Supporto per la traduzione di frammenti di contenuto AEM translation-support-content-fragments

Scopri come localizzare e tradurre i frammenti di contenuto con Adobe Experience Manager. È inoltre possibile estrarre e tradurre le risorse multimediali diverse associate a un frammento di contenuto.

Casi di utilizzo della traduzione di frammenti di contenuto content-fragment-translation-use-cases

I frammenti di contenuto sono un tipo di contenuto riconosciuto che l’AEM estrae per inviarli a un servizio di traduzione esterno. Sono supportati diversi casi d’uso preconfigurati:

  1. Un frammento di contenuto può essere selezionati direttamente nella console Assets per la copia e la traduzione in lingua.
  2. I frammenti di contenuto a cui si fa riferimento in una pagina Sites vengono copiati nella cartella della lingua appropriata ed estratti per la traduzione quando la pagina Sites è selezionata per la copia per lingua.
  3. Le risorse multimediali in linea incorporate in un frammento di contenuto possono essere estratte e tradotte.
  4. Le raccolte di risorse associate a un frammento di contenuto possono essere estratte e tradotte.

Editor regole di traduzione translation-rules-editor

Il comportamento di traduzione di Experience Manager può essere aggiornato utilizzando Editor regole di traduzione. Per aggiornare la traduzione, passa a Strumenti > Generale > Configurazione traduzione a http://localhost:4502/libs/cq/translation/translationrules/contexts.html.

Le configurazioni pronte all’uso fanno riferimento a Frammenti di contenuto in fragmentPath con un tipo di risorsa core/wcm/components/contentfragment/v1/contentfragment. Tutti i componenti che ereditano da v1/contentfragment sono riconosciute dalla configurazione predefinita.

Editor regole di traduzione

recommendation-more-help
bb44cebf-d964-4e3c-b64e-ce882243fe4d