Contenuti multimediali avanzati rich-media

Adobe Dynamic Media Classic offre molti strumenti per la creazione di rich media. Potete creare i seguenti tipi di contenuti multimediali:

  • eCatalog: presenta una versione web interattiva e abilitata per la ricerca del catalogo o di altro materiale stampato. Crea aree cliccabili (chiamate Mappe Immagine) che mostrano il contenuto del rollover e consentono ai clienti di girare le pagine, ingrandirle, scorrerle e allegare note alle pagine.
    Consultate Avvio rapido: eCatalog.

  • eVideo: distribuzione di esperienze video di alta qualità a più schermi, tra cui desktop, dispositivi mobili e tablet. Utilizza predefiniti di codifica Adobe Dynamic Media Classic predefiniti o personalizza la codifica per controllare la qualità e le dimensioni del video. Organizza, sfoglia e cerca video con supporto completo per i metadati, per una gestione efficiente delle risorse video.
    Consulta Guida introduttiva: Video in Adobe Dynamic Media Classic.

  • Mappe immagine: distribuisce dinamicamente le immagini a qualsiasi dimensione e formato in tutto il sito Web. Invece di creare manualmente più immagini a dimensioni diverse, è sufficiente utilizzare una sola immagine principale. Adobe Dynamic Media Classic offre l'immagine richiesta e la ottimizza per ottenere risultati di altissima qualità in termini di dimensioni, formato, peso, qualità e nitidezza.
    Consultate Avvio rapido: ridimensionamento delle immagini

  • Set di immagini: fornisci un’esperienza di acquisto interattiva in cui gli utenti possono visualizzare i prodotti in più viste. Per un’esperienza di visualizzazione integrata, è possibile combinare zoom, visualizzazioni multiple e campioni di colore.
    Consultate Avvio rapido: set di immagini.

  • Set di file multimediali diversi: fornisce una combinazione di set di immagini, set 360 gradi, set di campioni, destinazioni zoom, video e audio in una presentazione. Potete impostare i set di file multimediali con schede in modo da separare i video dalle immagini. È inoltre possibile specificare dove e come visualizzare campioni e destinazioni di zoom e fornire agli utenti una visualizzazione multimediale completa dei prodotti o servizi.
    Consultate Avvio rapido: set di file multimediali diversi.

  • Set 360 gradi: sequenza di immagini per ruotarle orizzontalmente. I set 360 gradi consentono ai visitatori del sito web di ruotare i prodotti e visualizzarli da lati diversi. Potete creare set 360 gradi monodimensionali e bidimensionali.
    Consultate Avvio rapido: set 360 gradi.

  • Set campioni: fornisci un’esperienza di acquisto interattiva in cui gli utenti possono visualizzare i prodotti in diversi colori e pattern. Per un’esperienza di visualizzazione integrata, è possibile combinare zoom, visualizzazioni multiple e campioni di colore.
    Consulta Guida introduttiva: Set di campioni.

  • Nozioni di base sui modelli: crea modelli basati sui dati che combinano font, immagini e grafica per la monogramming, la personalizzazione online e le promozioni. Ad esempio, potete integrare la grafica da materiali di vendita o altri tipi di attività promozionali nelle immagini dei prodotti; consentire l’inserimento dei nomi dei clienti su articoli quali T-shirt o tazze; I clienti possono visualizzare i propri nomi nei messaggi di posta elettronica o stampare le brochure inviate.
    Consultate Avvio rapido: funzioni di base dei modelli.

  • Destinazioni di zoom: consente ai clienti di ingrandire, ridurre ed eseguire la panoramica delle immagini utilizzando i visualizzatori configurabili forniti con Adobe Dynamic Media Classic. I clienti possono visualizzare in modo rapido e interattivo i dettagli dei prodotti ad alta risoluzione.
    Consultate Avvio rapido: zoom.

recommendation-more-help
ba789e76-bace-4e0e-bd26-52691fb2cb26