Adobe Experience Manager 6.5.7.0 experience-manager-6570

Adobe Experience Manager 6.5.7.0 è un aggiornamento importante che include nuove funzionalità, miglioramenti richiesti dai clienti e miglioramenti a livello di prestazioni, stabilità e sicurezza, rilasciati dopo la versione 6.5 di aprile 2019. Il Service Pack è installato in Adobe Experience Manager 6.5

Le funzionalità principali e i miglioramenti introdotti in Adobe Experience Manager 6.5.7.0 comprende:

  • Esecuzione degli spostamenti delle pagine e dei rollout MSM come operazioni asincrone per ridurne l’impatto sulle prestazioni in fase di esecuzione.

  • Gli utenti possono ordinare le risorse digitali nelle viste a schede e a colonne.

  • Assets e Dynamic Media fornisce diversi miglioramenti a livello di accessibilità. I miglioramenti sono correlati alla navigazione da tastiera, all’uso di utilità per la lettura dello schermo e alla possibilità per gli utenti di utilizzare una tecnologia di assistenza simile (AT). Consulta Assets miglioramenti e Dynamic Media miglioramenti.

  • Configurazione client HTTP modello dati modulo per ottimizzare le prestazioni.

  • Disponibilità dell’opzione Reimposta per ciascun componente in modalità Layout

  • Experience Manager 6.5 Service Pack 7 Forms migliora le prestazioni per:

    • Convalida dei valori dei campi sul server quando invii un modulo adattivo.

    • Conversione di un modulo PDF in un modulo adattivo utilizzando Automated Forms Conversion service.

  • Supporto per Microsoft SQL Server 2019 in Experience Manager Forms.

  • Supporto per Microsoft Gruppi di disponibilità Always On di SQL Server 2016 per elevata disponibilità per le distribuzioni OSGi.

  • Aggiornamento dell’archivio incorporato (Apache Jackrabbit Oak) alla versione 1.22.5.

Di seguito è riportato l’elenco delle correzioni fornite in Experience Manager Versione 6.5.7.0.

Sites sites-6570

  • All'apertura di Timewrap per una pagina, mantiene aperta l’opzione Barra laterale Timeline e passa a Sites console, la Failed to Load (NPR-34951).

  • Il Timewrap L’opzione non visualizza le immagini per l’intervallo di data e ora selezionato (NPR-34951).

  • Quando un filtro chiama getHeader() da una pagina contenente un frammento di contenuto, il java.lang.AbstractMethodError (NPR-34942).

  • Quando il percorso di una pagina contiene più sottostringhe di contenuto, il rendering delle anteprime non riesce e anche la funzione di confronto delle versioni ha esito negativo (NPR-34740).

  • Quando si imposta un valore numerico per String tipo etichetta di un componente, puoi eliminare il componente e annullare l’operazione di eliminazione. Tuttavia, dopo aver annullato l’eliminazione, la proprietà dell’etichetta cambia da String a Long (NPR-34739)

  • La seguente eccezione si verifica quando si aggiunge a una pagina un frammento di esperienza basato su un modello con un layout bloccato (NPR-34632):

    code language-txt
    org.apache.sling.api.SlingException: Cannot get DefaultSlingScript: org.apache.sling.api.SlingException: Cannot get DefaultSlingScript: org.mozilla.javascript.EcmaError: TypeError: Cannot call method "getChildren" of null
    
  • Quando si sposta una cartella, si verificano problemi di attraversamento e si verifica il seguente errore (NPR-34554):

    code language-txt
    org.apache.sling.api.SlingException: Cannot get DefaultSlingScript. org.apache.jackrabbit.oak.query.RuntimeNodeTraversalException: The query read or traversed more than 100000 nodes. To avoid affecting other tasks, processing was stopped
    
  • Quando vengono create, pubblicate e spostate nuove risorse, la Request to complete move operation Il flusso di lavoro viene creato e restituisce lo stato Interrotto. Caricamento di una nuova risorsa ed esecuzione di una move l'operazione determina la creazione di Request to complete move operation flusso di lavoro in sospeso (NPR-34543).

  • Quando esporti un frammento esperienza da Experience Manager 6.5.2 ambiente Target Standard, la chiamata API non riesce perché la proprietà workspace non è disponibile per Target Standard (NPR-34557).

  • Gli utenti non possono pubblicare pagine tramite gestisci pubblicazione perché il Pubblica (NPR-34542).

  • Quando si aggiungono alcuni stili al testo, <div> viene aggiunto al testo e lo stile non può più essere applicato al testo (NPR-34531).

  • Quando si seleziona una voce in un menu a comparsa e si aggiornano i file richiesti, non è consentito salvare i valori della finestra di dialogo in quanto l'altro menu ha un campo obbligatorio vuoto (NPR-34529).

  • Quando crei una pagina da un modello personalizzato e la sposti all’interno della gerarchia della blueprint, i componenti eliminati in precedenza dalla pagina iniziano a essere visualizzati nella pagina all’interno della gerarchia della Live Copy (NPR-34527).

  • Uno stile di articolo applicato a un contenuto non può essere rimosso (NPR-34486).

  • Tutte le Live Copy e le copie di un frammento di esperienza puntano allo stesso Adobe Target ID offerta (NPR-34469).

  • Oltre all’elenco numerato vengono visualizzate le voci dell’elenco puntato (NPR-34455).

  • L’opzione Confronta con origine non mostra la differenza tra la pagina sorgente e la versione modificata di una pagina (NPR-34285).

  • Quando elimini una pagina, i dettagli del controllo delle versioni non sono configurabili (NPR-34159).

  • Quando un utente seleziona Apri selezione , lo stato attivo della tastiera si sposta sul controllo nascosto presente nella pagina (CQ-4307779, CQ-4293601).

  • Quando sposti una cartella pubblicata nell’istanza Autore, i percorsi delle cartelle non vengono aggiornati di conseguenza nell’istanza Pubblica (CQ-4305144).

  • Quando un utente seleziona Enter chiave sulla Seleziona tutto , lo stato attivo sulla tastiera non si sposta sul Crea controllo (CQ-4293599).

  • Quando selezioni il Esc principale, lo stato attivo non viene ripristinato sul controllo principale (CQ-4293593, CQ-4293590).

  • Maggiore conformità alle linee guida WCAG per Sites Interfaccia utente e componenti core (CQ-4293448).

  • Zoom e Scala funzioni disabilitate per Sites Editor (CQ-4282353).

  • Dopo aver utilizzato l’opzione Ruota a destra, l’assistente vocale smette di narrare la rotazione o lo stato di capovolgimento corrente (CQ-4282128).

  • I pulsanti di dialogo Fine e Annulla configurazione dispongono di numerose tabulazioni (CQ-4274601).

  • Non è consentito spostare pagine con un nome simile sullo stesso livello (NPR-35041).

  • Dopo aver selezionato l'opzione Cancella (x), lo stato attivo della tastiera non si sposta sul Filtro (CQ-4293581).

  • Quando esegui l’aggiornamento a Experience Manager 6.5.6.0, il comportamento del sistema paragrafo ereditato cambia e non funziona correttamente (NPR-35117).

  • Gli utenti che utilizzano la tastiera non sono in grado di spostare lo stato attivo sulla scheda in un ordine appropriato dopo aver selezionato la Azione sezione su un AEM Sites (CQ-4307786).

  • Dopo aver selezionato un’opzione nell’elenco dei menu delle destinazioni dei collegamenti della barra degli strumenti dell’Editor Rich Text quando si modifica un frammento di contenuto, la finestra di dialogo per l’authoring del frammento di contenuto inizia a mostrare un altro messaggio momentaneo (CQ-4305532).

  • Gli utenti che utilizzano la tastiera non possono selezionare le opzioni Aggiungi componente mediante il tasto freccia giù (CQ-4295097).

  • Lo stato attivo della scheda non cambia in un ordine appropriato quando si seleziona una data dal menu Calendario nel Risorse scheda di una Sites (CQ-4293600).

  • Lo stato attivo non passa alle opzioni successive o precedenti per gli utenti di tastiera dopo l’eliminazione delle opzioni Collegamento o Testo disponibili durante la modifica di una pagina Sites (CQ-4293597).

  • Gli utenti che utilizzano la tastiera non sono in grado di riportare lo stato attivo sulla scheda su Altre opzioni nella Azioni dopo aver visualizzato le opzioni disponibili e aver premuto il tasto Esc (CQ-4293592).

  • Quando si attiva Ruota per un'immagine in Modifica , lo stato attivo della tabulazione, invece di rimanere su Ruota, si sposta sul Ripeti per gli utenti della tastiera (CQ-4293587).

  • In Apri selezione disponibile sul sito Collegamento e azioni , lo stato attivo della scheda si sposta sugli elementi nascosti nella pagina dopo il Annulla (CQ-4293579).

  • Quando gli utenti che utilizzano la tastiera modificano un’immagine, passano alla Fine e premere Invio; gli assistenti vocali non annunciano il completamento (CQ-4282351).

  • Le opzioni Sposta su e Sposta giù disponibili nella Collegamento e azioni Le finestre di dialogo non sono disponibili per gli utenti che usano utilità di lettura dello schermo e la tastiera (CQ-4281120).

  • Gli utenti che utilizzano la tastiera non sono in grado di ripristinare lo stato attivo della scheda dopo essere passati all’opzione Chiudi (X) nella Proprietà (CQ-4293581, NPR-34653).

Assets assets-6570

Adobe Experience Manager 6.5.7.0 Assets sono stati risolti i seguenti problemi e sono stati apportati i seguenti miglioramenti.

  • I seguenti miglioramenti vengono eseguiti per l’accessibilità in Experience Manager Assets in questa versione. Per ulteriori informazioni, consulta funzioni di accessibilità in Assets.

    • Quando si naviga nella timeline utilizzando una tastiera, la Esc chiave può comprimere il Mostra tutto senza perdere lo stato attivo (CQ-4293598).
    • Durante la navigazione tramite il tasto TAB, dopo aver rimosso l’ultimo tag dai tag aggiunti, il campo tag mantiene lo stato attivo (NPR-35109).
    • Experience Manager I componenti ora contengono informazioni appropriate sul nome, la mansione e il valore che devono essere utilizzati dagli assistenti vocali (NPR-34255).
    • Dopo aver eliminato la casella combinata Tipo/Dimensione, la casella combinata Collegamento, la casella combinata Lingua o la casella di modifica Testo, lo stato attivo sulla tastiera ritorna agli elementi successivi o precedenti dell’interfaccia utente o a un elemento dell’interfaccia utente più pertinente (CQ-4293585).
    • Quando si passa il puntatore del mouse sulle opzioni, vengono visualizzati suggerimenti quali Seleziona e Scarica. Gli utenti che utilizzano una lente di ingrandimento potrebbero non visualizzare le miniature dei file a causa di questi suggerimenti. Ora, è possibile mantenere lo stato attivo, dopo aver rimosso l’opzione utilizzando Escape chiave. (CQ-4293554)
    • Quando si seleziona una cella della griglia dalla griglia presente nella pagina, lo stato attivo si sposta sulla barra delle azioni visualizzata sullo schermo (CQ-4282127).
    • Gli utenti visivi possono distinguere tra testo normale e un collegamento, in quanto vengono visualizzati indizi visivi (sottolineatura e icona con freccia) per i collegamenti a tutte le soluzioni in Experience Manager home page (CQ-4282072).
  • I seguenti miglioramenti all’esperienza utente vengono eseguiti in Assets:

    • Abilita l’ordinamento delle risorse nelle viste a schede e a colonne (NPR-35097).
  • Dopo l’aggiornamento alla versione 6.5, se un file JSON viene generato utilizzando l’API HTTP di Assets, si verificano dei problemi con la codifica utilizzata nel file (NPR-35129).

  • Gli utenti di un gruppo a cui non è stata concessa l’autorizzazione per creare raccolte (l’opzione Crea raccolta non è disponibile) possono comunque creare raccolte accedendo direttamente all’URL https://[aem_server]:[port]/mnt/overlay/dam/gui/content/collections/createcollectionwizard.html/content/dam/collections?contentPath=/content/dam/collections (NPR-35115)

  • Quando vengono ordinate per nome, le risorse trovate vengono ordinate in base alla distinzione tra maiuscole e minuscole. In questo modo vengono creati due elenchi distinti ordinati in base alle maiuscole e minuscole che vengono visualizzate in modo ordinato nei risultati della ricerca (NPR-35068).

  • Quando un frammento di contenuto viene aperto nell’editor, vengono visualizzati messaggi di avviso (Invalid value specified for a metadata property) vengono registrate nei registri di errore (NPR-35012).

  • Gli utenti senza privilegi di amministratore possono modificare le risorse scadute tramite [Experience Manager] app desktop. (NPR-34993)

  • Quando una stessa risorsa viene trascinata nell’interfaccia utente di Assets e viene creata una nuova versione, le modifiche nei metadati non sono persistenti (NPR-34940).

  • Durante la modifica di Raccolte, un utente può eliminare il titolo della raccolta e salvare correttamente le modifiche (NPR-34889).

  • Quando si carica un’immagine duplicata, viene visualizzata un’opzione di eliminazione. Selezionando Elimina è possibile caricare le immagini. Viene attivato anche il flusso di lavoro Aggiorna risorsa DAM (NPR-34744).

  • Quando si utilizza Adobe Asset Link con Adobe InDesign, i risultati della ricerca non contengono cartelle e raccolte, ma solo risorse (NPR-34699, CQ-4303666).

  • Passando il puntatore del mouse sulla vista a schede, lo schermo scorre in seguito all'attivazione (automatica) delle azioni rapide disponibili nella scheda (NPR-34514).

  • Quando modifichi in blocco le proprietà di più risorse, seleziona la Salva chiude la visualizzazione dell'editor in blocco e reindirizza all'elemento Assets pagina. Questo comportamento è lo stesso del comportamento di Salva e chiudi e non è previsto (NPR-34546).

  • La raccolta avanzata non presenta l'impostazione corretta dell'interfaccia utente dopo il salvataggio. La query viene salvata correttamente, ma nell’interfaccia viene sempre visualizzato l’ultimo predicato Option aggiunto (NPR-34539).

  • Quando si aggiungono risorse a Experience Manager, i metadati senza uno spazio dei nomi non vengono importati (NPR-34530).

  • Quando si trascina una risorsa su una cartella per spostarla, l’interfaccia utente mostra anche l’opzione per Rilascia in Lightbox e Rilascia in raccolta. Anche se l’operazione di spostamento viene annullata, l’interfaccia utente continua a visualizzare le ultime due opzioni (NPR-34526).

  • Il simbolo %> viene visualizzato nella pagina delle raccolte (NPR-34499).

  • Nella vista a colonne, Assets visualizza i nomi duplicati di cartelle e risorse quando si scorre verso l’alto o il basso prima che tutte le risorse vengano visualizzate (NPR-34464).

  • Se si crea una cartella privata subito dopo aver creato una cartella pubblica, questa utilizza le impostazioni della cartella privata (NPR-34415).

  • Nella vista a schede, le schede non sono elencate in ordine alfabetico e non possono essere ordinate alfabeticamente (NPR-34234).

  • Quando si riaprono le regole a catena, le opzioni non vengono mantenute nell’interfaccia utente (CQ-4301452).

Dynamic Media dynamic-media-6570

  • I seguenti miglioramenti vengono eseguiti per l’accessibilità in Dynamic Media (CQ-4290306) Per ulteriori informazioni, consulta funzioni di accessibilità in Dynamic Media.

    • Le utilità per la lettura dello schermo (JAWS, Assistente vocale) narrano il nome, il ruolo e lo stato delle voci di menu nell'opzione di menu Incorpora dimensioni (CQ-4290927).
    • Gli utenti possono visualizzare la finestra di dialogo del collegamento e-mail utilizzando Tab (CQ-4290926).
    • Il flusso di lavoro per creare profili di codifica video è più semplice da usare, grazie al miglioramento apportato agli assistenti vocali (CQ-4290623, CQ-4290622).
    • Durante la navigazione tramite Tab principale, per creare un video interattivo si passa agli elementi dell’interfaccia utente appropriati nel flusso di lavoro (CQ-4290621, CQ-4290620, CQ-4290619).
    • Le pagine Pubblica, Modifica risorsa, Modifica ritagli avanzati e Editor set di immagini sono state migliorate per rispettare gli standard web. Gli utenti di Assistive Technology (AT) ora possono navigare facilmente in queste pagine e intraprendere azioni quali il ritaglio di immagini (CQ-4290617, CQ-4290616, CQ-4290613, CQ-4290612, CQ-4290610, CQ-4290614).
    • I visualizzatori sono stati migliorati per consentire agli utenti di navigare utilizzando una tastiera (CQ-4290615).
    • Gli utenti che utilizzano la tastiera e l’assistente vocale possono utilizzare la funzionalità di ritaglio (CQ-4290609).
    • Gli utenti della tastiera possono gestire meglio gli hotspot (CQ-4290604, CQ-4290603).
  • Gli imageset remoti non sono modificabili in Experience Manager se il nome dell’azienda e della cartella sono identici (NPR-31340).

  • L’ordine dell’indice z non è corretto quando si tenta di visualizzare in anteprima l’output dopo aver aggiunto un punto attivo a un Dynamic Media immagine o dopo la modifica di un Dynamic Media video o un Experience Fragment con un’immagine (CQ-4307267).

  • Dynamic Media la sincronizzazione non riesce quando i set di file multimediali diversi vengono rielaborati (CQ-4307184).

  • Se una risorsa viene spostata in una cartella in cui viene eseguita la sincronizzazione automatica Dynamic Media è configurato, la risorsa non viene sincronizzata (CQ-4307122).

  • Dynamic Media il video non viene riprodotto su dispositivi iOS con i controlli video nativi HTML5 (CQ-4306977, CQ-4306727).

  • Impossibile scaricare immagini a cui è applicato SmartCrop (CQ-4304558).

  • Impossibile pubblicare selettivamente le cartelle su Dynamic Medie (CQ-4304526).

  • Annullamento della pubblicazione di un file video da Experience Manager non annullare la pubblicazione del set di video adattivi da una distribuzione Scene7 configurata (CQ-4304405).

  • L’aggiunta di una risorsa di immagine panoramica in un componente multimediale panoramico e l’aggiornamento della pagina determinano Uncaught ReferenceError: $ is not defined errore (CQ-4302810).

  • In Editor predefiniti per visualizzatori, durante la modifica Immagine panoramica/ImmaginePanoramica_VR predefinito, nel PanoramicView componente, il PANORAMICVIEW_AUTOROTATE l’etichetta del modificatore non è disponibile (CQ-4302443).

  • I sottotitoli video non vengono visualizzati se il video non è il primo in un MixedMediaSet (CQ-4298161).

  • Il visualizzatore eCatalog di HTML5 sui dispositivi mobili iPhone non può ruotare le pagine o capovolgerle (CQ-4296611).

  • Durante lo scorrimento dei campioni su un dispositivo mobile, i campioni scorrono a destra e fuori dall’area visibile per alcuni secondi prima di tornare alla visualizzazione (CQ-4296439).

  • Quando si crea un record principale di predefinito visualizzatore, i disegni e i CSS non vengono pubblicati e viene pubblicato solo il predefinito visualizzatore (CQ-4262205).

  • Quando si tenta di collegare un frammento di esperienza per un determinato punto attivo in Video/immagini interattivi non mostra il percorso del frammento di esperienza selezionato. Restituisce un valore vuoto dal campo percorso (NPR-35146, CQ-4298136).

  • Impossibile visualizzare in anteprima un frammento di esperienza nell’editor IVV (CQ-4308560).

  • Quando si aggiunge un punto attivo a un’immagine e si seleziona un frammento di esperienza, non è possibile selezionare le sottocartelle e le varianti del frammento di esperienza (CQ-4307455).

  • Le risorse non di immagine non vengono visualizzate come pubblicate dopo il caricamento (CQ-4306415).

Experience Manager Risorse 3D three-d-assets-6570

  • DAM CQ MIME Type Il servizio applica tipi MIME errati alle risorse 3D, causando un rendering errato (NPR-34731).

Commerce commerce-6570

  • L’interfaccia utente di Commerce Product Collection non elenca più di 15 prodotti all’interno di una raccolta (NPR-34502).

Platform platform-6570

  • Una sessione HTTP su HTTPS non viene invalidata (NPR-35083).
  • A NullPointerException viene restituito quando si avviano le attività di manutenzione giornaliere o settimanali dall’interfaccia utente (NPR-34953).
  • La convalida W3C segnala gli avvisi relativi ai file JavaScript della libreria client conformi (NPR-34898).
  • Il AudienceOmniSearchHandler La funzione utilizza un indice obsoleto (NPR-34870).
  • La disconnessione da Experience Manager non cancella i cookie (NPR-34743).
  • Il findByTitle funzione del TagManager L’API non funziona se il nome del tag contiene un carattere speciale (NPR-34357).
  • Il processo di importazione del pacchetto di sincronizzazione utente non riesce (NPR-34399).
  • È stato aggiunto il supporto per ariaLabel e ariaLabelledby proprietà per Coral.Masonry (GRANITE-29962).
  • La cache di Dispatcher non viene aggiornata per le pagine con frammenti di contenuto dopo l’installazione degli ultimi pacchetti dei componenti core (CQ-4306788).
  • Nomi di tag localizzati tra virgolette (") non vengono visualizzati correttamente nell'interfaccia utente (CQ-4305439).

Interfaccia utente ui-6570

  • Il Collega a in proprietà componente visualizza suggerimenti di completamento automatico che non corrispondono alla stringa specificata (NPR-34865).

  • AEM visualizza il seguente messaggio di errore quando si pianifica un intervallo di manutenzione giornaliero distribuito tra 2 giorni (NPR-35280):

    code language-txt
    ERROR The start time must precede (be less than) the end time
    

Integrazioni integrations-6570

  • Modifica di un elemento esistente Adobe Launch configurazione non riuscita (NPR-35045).
  • Impossibile esportare Experience Fragments a Adobe Target se utilizzi la configurazione IMS e Adobe Target Standard (NPR-34555).
  • Il Crea L'opzione viene visualizzata nella Tipi di pubblico pagina quando si passa da una cartella a Tipi di pubblico (NPR-35151).

Sling sling-6570

  • Il controllo integrità accesso predefinito convalida le credenziali di un utente inesistente (NPR-34686).

Progetti di traduzione translation-6570

  • All’annullamento di un progetto di traduzione in Experience Manager, la richiesta di annullamento non viene inviata al provider di traduzione (NPR-34433).

Communities communities-6570

  • Tutte le occorrenze di terminologia iniqua nel prodotto sono sostituite da equivalenti accettati (NPR-34311).
  • Google+ viene rimosso dall’elenco delle opzioni di condivisione social (NPR-33877).

Brand Portal brandportal-6570

  • L’interfaccia utente di non risponde quando si selezionano le risorse nella Vista a elenco (NPR-34728)

Forms forms-6570

NOTE
Experience Manager Forms rilascia i pacchetti del componente aggiuntivo una settimana dopo la Experience Manager Data di rilascio del Service Pack.
NOTE
Experience Manager Service Pack non include correzioni per Forms. Vengono consegnati utilizzando un Forms pacchetto del componente aggiuntivo. Inoltre, viene rilasciato un programma di installazione cumulativo che include correzioni per Experience Manager Forms su JEE. Per ulteriori informazioni, consulta Installare il componente aggiuntivo AEM Forms e Installare AEM Forms su JEE.

Moduli adattivi

  • Impossibile modificare un modulo adattivo utilizzando l’interfaccia classica dopo l’applicazione Experience Manager Service Pack 6 (NPR-35126).

  • Quando si converte un PDF in un modulo adattivo, non è possibile impostare un valore per un pannello nidificato utilizzando un modello di dati del modulo nel layout a schede. Inoltre, si verificano problemi quando si imposta un valore per Gruppi di pulsanti di scelta in modo dinamico con un array statico utilizzando l’editor di codice (NPR-35062).

  • Quando si immettono caratteri giapponesi in un componente campo di testo in un modulo adattivo, è possibile specificare più caratteri del limite massimo di 35 caratteri (NPR-35039).

  • Il modulo adattivo mostra parametri indesiderati, ad esempio owner e status, sulla Grazie dopo l’invio del modulo (NPR-34989).

  • Il Selezione file finestra di dialogo per Allegato Questo componente visualizza anche i tipi di file non supportati per la selezione, che generano un errore durante l’invio di un modulo adattivo (NPR-34970).

  • Quando si inserisce un modulo adattivo in un Experience Manager Sites pagina che include il testo prima del modulo, lo stato attivo del cursore si sposta direttamente sul modulo invece del testo prima del modulo (NPR-34947).

  • Anteprima con dati opzione per precompilare un modulo adattivo utilizzando una Experience Manager 6.2 il file XML dei dati non funziona in modo appropriato (NPR-35087).

  • Quando aggiorni il dizionario dati per un modulo adattivo, il modulo non viene tradotto poiché il modulo adattivo restituisce valori memorizzati nella cache (NPR-34845).

  • Il caricamento dei frammenti in un modulo adattivo richiede più tempo a causa dell’invalidazione della cache (NPR-34567).

  • La navigazione tramite schede non funziona in modo appropriato per gli assistenti vocali in un modulo adattivo (NPR-34544).

Gestione della corrispondenza

  • Impossibile salvare come bozza i valori per i tag XML con dati numerici, che includono il tipo float (NPR-35050).

  • Quando si esegue la migrazione delle risorse da ES3, le risorse includono due condizioni predefinite non modificabili (NPR-34972).

  • Quando modifichi un dizionario dati in una lettera, il Contenuto prestato La sezione mostra i rettangoli che ruotano invece di informazioni utili (NPR-34853).

Comunicazione interattiva

  • Il nome della configurazione di rollout per la comunicazione interattiva, disponibile dopo l’installazione di Forms pacchetto del componente aggiuntivo, duplica il nome della configurazione di rollout standard (NPR-34976).

Sicurezza dei documenti

  • Quando si salva un nuovo criterio di protezione dei documenti, in Experience Manager Forms viene visualizzato Relative validity period is required messaggio di errore (NPR-34679).

  • Document Security non è in grado di proteggere i documenti di PDF 2.0 (CQ-4305851).

Per informazioni sugli aggiornamenti della protezione, vedere Experience Manager di pagina dei bollettini sulla sicurezza.

UberJar uber-jar

UberJar per Experience Manager 6.5.7.0 è disponibile nel Archivio centrale Maven.

Per utilizzare UberJar in un progetto Maven, vedi come usare UberJar e includere la seguente dipendenza nel POM del progetto:

<dependency>
     <groupId>com.adobe.aem</groupId>
     <artifactId>uber-jar</artifactId>
     <version>6.5.7</version>
     <scope>provided</scope>
</dependency>
NOTE
UberJar e gli altri artefatti correlati sono disponibili nell’archivio centrale Maven invece che nell’archivio Maven pubblico di Adobe (repo.maven.apache.org). Il file UberJar principale viene rinominato in uber-jar-<version>.jar. Quindi, non c'è classifier, con apis come valore, per dependency tag.
recommendation-more-help
19ffd973-7af2-44d0-84b5-d547b0dffee2