Informazioni sull’interfaccia

L’interfaccia utente di Adobe Campaign si basa su concetti comuni a tutte le soluzioni Adobe Experience Cloud.

Questa interfaccia è destinata ai browser web. È completamente ridimensionabile e quindi si adatta automaticamente ai supporti sui quali viene utilizzato: computer desktop o tablet. Ogni elemento è compatibile con l’utilizzo di un mouse o di un touchscreen.

L’interfaccia, le funzionalità e le opzioni di Campaign a cui puoi accedere possono variare a seconda del contratto e delle autorizzazioni utente. È disponibile in inglese, francese e tedesco.

Nota che la lingua viene impostata durante l’installazione e non può essere modificata successivamente.

Per adattarsi ai diversi utilizzi e alle nuove funzionalità offerte, l’interfaccia utente di Adobe Campaign e tutti i suoi elementi vengono aggiornati regolarmente. È possibile notare alcune differenze tra la versione in uso e le schermate mostrate in questo documento.

I principi di navigazione sono comuni a tutte queste soluzioni.

I passaggi chiave per creare e orchestrare una campagna di marketing con Adobe Campaign sono i seguenti:

  • Preparazione - Questa fase iniziale consente all'utente di formalizzare la necessità, l'intenzione e l'obiettivo della campagna: creazione del piano di marketing, identificazione del target, definizione del contenuto e della modalità di creazione, dei risultati previsti e delle persone coinvolte.
  • Targeting - La fase di targeting consente all’utente di definire la modalità di raccolta dei dati, la sua struttura, la loro segmentazione, il pubblico, i semi e i test, le condizioni di filtro per la progettazione, ecc. Durante questa fase, puoi anche impostare i metodi di abbonamento/annullamento dell’abbonamento. Vedi Profili e pubblico.
  • Creazione di messaggi e contenuti - Questa fase prevede la selezione della canale di comunicazione. Puoi anche progettare pagine di destinazione per acquisire o aggiornare profili e aumentare il database. Vedi Creazione di un messaggio e-mail, Creazione di un messaggio SMS, Creazione di una notifica push, Creazione di un messaggio in-app, Creazione di una consegna di direct mailing.
  • Test e invio - La fase di esecuzione consente all’utente di eseguire le varie fasi di convalida (contenuto, destinazione), in particolare tramite le schermate di anteprima e inviando una prova agli approvatori, prima dell’invio. Vedi Test e invio.
  • Monitoraggio e reporting - Una volta eseguita la campagna e inviati i diversi messaggi, questa fase consente all’utente di raccogliere i diversi stati degli invii e le informazioni di tracciamento e monitoraggio. I rapporti sulla campagna e sulla consegna vengono generati per tenere traccia dell’impatto della campagna e delle attività dei destinatari. Vedi Strumenti di reporting.
  • Automazione - In questa fase, fattori aggiuntivi come i metodi di implementazione del meccanismo di importazione/esportazione, le modalità di gestione e aggiornamento dei dati, l’identificazione dei dati di personalizzazione, ecc. sono definiti. Vedi Flussi di lavoro e gestione dati.

In questa pagina