamento, è necessario aggiungere le seguenti proprietà al nodo di definizione dell'indice /oak:index/damAssetLucene (non è richiesta alcuna reindicizzazione):

    "tags": [
        "visualSimilaritySearch"
      ]
    "refresh": true
    

Bundle OSGi e pacchetti di contenuti inclusi

Nei seguenti documenti di testo sono elencati i bundle OSGi e i pacchetti di contenuti inclusi in Experience Manager 6.5.13.0:

Siti web limitati

Questi siti web sono disponibili solo per i clienti. Se sei un cliente e hai bisogno di accedere, contatta il manager del tuo account Adobe.

In questa pagina