Creare profili di test create-test-profiles

I profili di test sono necessari quando si utilizza la modalità di test in un percorso. Per informazioni su come utilizzare la modalità di test, consulta questa sezione.

Esistono diversi modi per creare un profilo di test in Adobe Experience Platform. In questa documentazione, ci concentriamo su due metodi: file csv e utilizzando Chiamate API. Puoi anche caricare un file json in un set di dati, fai riferimento a Documentazione sull’acquisizione dei dati.

Questi metodi di importazione consentono inoltre di aggiornare gli attributi del profilo. In questo modo, puoi trasformare un profilo esistente in un profilo di test. È sufficiente utilizzare un file o una chiamata API simile e includere solo il campo "testProfile" con il valore "true".

La creazione di un profilo di test è simile alla creazione di profili regolari in Adobe Experience Platform. Per ulteriori informazioni, consulta Documentazione del profilo cliente in tempo reale.

Prerequisiti test-profile-prerequisites

Per poter creare profili, devi innanzitutto creare uno schema e un set di dati in Adobe Experience Platform.

Innanzitutto, devi creare uno schema. Segui questi passaggi:

  1. In Adobe Experience Platform, fai clic su Schemas, nel menu a sinistra.
  2. Clic Create schema, in alto a destra, quindi seleziona un tipo di schema, ad esempio XDM Individual Profile.
  3. Scegli un nome per lo schema.
  4. Dalla sezione Mixins, fai clic su Add.
  5. Selezionare i mixin appropriati. Accertati di aggiungere Profile test details mixin. Fai clic su Add mixin.

    L’elenco dei mixin viene visualizzato nella schermata di panoramica dello schema.
  6. Nell’elenco dei campi, fai clic sul campo che desideri definire come identità primaria.
  7. In Field properties nel pannello a destra, controlla Identity e Primary Identity e selezionare uno spazio dei nomi. Se desideri che l’identità primaria sia un indirizzo e-mail, scegli Email spazio dei nomi. Fai clic su Apply.
  8. Seleziona lo schema e abilita Profile opzione in Schema properties.
  9. Fai clic su Save.
NOTE
Per ulteriori informazioni sulla creazione dello schema, consulta Documentazione XDM.

Quindi devi creare il set di dati in cui verranno importati i profili. Segui questi passaggi:

  1. In Adobe Experience Platform, fai clic su Datasets, nel menu a sinistra, quindi fai clic su Create dataset.
  2. Scegli Create dataset from schema.
  3. Seleziona lo schema creato in precedenza, quindi fai clic su Next.
  4. Scegli un nome e fai clic su Finish.
  5. Abilita Profile opzione.
NOTE
Per ulteriori informazioni sulla creazione di set di dati, consulta Documentazione di Catalog Service.

Creazione di un profilo di test utilizzando un file CSV create-test-profiles-csv

In Adobe Experience Platform, puoi creare profili caricando un file csv contenente i diversi campi del profilo nel set di dati. Questo è il metodo più semplice.

  1. Creare un semplice file CSV utilizzando un software per fogli di calcolo.
  2. Aggiungi una colonna per ogni campo richiesto. Assicurati di aggiungere il campo dell’identità primaria ("personID" nell’esempio precedente) e il campo "testProfile" impostato su "true".
  3. Aggiungi una riga per profilo e compila i valori per ciascun campo.
  4. Salva il foglio di calcolo come file csv. Assicurati che le virgole siano utilizzate come separatori.
  5. In Adobe Experience Platform, fai clic su Workflows, nel menu a sinistra.
  6. Scegli Map CSV to XDM schema, quindi fai clic su Launch.
  7. Seleziona il set di dati in cui desideri importare i profili. Fai clic su Next.
  8. Clic Choose files e seleziona il file csv. Una volta caricato il file, fai clic su Next.
  9. Mappa i campi csv di origine ai campi dello schema, quindi fai clic su Finish.
  10. Viene avviata l’importazione dei dati. Lo stato verrà spostato da Processing a Success. Clic Preview data set, in alto a destra.
  11. Verifica che i profili di test siano stati aggiunti correttamente.

Vengono aggiunti i profili di test, che ora possono essere utilizzati durante il test di un percorso. Fai riferimento a questa sezione.

NOTE
Per ulteriori informazioni sulle importazioni di CSV, consulta Documentazione sull’acquisizione dei dati.

Creazione di profili di test tramite chiamate API create-test-profiles-api

Puoi anche creare profili di test tramite chiamate API. Consulta questa pagina.

Devi utilizzare uno schema di profilo che contiene il mixin "Dettagli del test di profilo". Il flag testProfile fa parte di questo mixin.

Quando crei un profilo, accertati di trasmettere il valore: testProfile = true.

Puoi anche aggiornare un profilo esistente per modificare il flag testProfile in "true".

Di seguito è riportato un esempio di chiamata API per creare un profilo di test:

curl -X POST \
'https://dcs.adobedc.net/collection/xxxxxxxxxxxxxx' \
-H 'Cache-Control: no-cache' \
-H 'Content-Type: application/json' \
-H 'Postman-Token: xxxxx' \
-H 'cache-control: no-cache' \
-H 'x-api-key: xxxxx' \
-H 'x-gw-ims-org-id: xxxxx' \
-d '{
"header": {
"msgType": "xdmEntityCreate",
"msgId": "xxxxx",
"msgVersion": "xxxxx",
"xactionid":"xxxxx",
"datasetId": "xxxxx",
"imsOrgId": "xxxxx",
"source": {
"name": "Postman"
},
"schemaRef": {
"id": "https://example.adobe.com/mobile/schemas/xxxxx",
"contentType": "application/vnd.adobe.xed-full+json;version=1"
}
},
"body": {
"xdmMeta": {
"schemaRef": {
"contentType": "application/vnd.adobe.xed-full+json;version=1"
}
},
"xdmEntity": {
"_id": "xxxxx",
"_mobile":{
"ECID": "xxxxx"
},
"testProfile":true
}
}
}'
recommendation-more-help
4f4a00c1-77c9-4eee-84df-bbe6206c3ab9