Aggiunta di archivi privati in Cloud Manager private-repositories

Scopri come configurare Cloud Manager per l’utilizzo di archivi GitHub privati.

Panoramica overview

Con la configurazione di Cloud Manager per l’utilizzo di archivi GitHub privati, puoi convalidare il codice direttamente all’interno dell’archivio GitHub tramite Cloud Manager, eliminando la necessità di sincronizzare in modo coerente il codice con l’archivio Adobe.

NOTE
Questa funzionalità è esclusiva di GitHub pubblico. Il supporto per GitHub self-hosted non è disponibile.

Configurazione configuration

La configurazione consiste di due passaggi principali:

Aggiungi archivio add-repo

  1. In Cloud Manager, nella pagina Panoramica programma, tocca o fai clic sulla scheda Archivi per passare alla pagina Archivi e fai clic su Aggiungi archivio.

  2. Nella finestra di dialogo Aggiungi archivio, seleziona Archivio privato come tipo di archivio.

  3. Specifica i dettagli dell’archivio

    • Nome archivio: un nome espressivo
    • URL archivio: l’URL dell’archivio, che deve terminare con .git
    • Descrizione (facoltativa): una descrizione più lunga dell’archivio in base alle esigenze

    Aggiungi un archivio personale

  4. Tocca o fai clic su Salva.

TIP
Per informazioni dettagliate sulla gestione degli archivi in Cloud Manager, consulta il documento Archivi di Cloud Manager.

Convalida della proprietà dell’archivio privato validate-ownership

Cloud Manager ora è a conoscenza del tuo archivio GitHub, ma deve ancora accedervi. Per concedere l’accesso, devi installare l’app Adobe GitHub e verificare di essere il proprietario dell’archivio specificato.

  1. Dopo l’aggiunta del tuo archivio personale, verrà visualizzata la finestra di dialogo Convalida delle proprietà dell’archivio privato.

    Convalida delle proprietà dell’archivio privato

  2. Cloud Manager utilizza un’app GitHub per interagire in modo sicuro con l’archivio.

    • Un proprietario dell’organizzazione GitHub deve installare l’app che si trova in https://github.com/apps/cloud-manager-for-aem e concedere l’accesso all’archivio.
    • Consulta la documentazione di GitHub per informazioni dettagliate su come eseguire questa operazione.
  3. Per una maggiore sicurezza, è necessario creare un file segreto nel ramo predefinito dell’archivio. Tocca o fai clic su  Genera.

  4. Conferma la generazione del file segreto toccando o facendo clic su Conferma.

    Conferma la generazione del segreto

  5. Nella finestra Convalida delle proprietà dell’archivio privato, Cloud Manager ha generato il contenuto del file privato nel campo Contenuto file segreto. Copia il contenuto da quel campo.

    • Il contenuto del file segreto verrà visualizzato una sola volta. Se non copi il contenuto prima di chiudere questa finestra, dovrai generare nuovamente il segreto.

    Copia il contenuto del file segreto

  6. Crea un nuovo file nel ramo predefinito dell’archivio GitHub denominato .well-known/adobe/cloud-manager-challenge e incolla il contenuto del file segreto in tale file e salvalo.

  7. Una volta installata l’app e il file segreto è presente nell’archivio, puoi toccare o fare clic su Convalida nella finestra di dialogo Convalida delle proprietà dell’archivio privato.

L’app può essere installata e il file segreto può essere creato in qualsiasi ordine. Tuttavia, entrambi i passaggi devono essere completati prima di poter eseguire la convalida.

Fino alla convalida, l’archivio viene elencato con un’icona rossa, a indicare che non è ancora stato convalidato e non può ancora essere utilizzato.

Archivio non convalidato

Tieni presente che la colonna Tipo identifica facilmente gli archivi forniti da Adobe (Adobe) e i tuoi archivi GitHub (GitHub).

Se per completare la convalida devi tornare all’archivio in un momento successivo, nella pagina Archivi tocca o fai clic sul pulsante con i puntini di sospensione nella riga che rappresenta l’archivio GitHub appena aggiunto e seleziona Convalida proprietà dal menu a discesa.

Utilizzo di archivi privati con Cloud Manager using

Dopo la convalida dell’archivio GitHub in Cloud Manager, l’integrazione è completata e puoi utilizzare l’archivio con Cloud Manager.

  1. Quando crei una richiesta pull, viene avviata automaticamente una verifica GitHub.

    Verifiche GitHub

  2. Per ogni richiesta pull, verrà creata automaticamente una pipeline di qualità del codice full stack. Tale pipeline viene avviata ogni volta che la richiesta pull viene aggiornata.

  3. La verifica GitHub rimane in esecuzione fino al completamento dei controlli di qualità del codice. I risultati di qualità del codice verranno propagati quindi alla verifica GitHub.

    Controlli di qualità del codice GitHub

Quando la richiesta pull viene chiusa o unita, la pipeline di qualità del codice full-stack creata viene eliminata automaticamente.

TIP
Consulta il documento Annotazioni di verifica GitHub per informazioni dettagliate sulle informazioni fornite tramite GitHub quando vengono eseguite le verifiche delle richieste pull.
TIP
Puoi controllare le pipeline create automaticamente per convalidare ogni richiesta pull in un archivio privato. Per ulteriori informazioni, consulta il documento Configurazione verifica GitHub per archivi privati.

Associazione di archivi privati alle pipeline pipelines

Gli archivi privati convalidati possono essere associati a pipeline full-stack e front-end.

NOTE
Le pipeline a livello web e di configurazione non sono supportate con gli archivi privati.

Limitazioni limitations

Quando si utilizzano archivi privati con Cloud Manager si applicano alcune limitazioni.

  • Non puoi mettere in pausa la convalida della richiesta di pull utilizzando la verifica GitHub da Cloud Manager.
    • Se l’archivio GitHub viene convalidato in Cloud Manager, Cloud Manager tenterà sempre di convalidare le richieste pull create per tale archivio.
  • Se l’app GitHub di Adobe viene rimossa dall’organizzazione GitHub, la funzione di convalida delle richieste pull verrà rimossa per tutti gli archivi.
  • Quando si utilizzano archivi privati su pipeline full stack di produzione, non verrà creato e inviato alcun tag Git.
  • Le pipeline che utilizzano archivi privati e il trigger di build on-commit non vengono avviati automaticamente quando viene eseguito il push di un nuovo commit nel ramo selezionato.
  • Funzionalità di riutilizzo degli artefatti non si applica agli archivi privati.
recommendation-more-help
c6cdc82b-cee9-48e0-a6ee-48149d5e72c3