[Ultimate]{class="badge positive"}

Creare un Azure Event Hubs connessione sorgente nell’interfaccia utente

IMPORTANT
Il Azure Event Hubs è disponibile nel catalogo delle origini per gli utenti che hanno acquistato Real-time Customer Data Platform Ultimate.

Leggi questa esercitazione per scoprire come creare un’ Azure Event Hubs tramite l’interfaccia utente di Adobe Experience Platform.

Introduzione

Questo tutorial richiede una buona conoscenza dei seguenti componenti di Adobe Experience Platform:

Se disponi già di un Event Hubs connessione, è possibile saltare il resto del documento e passare all'esercitazione configurazione di un flusso di dati.

Raccogli le credenziali richieste

Per autenticare il tuo Event Hubs connettore di origine, è necessario fornire i valori per le seguenti proprietà di connessione:

Autenticazione standard
table 0-row-2 1-row-2 2-row-2 3-row-2
Credenziali Descrizione
Nome chiave SAS Il nome della regola di autorizzazione, noto anche come nome della chiave SAS.
Chiave SAS La chiave primaria della Event Hubs spazio dei nomi. Il sasPolicy che il sasKey corrisponde a deve avere manage diritti configurati per il Event Hubs elenco da compilare.
Namespace Lo spazio dei nomi del Event Hubs si sta effettuando l'accesso. Un Event Hubs namespace fornisce un contenitore di ambito univoco, nel quale è possibile creare uno o più Event Hubs.
Autenticazione SAS
table 0-row-2 1-row-2 2-row-2 3-row-2 4-row-2
Credenziali Descrizione
Nome chiave SAS Il nome della regola di autorizzazione, noto anche come nome della chiave SAS.
Chiave SAS La chiave primaria della Event Hubs spazio dei nomi. Il sasPolicy che il sasKey corrisponde a deve avere manage diritti configurati per il Event Hubs elenco da compilare.
Namespace Lo spazio dei nomi del Event Hubs si sta effettuando l'accesso. Un Event Hubs namespace fornisce un contenitore di ambito univoco, nel quale è possibile creare uno o più Event Hubs.
Nome hub eventi Il nome per il Event Hubs sorgente.

Per ulteriori informazioni sull'autenticazione delle firme di accesso condiviso (SAS) per Event Hubs, leggi Azure guida all'utilizzo di SAS.

Hub eventi Azure Active Directory Auth
table 0-row-2 1-row-2 2-row-2 3-row-2 4-row-2
Credenziali Descrizione
ID tenant ID tenant a cui desideri richiedere l’autorizzazione. L’ID tenant può essere formattato come GUID o come nome descrittivo. Nota: l’ID tenant è indicato come "ID directory" nella sezione Microsoft Azure di rete.
ID client L'ID applicazione assegnato alla tua app. Puoi recuperare questo ID da Microsoft Entra ID portale in cui è stata effettuata la registrazione Azure Active Directory.
Valore segreto client Segreto client utilizzato insieme all’ID client per autenticare l’app. Puoi recuperare il segreto del client da Microsoft Entra ID portale in cui è stata effettuata la registrazione Azure Active Directory.
Namespace Lo spazio dei nomi del Event Hubs si sta effettuando l'accesso. Un Event Hubs namespace fornisce un contenitore di ambito univoco, nel quale è possibile creare uno o più Event Hubs.

Per ulteriori informazioni su Azure Active Directory, leggi Guida di Azure sull’utilizzo di Microsoft Entra ID.

Autenticazione Azure Active Directory con ambito hub eventi
table 0-row-2 1-row-2 2-row-2 3-row-2 4-row-2 5-row-2
Credenziali Descrizione
ID tenant ID tenant a cui desideri richiedere l’autorizzazione. L’ID tenant può essere formattato come GUID o come nome descrittivo. Nota: l’ID tenant è indicato come "ID directory" nella sezione Microsoft Azure di rete.
ID client L'ID applicazione assegnato alla tua app. Puoi recuperare questo ID da Microsoft Entra ID portale in cui è stata effettuata la registrazione Azure Active Directory.
Valore segreto client Segreto client utilizzato insieme all’ID client per autenticare l’app. Puoi recuperare il segreto del client da Microsoft Entra ID portale in cui è stata effettuata la registrazione Azure Active Directory.
Namespace Lo spazio dei nomi del Event Hubs si sta effettuando l'accesso. Un Event Hubs namespace fornisce un contenitore di ambito univoco, nel quale è possibile creare uno o più Event Hubs.
Nome hub eventi Il nome per il Event Hubs sorgente.

Per ulteriori informazioni su Azure Active Directory, leggi Guida di Azure sull’utilizzo di Microsoft Entra ID.

Dopo aver raccolto le credenziali richieste, puoi seguire la procedura riportata di seguito per collegare il tuo Event Hubs da Experience Platform.

Connetti Event Hubs account

Nell’interfaccia utente di Platform, seleziona Sorgenti dalla barra di navigazione a sinistra per accedere al Sorgenti Workspace. Il Catalogo Nella schermata vengono visualizzate diverse origini con cui è possibile creare un account.

Puoi selezionare la categoria appropriata dal catalogo sul lato sinistro dello schermo. In alternativa, è possibile trovare l’origine specifica che si desidera utilizzare utilizzando l’opzione di ricerca.

Sotto Archiviazione cloud categoria, seleziona Hub eventi di Azure e quindi selezionare Aggiungi dati.

Catalogo delle origini con Azure Event Hub selezionato.

Il Connetti a Azure Event Hubs viene visualizzata. In questa pagina è possibile utilizzare nuove credenziali o credenziali esistenti.

Account esistente

Per utilizzare un account esistente, seleziona la Event Hubs account che desideri utilizzare, quindi seleziona Successivo per procedere.

Elenco degli account di origine di Azure Event Hubs esistenti.

Nuovo account

TIP
Una volta creato, non è possibile modificare il tipo di autenticazione di un Event Hubs connessione di base. Per modificare il tipo di autenticazione, è necessario creare una nuova connessione di base.

Per creare un nuovo account, seleziona Nuovo account e quindi fornisci un nome e una descrizione facoltativa per il nuovo Event Hubs account.

La nuova interfaccia per la creazione di account per gli hub eventi di Azure.

Autenticazione standard

Per creare un Event Hubs con autenticazione standard, utilizza Autenticazione account menu a discesa, quindi selezionare Autenticazione standard. Quindi, fornisci i valori per Nome chiave SAS, Chiave SAS, e Namespace.

Dopo aver immesso le credenziali di autenticazione, seleziona Connetti all'origine.

Interfaccia di autenticazione standard per gli hub eventi di Azure.

Autenticazione SAS

Per creare un Event Hubs con autenticazione SAS, utilizzare Autenticazione account menu a discesa, quindi selezionare Autenticazione SAS. Quindi, fornisci i valori per Nome chiave SAS, Chiave SAS, Namespace, e Nome hub eventi.

Dopo aver immesso le credenziali di autenticazione, seleziona Connetti all'origine.

Interfaccia di autenticazione SAS per gli hub eventi di Azure.

Hub eventi Azure Active Directory Auth

Per creare un Event Hubs con l'autenticazione di Azure Active Directory dell'hub eventi, utilizzare Autenticazione account menu a discesa, quindi selezionare Azure Active Directory dell’hub eventi. Quindi, fornisci i valori per ID tenant, ID client, Valore segreto client, e Namespace.

Azure Event Hub Autenticazione di Azure Active Directory

Autenticazione Azure Active Directory con ambito hub eventi

Per creare un Event Hubs account con autenticazione Azure Active Directory con ambito hub eventi, utilizzare Autenticazione account menu a discesa, quindi selezionare Azure Active Directory con ambito hub eventi. Quindi, fornisci i valori per ID tenant, ID client, Valore segreto client, Namespace, e Nome hub eventi.

Autenticazione Azure Activity Directory con ambito hub eventi di Azure

Passaggi successivi

Seguendo questa esercitazione, hai connesso Event Hubs da Experience Platform. Ora puoi continuare con l’esercitazione successiva e configurare un flusso di dati per portare in Experience Platform i dati dall’archiviazione cloud.

recommendation-more-help
337b99bb-92fb-42ae-b6b7-c7042161d089