Guida introduttiva ai report dinamici

Reporting dinamico fornisce rapporti completamente personalizzabili e in tempo reale. Aggiunge l’accesso ai dati di profilo, abilitando l’analisi demografica per dimensioni di profilo come genere, città ed età, oltre ai dati funzionali delle campagne e-mail come aperture e clic. L’interfaccia di trascinamento consente di esaminare i dati, determinare le prestazioni delle campagne e-mail rispetto ai segmenti di clienti più importanti e misurare il loro impatto sui destinatari.

NOTA

Solo gli utenti con diritti di amministrazione o con unità organizzative impostate su All possono creare o salvare un nuovo rapporto. Per ulteriori informazioni, consulta questa sezione.

Accesso ai report dinamici

È possibile accedere ai rapporti:

  • Dalla home page selezionando la scheda Reports nella barra superiore o la scheda Reports per accedere ai rapporti per tutte le consegne.

  • In ciascun programma, campagna e messaggio, dal pulsante Report facendo clic su Report dinamici per visualizzare solo i report specifici della consegna.

Alcuni rapporti non possono essere disponibili immediatamente dopo la consegna, a seconda del tempo necessario per raccogliere ed elaborare le informazioni.

I rapporti dinamici sono suddivisi in due categorie:

  • Modelli, che possono essere modificati copiandoli con l’opzione Salva come (Progetto > Salva con nome.) nel modello.
  • Report personalizzati (identificati in blu), che possono essere creati direttamente facendo clic sul pulsante Crea nuovo progetto nella pagina ​Report.
NOTA

I dati vengono filtrati a seconda delle unità organizzative.

Contratto di utilizzo per reporting dinamico

Lo scopo del contratto di utilizzo per la generazione di rapporti dinamici è quello di fungere da consenso a comparsa per l’elaborazione dei dati. Per impostazione predefinita, il contratto è visibile solo e può essere accettato o rifiutato solo dagli utenti assegnati con diritti di amministrazione.

Sono disponibili tre opzioni:

  • Ask me later: Facendo clic su Chiedi più tardi, la finestra smetterà di essere visualizzata per 24 ore. Finché non accetti o rifiuti il contratto, le dimensioni del profilo non verranno visualizzate nei rapporti e le informazioni di identificazione personale dei clienti non verranno raccolte o inviate.
  • Accept: Accettando questo contratto, autorizzi Adobe Campaign a raccogliere le informazioni personali dei tuoi clienti e a trasferirle al centro dati o rapporti.
  • Decline: Rifiutando il contratto, le dimensioni del profilo non verranno visualizzate nei rapporti e le informazioni di identificazione personale dei clienti non verranno raccolte o inviate. Tieni presente che in questo caso externalID verrà ancora raccolto e utilizzato per identificare gli utenti finali.

La tabella seguente mostra cosa accade dopo l'accettazione con questo contratto a seconda della tua regione.

Reporting dinamico Connettore Microsoft Dynamics 365
Americhe e APAC (Asia Pacifico) Funzionalità disponibile.
Tutte le informazioni predefinite (città, paese, stato, genere e segmenti sulla base dell’età) e i profili personalizzati inviate al centro di reporting statunitense. Per ulteriori informazioni sulle dimensioni del profilo, consulta questa pagina
Funzionalità disponibile.
Tutti i campi dei profili predefiniti e personalizzati e i campi dell’evento Adobe Campaign Standard vengono elaborati nel data center degli Stati Uniti.
EMEA (Europa Medio Oriente e Africa) Funzionalità disponibile.
Informazioni preconfigurate su tutti i profili (città, paese, stato, genere e segmenti sulla base dell’età) e informazioni personalizzate inviate al centro di reporting EMEA. Per ulteriori informazioni sulle dimensioni del profilo, consulta questa pagina
Funzionalità disponibile.
Tutti i campi predefiniti e personalizzati dei profili e i campi dell’evento Adobe Campaign Standard elaborati nel centro dati EMEA.
Control data​che contiene Adobi I/O di dati di registrazione e ID degli eventi degli utenti finali dei clienti inviati e memorizzati nel data center statunitense.

La tabella seguente mostra cosa succede dopo aver rifiutato questo contratto a seconda della tua area geografica. Tieni presente che anche in caso di rifiuto di questo contratto, sarà comunque disponibile la generazione di rapporti sulle consegne e sull’integrazione con Microsoft Dynamics 365.

Regione Reporting dinamico Connettore Microsoft Dynamics 365
Americhe e APAC (Asia Pacifico) Funzionalità disponibile.
Nessuna informazione preconfigurata sui profili personalizzati e preconfigurati inviata al centro di reporting degli Stati Uniti, ad eccezione di ExternalID.
Funzionalità disponibile.
Nessun campo di profilo predefinito o personalizzato inviato al data center degli Stati Uniti, ad eccezione di ID esterno e ID destinatario.
Tutti i campi evento Adobe Campaign Standard elaborati nel data center degli Stati Uniti, ad eccezione dell’ID pagina speculare.
Per ulteriori informazioni sull’integrazione con Microsoft Dynamics 365, consulta questa pagina.
EMEA (Europa Medio Oriente e Africa) Funzionalità disponibile.
Nessuna informazione predefinita e personalizzata sui profili inviati al centro di reporting EMEA, ad eccezione di ExternalID.
Funzionalità disponibile.
Nessun campo predefinito o di profilo personalizzato inviato al centro dati EMEA, ad eccezione di ID esterno e ID destinatario.
Tutti i campi evento Adobe Campaign Standard elaborati nel centro dati EMEA, ad eccezione dell’ID pagina speculare.
Control data​che contiene Adobi I/O di dati di registrazione e ID degli eventi degli utenti finali dei clienti inviati e memorizzati nel data center statunitense.
Per ulteriori informazioni sull’integrazione con Microsoft Dynamics 365, consulta questa pagina.

Questa scelta non è definitiva, puoi sempre modificarla selezionando Enable PII data to be transferred to US region to use reporting on Profile data in Administration > Application Settings > Options.

Il valore può essere modificato in qualsiasi momento. Il valore 1 corrisponde a Ask me later, 2 Decline e 3 Accept.

In questa pagina