Introduzione all’amministrazione di Campaign Standard

Menu Amministrazione

Utenti e sicurezza

Configurazione dei canali

Impostazioni applicazione

In qualità di soluzione basata su cloud, Adobe Campaign offre agli amministratori diversi modi per configurare l’applicazione. Sebbene la configurazione dell'infrastruttura sia eseguita per Adobe, gli amministratori funzionali possono eseguire varie operazioni di configurazione descritte di seguito.

NOTA

In caso di domande o richieste su questioni di implementazione e configurazione, contatta l’amministratore del tuo account Adobe.

Gli utenti amministratori possono inoltre utilizzare il Pannello di controllo Campaign Campaign per gestire le impostazioni e tenere traccia degli utilizzi per ciascuna istanza. Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione dedicata.

Menu Amministrazione

Le diverse operazioni di amministrazione di Adobe Campaign vengono eseguite tramite il menu Administration accessibile facendo clic sul logo Adobe Campaign nell’angolo in alto a sinistra. Questa parte dell’interfaccia è accessibile solo dagli amministratori funzionali della piattaforma.

I diversi menu disponibili sono:

  • Utenti e sicurezza: Questo menu ti consente di gestire l’accesso alla piattaforma (utenti, ruoli, gruppi di sicurezza, unità).
  • Canali: Questo menu raggruppa i parametri tecnici collegati ai diversi canali della piattaforma (e-mail, mobile), nonché la gestione della tipologia e della quarantena.
  • Impostazioni applicazione: Questo menu ti consente di configurare diversi elementi dell’applicazione (account esterni, opzioni, flussi di lavoro tecnici).
  • Sviluppo: Questo menu consente di gestire le risorse personalizzate e accedere agli strumenti diagnostici.
  • Impostazioni istanza: In questo menu puoi definire i diversi marchi e configurarne le impostazioni (logo, gestione del tracciamento, dominio URL per accedere alle pagine di destinazione, ecc.).
  • Distribuzione: Questo menu raggruppa le opzioni di importazione ed esportazione del pacchetto.
  • Metriche del cliente: Adobe Campaign fornisce un rapporto che mostra il numero di profili attivi. Questo rapporto è solo informativo, non ha un impatto diretto sulla fatturazione.
  • Strumenti per la privacy: Questo menu ti consente di creare le richieste di accesso e di cancellazione RGPD e di tracciarne l’evoluzione.

Utenti e sicurezza

Invita gli utenti ad accedere all'applicazione e a gestire gruppi di sicurezza, che sono set di utenti che condividono gli stessi ruoli e diritti all'interno della tua organizzazione. Per impostazione predefinita, Adobe Campaign offre un set di ruoli che consente di definire autorizzazioni unitarie assegnate a utenti e gruppi di utenti. Insieme a unità organizzative, i ruoli forniscono agli utenti una visualizzazione filtrata dell'interfaccia e definiscono il loro accesso alle diverse funzioni.

Campaign Standard consente inoltre di monitorare le informazioni relative alla sicurezza. Puoi recuperare informazioni sulle esportazioni di dati effettuate dagli utenti tramite la schermata Export audits e sfruttare la schermata Licenses per monitorare tutte le licenze Campaign installate all’interno della tua organizzazione, nonché informazioni diverse come il numero di build, la versione di rilascio e i termini del contratto.

Leggi tutto:

Configurazione dei canali

Tutti i canali di comunicazione in Adobe Campaign devono essere configurati correttamente per poter inviare messaggi in modo efficace. Il menu Channel ti consente di gestire i parametri tecnici collegati ai diversi canali.

Configura vari parametri e-mail: regole di elaborazione per rimbalzo, quarantena, proprietà e-mail e parametri di indirizzamento, regole di tipologia. Definisci le configurazioni e le proprietà di indirizzamento per il canale SMS, nonché la codifica e i formati SMS.

Imposta applicazioni mobili per poter inviare messaggi in-app e notifiche push utilizzando gli SDK Adobe Experience Platform.

Leggi tutto:

Impostazioni applicazione

Campaign Standard viene fornito con diversi elementi dell’applicazione che possono essere configurati in base alle tue esigenze.

Imposta account esterni, utilizzati per collegare Adobe Campaign a server esterni. Accedi alle mappature di destinazione di Campaign Standard e monitora la tua piattaforma utilizzando flussi di lavoro tecnici.

Definisci uno o più marchi per la tua organizzazione e configura l'invio di notifiche in tempo reale all'interno dell'applicazione in caso di importanti attività del sistema.

Leggi tutto:

In questa pagina