Risorse multilingue

Adobe Experience Manager Assets consente di automatizzare i flussi di lavoro di traduzione sulle risorse (inclusi binari, metadati e tag) per generare risorse in altre lingue da utilizzare nei progetti multilingue.

Per automatizzare i flussi di lavoro di traduzione, è possibile integrare i fornitori di servizi di traduzione con Experience Manager e creare progetti per la traduzione delle risorse in più lingue. Experience Manager supporta flussi di lavoro di traduzione umana e automatica.

Traduzione umana: Le risorse tradotte vengono restituite e importate in Experience Manager. Quando il provider di traduzione è integrato con Experience Manager, le risorse vengono inviate automaticamente tra Experience Manager e il provider di traduzione.

Traduzione automatica: Il servizio di traduzione automatica traduce immediatamente i metadati e i tag delle risorse.

La conversione delle risorse include quanto segue:

  1. Collegare l’Experience Manager al provider del servizio di traduzione
  2. Creare configurazioni del framework di integrazione della traduzione
  3. Preparare le risorse per la traduzione
  4. Applicazione di servizi cloud di traduzione alle cartelle
  5. Creare progetti di traduzione

Se il provider di servizi di traduzione non fornisce un connettore da integrare con Experience Manager, utilizza un processo alternativo.

Vedi anche Crea progetti di traduzione per frammenti di contenuto.

In questa pagina