Note sulla versione 2019 di Experience Cloud release-notes

Versioni future, aggiornamenti o modifiche a Experience Cloud Identity Service.

Versione 4.4.1

Aggiungi approvazione pre-consenso tramite casella di controllo per l’analisi dei supporti in ECID Launch Extension.

Correzioni

  • Problema con l’estensione di lancio ECID: parsing della stringa di input per preOptInApprovals.
  • Calo della prestazione quando trackingServer è in uso.

Versione 4.4 version-4point4

Nuova funzionalità

Supporto di hashing SHA-256 per setCustomerIDs. Il servizio Experience Cloud ID (ECID) supporta l’algoritmo di hashing SHA-256 che consente di ricevere gli ID o indirizzi e-mail dei clienti e di inoltrare gli ID con hashing.

Correzioni e miglioramenti

  • È stato effettuato un aggiornamento della configurazione per cookieDomain. La libreria ECID ora filtra la stringa vuota cookieDomain in initConfig e utilizza il dominio del cookie di livello principale, restituito dal metodo getDomain.
  • È stato corretto un bug correlato a getVisitorValues in localVisitor.
  • È stato corretto un bug a causa del quale si verificava un’incoerenza per il valore MCOPTOUT nel browser Safari, restituito dal metodo getVisitorValue.
  • Abbiamo aggiornato la libreria Opt-in aggiungendo optIn.off per annullare l’iscrizione agli eventi.
  • È stato corretto un bug correlato alla funzione setTimeout, che in alcuni siti dei clienti causava la violazione della CSP (Content Security Policy) da parte di setTimeout.

Versione 4.3 version-4point3

Supporto per ITP 2.1. Se un server di tracciamento è impostato in un CNAME di prima parte, viene inserito un nuovo cookie (s_ecid) con il valore ECID. La libreria ECID fa riferimento a tale valore in modo che l’ID venga mantenuto oltre il limite di 7 giorni. Consulta Metodi della libreria ECID in ambito Safari ITP.

Correzione di bug nella configurazione di secureCookie.

Versione 4.1

Aggiornamento publishDestinations per nuova modifica API. Con questo aggiornamento le informazioni della pagina possono essere esposte durante la sincronizzazione ID, se si desidera.

Versione 4.2

Supporto per il plug-in Audience Manager per IAB TCF, disponibile tramite l’oggetto Opt-in ECID.

Correzioni

  • IAB + OptIn non riesce a ottenere il MID per i clienti di ritorno.
  • Risoluzione di un bug della configurazione opt-in doesOptInApply in DTM.
  • La rinuncia ECID disattiva le sincronizzazioni ID.

Versione 4.0 section-51a4be943bbe41558f196ef2654513e2

Servizio Opt-in. Opt-in è un'estensione di Experience Cloud ID (ECID) che consente di controllare se (e quali) librerie di Experience Cloud possono creare dei cookie sulle pagine Web per i visitatori. Usando Experience Platform Launch, è possibile semplificare la raccolta dei consensi dei visitatori per la soluzione Experience Cloud consentendo ad Analytics, Target, Audience Manager e a tutte le altre soluzioni Experience Cloud di partecipare al sistema di gestione dei consensi.

Versione 3.4 section-046ce29b43af47cc849d4091098f5927

Elemento
Descrizione
Il flag disableIdSyncs non funziona quando viene passata una stringa.
Corretto. Ora i valori impostati sul disableidSyncs parametro per la getInstance funzione vengono rispettati.
iFrames di terze parti non ricevono l’ECID
È stato corretto ECID su Safari Mobile e ECID in diversi iFrame che non funzionavano.
recommendation-more-help
9c9e8ca9-9f7e-42c9-a5d5-a0d82776362a