Meta Conversions API panoramica dell’estensione

Il Meta Conversions API ti consente di collegare i dati di marketing lato server a Meta tecnologie per ottimizzare il targeting degli annunci, ridurre i costi per azione e misurare i risultati. Gli eventi sono collegati a un Meta Pixel ID e vengono elaborati in modo simile agli eventi lato client.

Utilizzo di Meta Conversions API , puoi sfruttare le funzionalità dell'API nella tua inoltro eventi regole a cui inviare i dati Meta dall’Edge Network di Adobe Experience Platform. Questo documento illustra come installare l’estensione e utilizzarne le funzionalità in un inoltro di eventi regola.

Demo

Il seguente video ha lo scopo di aiutarti a comprendere il Meta Conversions API.

Prerequisiti

Si consiglia vivamente di utilizzare Meta Pixel e Conversions API per condividere e inviare gli stessi eventi rispettivamente dal lato client e dal lato server, in quanto ciò può aiutare a recuperare eventi che non sono stati raccolti da Meta Pixel. Prima di installare Conversions API , consulta la guida sulla Meta Pixel estensione per i passaggi su come integrarlo nelle implementazioni tag lato client.

NOTE
La sezione su deduplicazione degli eventi più avanti in questo documento vengono descritti i passaggi per garantire che lo stesso evento non venga utilizzato due volte, in quanto può essere ricevuto sia dal browser che dal server.

Per utilizzare il Conversions API , devi avere accesso all'inoltro degli eventi e disporre di un Meta account con accesso a Ad Manager e Event Manager. In particolare, devi copiare l’ID di un Meta Pixel (o crea un nuovo Pixel in modo che l’estensione possa essere configurata sul tuo account.

INFO
Se prevedi di utilizzare questa estensione con i dati delle app mobili o se utilizzi anche i dati degli eventi offline nelle Meta campagne, dovrai creare il set di dati tramite un’app esistente e selezionare Crea da un ID pixel quando richiesto. Vedi l’articolo Decidere quale opzione di creazione del set di dati è adatta alla tua azienda per i dettagli. Consulta la sezione API Conversioni per eventi app per tutti i parametri di tracciamento app obbligatori e facoltativi.

Installare l’estensione

Per installare Meta Conversions API , passa all’interfaccia utente di Data Collection o all’interfaccia utente di Experienci Platform e seleziona Inoltro eventi dal menu di navigazione a sinistra. Da qui, seleziona una proprietà a cui aggiungere l’estensione o creane una nuova.

Dopo aver selezionato o creato la proprietà desiderata, seleziona Estensioni nel menu di navigazione a sinistra, seleziona quindi Catalogo scheda. Cerca API di metaconversione , quindi seleziona Installa.

Il Installa opzione selezionata per il API di metaconversione nell’interfaccia utente di Data Collection.

Nella vista di configurazione visualizzata, devi fornire Pixel ID copiato in precedenza per collegare l'estensione al tuo account. Puoi incollare l’ID direttamente nell’input, oppure puoi utilizzare un elemento dati.

È inoltre necessario fornire un token di accesso per utilizzare Conversions API in particolare. Consulta la sezione Conversions API documentazione su generazione di un token di accesso per i passaggi su come ottenere questo valore.

Al termine, seleziona Salva

Il Pixel ID fornito come elemento dati nella vista di configurazione dell’estensione.

L'estensione è installata e ora puoi utilizzarne le funzionalità nelle regole di inoltro degli eventi.

Integrazione con l’estensione Facebook e Instagram facebook

L’integrazione tramite l’estensione Facebook e Instagram consente di eseguire rapidamente l’autenticazione nell’account Meta Business. Questo quindi compila automaticamente il tuo ID pixel e l’API Meta Conversions Token di accesso, per semplificare l’installazione e la configurazione dell’API di conversione metadati.

Viene visualizzata una finestra di dialogo per l’autenticazione in Facebook e Instagram durante l’installazione di API di metaconversione estensione.

Il Estensione API per metaconversione evidenziazione della pagina di installazione Connetti a Meta.

Una finestra di dialogo per l’autenticazione in Facebook e Instagram viene visualizzata anche nell’interfaccia utente del flusso di lavoro con avvio rapido nell’inoltro degli eventi.

Evidenziazione dell’interfaccia utente del flusso di lavoro con avvio rapido Connetti a Meta.

Integrazione con Event Quality Match Score (EMQ) emq

L’integrazione con Event Quality Match Score (EMQ) consente di visualizzare facilmente l’efficacia dell’implementazione mostrando i punteggi EMQ. Questa integrazione riduce al minimo il passaggio a un altro contesto e consente di migliorare il successo delle implementazioni API di metaconversione. Questi punteggi di evento vengono visualizzati nel Estensione API per metaconversione schermata di configurazione.

Il Estensione API per metaconversione evidenziazione della pagina di configurazione Visualizza punteggio EMQ.

Integrazione con LiveRamp (Alpha) alpha

LiveRamp clienti che hanno LiveRampLa soluzione ATS (Authenticated Traffic Solution) distribuita sui propri siti può scegliere di condividere i RampID come parametro delle informazioni del cliente. Lavora con il Meta team dell’account per partecipare al programma di Alpha per questa funzione.

Inoltro metadati Regola evidenziazione della pagina di configurazione Nome partner (alfa) e ID partner (alfa).

Configurare una regola di inoltro degli eventi rule

Questa sezione descrive come utilizzare Conversions API estensione in una regola di inoltro eventi generica. In pratica, devi configurare diverse regole per inviare tutti gli elementi accettati eventi standard tramite Meta Pixel e Conversions API. Per i dati delle app mobili, consulta i campi obbligatori, i campi dati delle app, i parametri di informazione per il cliente e i dettagli dei dati personalizzati qui.

NOTE
Gli eventi devono essere inviato in tempo reale o il più vicino possibile al tempo reale per ottimizzare le campagne pubblicitarie.

Inizia a creare una nuova regola di inoltro degli eventi e configurane le condizioni come desiderato. Quando selezioni le azioni per la regola, seleziona Estensione API per metaconversione per l’estensione, seleziona Evento API di invio conversioni per il tipo di azione.

Il Invia visualizzazione pagina tipo di azione selezionato per una regola nell’interfaccia utente di Data Collection.

Vengono visualizzati i controlli che consentono di configurare i dati evento che verranno inviati a Meta tramite Conversions API. Queste opzioni possono essere immesse direttamente negli input forniti, oppure puoi selezionare elementi dati esistenti per rappresentare i valori. Le opzioni di configurazione sono suddivise in quattro sezioni principali, come descritto di seguito.

Sezione di configurazione
Descrizione
Parametri evento server
Informazioni generali sull'evento, tra cui l'ora in cui si è verificato e l'azione di origine che l'ha attivato. Consulta la sezione Meta documentazione per gli sviluppatori di per ulteriori informazioni su parametri evento standard accettata dal Conversions API.

Se utilizzi entrambi Meta Pixel e Conversions API per inviare gli eventi, assicurati di includere sia un Nome evento (event_name) e ID evento (event_id) con ogni evento, poiché questi valori vengono utilizzati per deduplicazione degli eventi.

È inoltre possibile: Abilita utilizzo dati limitato per rispettare le rinunce dei clienti. Consulta la Conversions API documentazione su opzioni di elaborazione dati per i dettagli su questa funzione.
Parametri informazioni cliente
Dati di identità utente utilizzati per attribuire l’evento a un cliente. Per poter essere inviati all'API, alcuni di questi valori devono avere un hash.

Per garantire una buona connessione API in comune e un’elevata qualità di corrispondenza degli eventi (EMQ), si consiglia di inviare tutti parametri accettati per le informazioni sul cliente insieme agli eventi del server. Anche questi parametri devono essere prioritario in base alla loro importanza e impatto su EMQ.
Dati personalizzati
Dati aggiuntivi da utilizzare per l’ottimizzazione della consegna di annunci, forniti sotto forma di oggetto JSON. Consulta la sezione Conversions API documentazione per ulteriori informazioni sulle proprietà accettate per questo oggetto.

Se invii un evento di acquisto, devi utilizzare questa sezione per fornire gli attributi richiesti currency e value.
Evento di test
Questa opzione viene utilizzata per verificare se la configurazione causa la ricezione di eventi server da parte di Meta come previsto. Per utilizzare questa funzione, selezionare Invia come evento di test e quindi inserisci il codice di un evento di test desiderato nell’input seguente. Una volta distribuita la regola di inoltro degli eventi, se hai configurato correttamente l’estensione e l’azione dovresti visualizzare le attività presenti all’interno di Test Events visualizza in Meta Events Manager.

Al termine, seleziona Mantieni modifiche per aggiungere l’azione alla configurazione della regola.

Mantieni modifiche in fase di selezione per la configurazione dell’azione.

Quando sei soddisfatto della regola, seleziona Salva nella libreria. Infine, pubblica un nuovo inoltro di eventi build per abilitare le modifiche apportate alla libreria.

Deduplicazione degli eventi deduplication

Come indicato nella sezione prerequisiti, si consiglia di utilizzare entrambi i Meta Pixel estensione tag e Conversions API estensione di inoltro degli eventi per inviare gli stessi eventi dal client e dal server in una configurazione ridondante. Questo può aiutare a recuperare gli eventi che non sono stati rilevati da un’estensione o dall’altra.

Se invii tipi di evento diversi dal client e dal server senza alcuna sovrapposizione tra i due, la deduplicazione non è necessaria. Tuttavia, se un singolo evento è condiviso da entrambi Meta Pixel e Conversions API, è necessario assicurarsi che questi eventi ridondanti siano deduplicati in modo che il reporting non venga influenzato negativamente.

Quando invii eventi condivisi, accertati di includere un ID evento e un nome con ogni evento inviato sia dal client che dal server. Quando si ricevono più eventi con lo stesso ID e nome, Meta utilizza automaticamente diverse strategie per deduplicarle e conservare i dati più rilevanti. Consulta la Meta documentazione su deduplicazione per Meta Pixel e Conversions API Eventi per informazioni dettagliate su questo processo.

Flusso di lavoro di avvio rapido: estensione API Meta Conversions (Beta) quick-start

IMPORTANT
  • La funzione di avvio rapido è disponibile per i clienti che hanno acquistato il pacchetto Real-Time CDP Prime e Ultimate. Per ulteriori informazioni, contatta il rappresentante del tuo Adobe.
  • Questa funzione è destinata alle nuove implementazioni nette e al momento non supporta l’installazione automatica di estensioni e configurazioni su tag e proprietà di inoltro degli eventi esistenti.
NOTE
Qualsiasi client esistente può utilizzare i flussi di lavoro di avvio rapido per creare un’implementazione di riferimento che può essere utilizzata per i seguenti elementi:
  • Utilizzala come inizio di un’implementazione completamente nuova.
  • Sfruttala come implementazione di riferimento da esaminare per vedere come è stata configurata e replicarla nelle implementazioni di produzione correnti.

La funzione di avvio rapido consente di effettuare la configurazione con facilità ed efficienza con l’API Meta Conversions e le estensioni Meta Pixel. Questo strumento automatizza più passaggi eseguiti nei tag Adobe e nell’inoltro degli eventi, riducendo in modo significativo il tempo di configurazione.

Questa funzione installa e configura automaticamente sia l’API Meta Conversions che le estensioni Meta Pixel su un tag appena generato automaticamente e la proprietà di inoltro degli eventi con le regole e gli elementi dati necessari. Inoltre, installa e configura automaticamente Experienci Platform Web SDK e Datastream. Infine, la funzione di avvio rapido pubblica automaticamente la libreria nell’URL designato in un ambiente di sviluppo, consentendo la raccolta dei dati lato client e l’inoltro degli eventi lato server in tempo reale tramite l’inoltro degli eventi e un Edge Network di Experience Platform.

Il video seguente fornisce un’introduzione alla funzione di avvio rapido.

Installare la funzione di avvio rapido

NOTE
Questa funzione è progettata per aiutarti a iniziare con un’implementazione di inoltro degli eventi. Non fornirà un’implementazione end-to-end pienamente funzionale che tenga conto di tutti i casi d’uso.

Questa configurazione installa automaticamente sia l’API Meta Conversions che le estensioni Meta Pixel. Questa implementazione ibrida è consigliata da Meta per raccogliere e inoltrare le conversioni di eventi lato server.
La funzione di configurazione rapida è progettata per aiutare i clienti a iniziare con un’implementazione di inoltro degli eventi e non è concepita per fornire un’implementazione completa e funzionale che tenga conto di tutti i casi d’uso.

Per installare la funzionalità, selezionare Introduzione per Send Conversions Data to Meta sulla raccolta dati di Adobe Experience Platform Home pagina.

Home page della raccolta dati che mostra i dati delle conversioni in metadati

Immetti il Dominio, quindi seleziona Successivo. Questo dominio verrà utilizzato come convenzione di denominazione per le proprietà, le regole, gli elementi dati, i flussi di dati e così via dei tag generati automaticamente e dell’inoltro degli eventi.

schermata di benvenuto con richiesta del nome di dominio

In Configurazione iniziale finestra di dialogo immetti ID metadati, Token di accesso API di conversione metadati, e Percorso livello dati, quindi seleziona Successivo.

Finestra di dialogo di configurazione iniziale

Attendere alcuni minuti per il completamento del processo di configurazione iniziale, quindi selezionare Successivo.

Schermata di conferma del completamento dellinstallazione iniziale

Dalla sezione Aggiungi codice sul sito finestra di dialogo copia il codice fornito utilizzando la copia Copia e incollarlo nella <head> del sito web di origine. Una volta implementato, seleziona Avvia convalida

Aggiungi il codice nella finestra di dialogo del sito

Il Risultati convalida Questa finestra di dialogo mostra i risultati dell’implementazione dell’estensione Meta. Seleziona Successivo. Puoi anche visualizzare ulteriori risultati di convalida selezionando la Assurance collegamento.

Finestra di dialogo dei risultati del test con i risultati dell’implementazione

Il Passaggi successivi la visualizzazione dello schermo conferma il completamento dell'installazione. Da qui puoi ottimizzare l’implementazione aggiungendo nuovi eventi, descritti nella sezione successiva.

Se non desideri aggiungere altri eventi, seleziona Chiudi.

Finestra di dialogo Passaggi successivi

Aggiunta di eventi aggiuntivi

Per aggiungere nuovi eventi, seleziona Modificare La Proprietà Web Dei Tag.

Finestra di dialogo dei passaggi successivi con modifica della proprietà web dei tag

Seleziona la regola che corrisponde al meta evento da modificare. Ad esempio: Metaconversione_AggiungiAlCarrello.

NOTE
Se non vi è alcun evento, questa regola non verrà eseguita. Questo è vero per tutte le regole, con MetaConversion_PageView la regola è l'eccezione.

Per aggiungere un evento, seleziona Aggiungi sotto Eventi intestazione.

Pagina delle proprietà dei tag che non mostra eventi

Seleziona la Tipo di evento. In questo esempio, abbiamo selezionato Clic e l'ha configurato per l'attivazione quando .add-to-carrello-button è selezionato. Seleziona Mantieni modifiche.

Schermata di configurazione dell’evento che mostra l’evento di clic

Il nuovo evento è stato salvato. Seleziona Seleziona una libreria di lavoro e seleziona la libreria in cui desideri creare.

Seleziona un elenco a discesa della libreria di lavoro

Quindi seleziona il menu a discesa accanto a Salva nella libreria e seleziona Salva nella libreria e genera. La modifica verrà pubblicata nella libreria.

Seleziona Salva nella libreria e genera

Ripeti questi passaggi per qualsiasi altro evento di metaconversione che desideri configurare.

Configurazione livello dati configuration

IMPORTANT
Il modo in cui aggiorni questo livello di dati globale dipende dall’architettura del tuo sito web. Un'applicazione a pagina singola sarà diversa da un'app di rendering lato server. C’è anche la possibilità che tu sia completamente responsabile della creazione e dell’aggiornamento di questi dati all’interno del prodotto Tag. In tutte le istanze, il livello dati dovrà essere aggiornato tra l’esecuzione di ciascuna delle MetaConversion_* rules. Se non aggiorni i dati tra regole, potresti anche imbatterti in un caso in cui invii dati obsoleti dall’ultimo MetaConversion_* rule nell'attuale MetaConversion_* rule.

Durante la configurazione, ti è stato chiesto dove si trova il livello dati. Per impostazione predefinita, questo valore è window.dataLayer.meta, e all'interno del meta dei dati, come illustrato di seguito.

Metadati del livello dati

Questo è importante da capire come ogni MetaConversion_* utilizza questa struttura di dati per trasmettere le parti di dati rilevanti al Meta Pixel e al Meta Conversions API. Consulta la documentazione su eventi standard per ulteriori informazioni sui dati richiesti dai diversi metadati.

Ad esempio, se desideri utilizzare il MetaConversion_Subscribe regola, dovrai aggiornare window.dataLayer.meta.currency, window.dataLayer.meta.predicted_ltv, e window.dataLayer.meta.value in base alle proprietà oggetto descritte nella documentazione su eventi standard.

Di seguito è riportato un esempio di ciò che dovrebbe essere eseguito su un sito web per aggiornare il livello dati prima che la regola venga eseguita.

Aggiornare le metadati del livello dati

Per impostazione predefinita, il <datalayerpath>.conversionData.eventId verrà generato in modo casuale dall’azione "Genera nuovo ID evento" su uno qualsiasi degli MetaConversion_* rules.

Per un riferimento locale su come dovrebbe apparire il livello dati, puoi aprire l’editor di codice personalizzato sul MetaConversion_DataLayer sulla proprietà.

Passaggi successivi

Questa guida illustra come inviare dati evento lato server a Meta utilizzando Meta Conversions API estensione. Da qui, si consiglia di espandere la tua integrazione collegando più Pixels e la condivisione di altri eventi, se applicabile. Effettuando una delle seguenti operazioni puoi migliorare ulteriormente le prestazioni dell’annuncio:

  • Connetti qualsiasi altro Pixels che non sono ancora connessi a un Conversions API integrazione.
  • Se invii determinati eventi esclusivamente tramite Meta Pixel sul lato client, invia gli stessi eventi al Conversions API anche dal lato server.

Consulta la Meta documentazione su best practice per Conversions API per maggiori informazioni su come implementare in modo efficace l’integrazione. Per informazioni più generali sui tag e sull’inoltro di eventi in Adobe Experience Cloud, consulta panoramica sui tag.

recommendation-more-help
12b4e4a9-5028-4d88-8ce6-64a580811743