Parte 2: Considerazioni relative all’ambito dei progetti part-considerations-as-projects-are-scoped

In questa pagina viene evidenziata la parte 2 di una serie in 5 parti progettata per aiutare i membri del team a comprendere meglio gli aspetti pre-vendita per lo sviluppo di implementazioni AEM Screens di successo.

Panoramica overview

Il tutorial seguente illustra gli elementi che devono essere identificati durante l’individuazione del progetto. Esso copre altresì il contributo delle parti interessate alla valutazione del progetto e i preparativi necessari per una progettazione adeguata.

I componenti principali di un programma di digital signage necessari per una corretta installazione sono:

  • Strategia dei contenuti
  • Requisiti delle operazioni aziendali
  • Individuazione dell'ambiente IT e di rete
  • Requisiti audio-video
  • Specifiche delle apparecchiature
  • Preparazione del sito
NOTE
Definire una strategia dei contenuti che tenga conto del modo in cui l'applicazione utilizza le risorse software, hardware e di connettività per fornire il valore desiderato.

Riepilogo delle considerazioni sui progetti in un sistema di digital signage summary-of-project-considerations-in-a-digital-signage

Durante lo sviluppo di una strategia di contenuto, occorre tenere presenti diversi fattori, tra cui i livelli di I/O, i tipi di risorse, le segmentazioni del pubblico e i requisiti di pianificazione delle parti giornaliere.

Livelli I/O i-o-layers

I/O favoriscono la riproduzione condizionale dei contenuti in base alla rilevazione della prossimità del pubblico. Ad esempio, quando un sensore rileva una prossimità, la riproduzione del contenuto può cambiare da "attrarre" o contenuto passivo a "coinvolgere" o riproduzione interattiva. Questa funzionalità è particolarmente utile nelle applicazioni in cui si desidera distribuire contenuti in base ai dati demografici.

Tipi di risorse di contenuto content-asset-types

Per comprendere meglio le intenzioni dei clienti finali in merito alle risorse di contenuto, considera i seguenti punti:

  • Indica se i contenuti vengono ridestinati dalle campagne di stampa, TV o Web.
  • Se il contenuto è costituito da immagini statiche o modelli che incorporano componenti con feed dinamico?
  • Le animazioni vengono riprodotte come programmi Video o HTML?
  • Esistono integrazioni di terze parti da servizi di abbonamento a contenuti, social media o servizi di aggregazione RSS o chiamate API?
  • Quali sono i requisiti di risoluzione delle immagini?
  • Gli schermi sono formati standard 16:9 o personalizzati? Verticale o orizzontale?
  • Sono necessarie pareti video multischermo? In caso affermativo, quali sono le configurazioni?
  • I contenuti sono legati ai ricavi operativi o pubblicitari che richiedono strategie di failover per evitare tempi di inattività?

Segmentazione del pubblico, componenti per giorno audience-segmentation-day-parts

L’inserimento di strategie basate su componenti Day-Part può consentire ai clienti finali di segmentare i propri contenuti. Può aiutare a indirizzare i messaggi al pubblico giusto al momento giusto. Questa funzionalità è particolarmente utile nelle reti pubblicitarie o retail, in cui molti autori di contenuti comprendono l'intera playlist.

Requisiti delle operazioni aziendali business-operations-requirements

Anche le operazioni aziendali sono importanti da definire nelle conversazioni relative alla strategia dei contenuti. La formalizzazione dei requisiti di supporto dei clienti finali può aiutare a gestire le aspettative post-distribuzione, garantendo che le attività di supporto vengano misurate in modo appropriato.

Requisiti Audio-Video a-v-requirements

Anche gli scenari di montaggio necessitano di una definizione, così come le considerazioni relative all'accesso ai dispositivi per la manutenzione delle apparecchiature. Questo non influisce solo sulla manodopera iniziale di installazione e sulle raccomandazioni relative alle apparecchiature, ma determina anche i requisiti di assistenza e supporto continui.

Preparazione del sito site-readiness

La fase finale del processo di pre-vendita consiste nel determinare la fattibilità del sito. La preparazione può essere facilitata da indagini sul sito che acquisiscono dettagli sul sito, sul progetto e sull’avanzamento. La predisposizione del sito acquisisce essenzialmente lo stato corrente di un'ubicazione prima dell'installazione, richiamando tutti gli elementi che il cliente deve preparare o pianificare per affrontare prima dell'arrivo di un tecnico. In genere, questo elenco di controllo include elementi quali alimentazione, dati, rimozione di mobili ed eliminazione della polvere.

Parte 2: tutorial video sulle considerazioni relative all’ambito dei progetti part-video-tutorial-on-considerations-as-projects-are-scoped

Segui l’esercitazione seguente per scoprire la strategia dei contenuti, i livelli di I/O, i tipi di risorse e la segmentazione del pubblico. Leggi informazioni sulle parti giornaliere, sui requisiti delle operazioni aziendali e sulle considerazioni relative alla preparazione del sito.

Considerazioni relative all’ambito dei progetti

Scopri la strategia dei contenuti, i livelli di I/O, i tipi di risorse e la segmentazione del pubblico. Leggi informazioni sulle parti giornaliere, sui requisiti delle operazioni aziendali e sulle considerazioni relative alla predisposizione del sito.

Passaggio successivo the-next-step

Comprendi gli elementi identificati durante l’individuazione del progetto, insieme ai contributi delle parti interessate per valutare il progetto e preparare una progettazione appropriata. Scopri i termini chiave di un piano di progetto complessivo. Tali termini includono il ciclo del progetto, le azioni relative ai test hardware, Proof of Concept, i piloti e i rollout.

Accedi a Test, POC, pilota e rollout per ulteriori dettagli.

recommendation-more-help
adce462a-f916-4dbe-9ab5-0b62cfb0f053