Conferma dell’invio

Dopo che hai completato la preparazione dei messaggi e hai eseguito i passaggi di approvazione, puoi inviarli. Per ulteriori informazioni sulla preparazione dei messaggi, consulta Preparazione dell’invio.

Solo gli utenti con il ruolo Start deliveries possono confermare l’invio. Per ulteriori informazioni, consulta la sezione Elenco di ruoli.

Invio del messaggio

Al termine della preparazione, segui i passaggi seguenti per inviare il messaggio.

  1. Fai clic sul pulsante Confirm send che si trova nella barra delle azioni del messaggio.

  2. Per completare l’invio, fai clic sul pulsante OK .

  3. Attendi l'invio del messaggio. Il blocco Deployment mostra l’avanzamento dell’invio.

NOTA

Se il messaggio è pianificato, viene inviato al raggiungimento dell’orario di invio. Per ulteriori informazioni sulla pianificazione dei messaggi, consulta questa sezione.

Se utilizzi una consegna ricorrente senza periodo di aggregazione, puoi richiedere conferma prima di inviarla. Durante la configurazione del messaggio, apri il blocco Schedule del dashboard di consegna e attiva l’opzione dedicata.

Informazioni sugli indicatori dei messaggi

Dopo l’invio del messaggio ai contatti, l’area Deployment mostra i dati KPI (Key Performance Indicator), inclusi:

  • Il numero dei messaggi da inviare

  • Il numero dei messaggi inviati

  • La percentuale dei messaggi inviati

  • La percentuale dei messaggi non recapitati e degli errori

  • La percentuale dei messaggi aperti

  • La percentuale di clic nei messaggi (per e-mail)

    NOTA

    L’Open rate e il Click-through rate vengono aggiornati ogni ora.

Se l’aggiornamento dei KPI richiede troppo tempo o non riflette i risultati dei log di invio, fai clic sul pulsante Compute stats nella finestra Deployment .

Il messaggio può essere visualizzato nella cronologia di uno dei profili di destinazione. Consulta Integrated Customer Profile.

Una volta inviato un messaggio, puoi tenere traccia del comportamento dei destinatari e monitorarlo per misurarne l’impatto. Per ulteriori informazioni, consulta queste sezioni:

Generazione di rapporti di successo

NOTA

Questa sezione si applica solo al canale e-mail.

Nella visualizzazione Summary di ogni e-mail, la percentuale Delivered inizia al 100% e poi scende progressivamente per tutto il periodo di validità della consegna 🔗, in quanto i rimbalzi morbidi e rigidi vengono segnalati nuovamente.

Infatti, tutti i messaggi vengono visualizzati come Sent nel log di invio non appena vengono correttamente inviati da Campaign all’MTA avanzato (Agente di trasferimento messaggi). Rimangono in tale stato a meno che o fino a quando un rimbalzo per quel messaggio non viene comunicato nuovamente dall’MTA avanzato a Campaign.

Quando i messaggi di rimbalzo rigido vengono riportati dall’MTA avanzato, il loro stato cambia da Sent a Failed e la percentuale Delivered viene ridotta di conseguenza.

Quando i messaggi di rimbalzo soft vengono segnalati dall’MTA avanzato, vengono comunque visualizzati come Sent e la percentuale Delivered non è ancora aggiornata. I messaggi di rimbalzo temporaneo vengono quindi ritentati per tutto il periodo di validità della consegna:

  • Se un nuovo tentativo ha esito positivo prima della fine del periodo di validità, lo stato del messaggio rimane Sent e la percentuale Delivered rimane invariata.

  • In caso contrario, lo stato cambia in Failed e la percentuale Delivered viene ridotta di conseguenza.

Pertanto, è necessario attendere fino alla fine del periodo di validità per visualizzare la percentuale finale Delivered e il numero finale dei messaggi Sent e Failed.

Servizio feedback e-mail (beta)

Grazie alla funzionalità EFS (Email Feedback Service), lo stato di ogni e-mail viene riportato con precisione, in quanto il feedback viene acquisito direttamente dall’MTA avanzato (Message Transfer Agent).

IMPORTANTE

Il servizio e-mail e-mail e’ attualmente disponibile come funzionalità beta.

Una volta avviata la consegna, la percentuale Delivered non subirà alcuna modifica quando il messaggio viene inoltrato correttamente da Campaign all’MTA avanzato.

I registri di consegna mostrano lo stato Pending per ogni indirizzo di destinazione.

Quando la consegna dei messaggi ai profili di destinazione viene segnalata nuovamente in tempo reale dall’MTA avanzato, i registri di consegna mostrano lo stato Sent per ogni indirizzo che ha ricevuto correttamente il messaggio. La percentuale Delivered viene aumentata di conseguenza con ogni consegna riuscita.

Quando i messaggi di rimbalzo rigido vengono riportati dall’MTA avanzato, lo stato del registro cambia da Pending a Failed e la percentuale Bounces + errors viene aumentata di conseguenza.

Quando i messaggi di rimbalzo soft vengono segnalati dall’MTA avanzato, lo stato del registro cambia anche da Pending a Failed e la percentuale Bounces + errors viene aumentata di conseguenza. La percentuale Delivered rimane invariata. I messaggi di rimbalzo morbido vengono quindi ritentati durante il periodo di validità della consegna 🔗:

  • Se un nuovo tentativo ha esito positivo prima della fine del periodo di validità, lo stato del messaggio cambia in Sent e la percentuale Delivered viene aumentata di conseguenza.

  • In caso contrario, lo stato rimane Failed. Le percentuali Delivered e Bounces + errors rimangono invariate.

NOTA

Per ulteriori informazioni sui rimbalzi rigidi e morbidi, consulta questa sezione.

Per ulteriori informazioni sui nuovi tentativi dopo un errore temporaneo di consegna, consulta questa sezione.

Modifiche introdotte da EFS

Le tabelle riportate di seguito mostrano le modifiche apportate ai KPI e agli stati dei registri di invio introdotte dalla funzionalità EFS.

Con il servizio di feedback via e-mail

Passaggio nel processo di invio Riepilogo KPI Stato dei registri di invio
Il messaggio viene inviato correttamente da Campaign all’MTA avanzato
  • Delivered percentuale inizia a 0%
  • Bounces + errors percentuale inizia a 0%
In sospeso
I messaggi di rimbalzo rigido vengono segnalati nuovamente dall’MTA avanzato
  • Nessuna modifica nella percentuale Delivered
  • Bounces + errors la percentuale viene aumentata di conseguenza
Non riuscito
I messaggi di rimbalzo morbido vengono segnalati nuovamente dall’MTA avanzato
  • Nessuna modifica nella percentuale Delivered
  • Bounces + errors la percentuale viene aumentata di conseguenza
Non riuscito
I nuovi tentativi dei messaggi di rimbalzo non sono riusciti
  • Delivered la percentuale viene aumentata di conseguenza
  • Bounces + errors la percentuale diminuisce di conseguenza
Inviato
Messaggi di rimbalzo morbido non riusciti
  • Nessuna modifica nella percentuale Delivered
  • Nessuna modifica nella percentuale Bounces + errors
Non riuscito

Servizio senza feedback e-mail

Passaggio nel processo di invio Riepilogo KPI Stato dei registri di invio
Il messaggio viene inviato correttamente da Campaign all’MTA avanzato
  • Delivered percentuale inizia al 100%
  • Bounces + errors percentuale inizia a 0%
Inviato
I messaggi di rimbalzo rigido vengono segnalati nuovamente dall’MTA avanzato
  • Delivered la percentuale diminuisce di conseguenza
  • Bounces + errors la percentuale viene aumentata di conseguenza
Non riuscito
I messaggi di rimbalzo morbido vengono segnalati nuovamente dall’MTA avanzato
  • Nessuna modifica nella percentuale Delivered
  • Nessuna modifica nella percentuale Bounces + errors
Inviato
I nuovi tentativi dei messaggi di rimbalzo non sono riusciti
  • Nessuna modifica nella percentuale Delivered
  • Nessuna modifica nella percentuale Bounces + errors
Inviato
Messaggi di rimbalzo morbido non riusciti
  • Delivered la percentuale diminuisce di conseguenza
  • Bounces + errors la percentuale viene aumentata di conseguenza
Non riuscito

In questa pagina

Adobe Maker Awards Banner

Time to shine!

Apply now for the 2021 Adobe Experience Maker Awards.

Apply now
Adobe Maker Awards Banner

Time to shine!

Apply now for the 2021 Adobe Experience Maker Awards.

Apply now