Utilizzo dell’ambiente di authoring

Ultimo aggiornamento: 2023-12-07
NOTA

La documentazione seguente si concentra sull’interfaccia utente classica. Per informazioni sull’authoring nella moderna interfaccia utente touch, consulta la sezione Documentazione di authoring standard.

L’ambiente di authoring consente di eseguire attività relative a:

Per ottenere questo risultato, sono disponibili due interfacce utente grafiche, accessibili tramite qualsiasi browser moderno:

  1. Interfaccia classica

    • Questa interfaccia utente è sempre stata disponibile in AEM per molti anni.
    • È prevalentemente verde.
    • È stato progettato per essere utilizzato su dispositivi desktop.
    • Non viene più mantenuto.
    • La documentazione seguente si concentra su questa interfaccia classica. Per informazioni sull’authoring nell’interfaccia utente moderna basata su touch, consulta la sezione Documentazione di authoring standard.

    chlimage_1-149

  2. Interfaccia touch

    • Questa è la moderna interfaccia utente AEM standard.

    • È prevalentemente grigia, con un'interfaccia pulita e piatta.

    • È progettato per essere utilizzato sia su dispositivi touch che desktop (ottimizzati per il touch). Il look and feel è lo stesso su tutti i dispositivi, tuttavia visualizzazione e selezione delle risorse differisce leggermente (tocchi rispetto a clic).

    • Consulta la Documentazione di authoring standard per ulteriori dettagli su come effettuare l’authoring utilizzando l’interfaccia utente touch. La documentazione seguente si concentra sull’interfaccia utente classica.

    • Desktop:

    chlimage_1-150

    • Dispositivi tablet (o desktop con larghezza inferiore a 1024 pixel):

    chlimage_1-7

In questa pagina