AEP Web SDK - Stati autenticati in AAM

Ultimo aggiornamento: 2023-04-25

Descrizione

Ambiente

  • Adobe Experience Platform (AEP)
  • Adobe Audience Manager (AAM)
  • Migrazione recente ad AEP Web SDK
  • AAM è abilitato nel datastream ricevente

Problema/Sintomi
È stata recentemente effettuata la migrazione all’utilizzo di AEP Web SDK per passare dati a AAM e gli ID/origini dati multi-dispositivo non si sincronizzano o si comportano nello stesso modo in cui si comportavano prima della migrazione. Ad esempio, le caratteristiche non vengono più memorizzate rispetto al profilo multi-dispositivo.

Risoluzione

La documentazione di AEP Web SDK mostra lo stato di autenticazione ambiguo in tutto il codice di esempio. Se hai copiato questo esempio, lo stato di autenticazione ambiguo viene passato a AAM come stato di autenticazione sconosciuto. In questo stato, la sincronizzazione ID viene ancora eseguita e l'ID CRM è ancora collegato all'ID Experience Cloud, ma le caratteristiche espresse non verranno memorizzate nel profilo autenticato. È probabile che questo sia la causa del problema.

Per risolvere questo problema, cambia lo stato di autenticazione in autenticato quando gli utenti accedono alla tua proprietà. Non preoccuparti di ciò che potrebbe accadere alla tua implementazione AEP se modifichi questo stato. AEP Web SDK supporta solo gli stati di autenticazione per i casi in cui si esegue un’implementazione AEP e AAM insieme e lo stato di autenticazione deve essere passato a AAM. Mentre il nodo principale nella mappa di identità è destinato ad AEP, il authenticatedState Il nodo è presente solo per le implementazioni AAM esistenti.

Per ulteriori informazioni, consulta Dati di identità nell’SDK per web di Platform nella Guida all’SDK per web, nonché documentazione sugli stati di autenticazione AAM. Per ulteriori informazioni sulla correlazione tra spazi dei nomi di AEP Identity e AAM origini dati multi-dispositivo, consulta questo In che modo gli spazi dei nomi AEP Identity sono correlati a AAM origini dati? articolo.

In questa pagina