Approccio di consegna e pianificazione

È importante comprendere l'intero ambito di un progetto prima di iniziare l'implementazione, proprio come avere un piano per fornire una soluzione puntuale, nel rispetto del budget e che soddisfi le tue esigenze. Ciò richiede sia l’identificazione di un blueprint infallibile per la progettazione e l’implementazione della soluzione, sia l’esecuzione di tale blueprint misurando al contempo il successo.

Si tratta di un impegno da parte dell'intero team che inizia dall'ideazione iniziale e termina solo dopo il lancio. E anche se questo è un aspetto del processo orientato ai dettagli e a volte noioso, il lavoro che si inserisce nella pianificazione e nella governance rende gli ostacoli molto più facili da superare.

I progetti commerciali strategici possono essere realizzati con diversi approcci e diverse metodologie di gestione dei progetti. Tuttavia, consigliamo un approccio ibrido Agile per una distribuzione corretta e un’esecuzione ottimale.

Questo approccio consiste nelle seguenti fasi:

  • Definire le fasi per pianificare, progettare e strategizzare

  • Agile sprints per creare e progettare la soluzione

  • Test di integrazione, prestazioni e accettazione da parte dell'utente per il progetto pilota

  • Rollout del team Scrum per siti di marchio e commerce

Esempio di modello di approccio di pianificazione

Il modello ibrido ti consente di sfruttare la potenza della metodologia Agile, mantenendo il target per la timeline, i costi e la qualità. L'intero piano è diviso in due fasi distinte, seguite da attività di lancio, ottimizzazione e manutenzione.

  • La giusta idea- Si tratta di una fase di pre-implementazione per garantire che i requisiti, la progettazione e la soluzione tecnologica siano strategizzati, documentati e collaborati tra le parti interessate. L'arretrato per l'implementazione viene curato e creato, vengono pianificati gli sprint di sviluppo e viene finalizzata una strategia sequenziale per la creazione del prodotto.

  • Come capire bene il concetto— Questa è la fase di implementazione per creare il prodotto in modo iterativo, testarlo accuratamente e rilasciarlo in modo appropriato. Il primo passaggio consiste nello sviluppare il codice attraverso più sprint; ogni sprint contiene sviluppo e test in-sprint, seguiti da test di integrazione del sistema, test di prestazioni e sicurezza, test di accettazione da parte dell’utente e attività di rilascio.

La pianificazione dei progetti è un'attività critica. Guida le parti interessate, i team, gli sponsor e i project manager su come monitorare, gestire e controllare le fasi dei progetti. Consente inoltre di identificare gli obiettivi, evitare scadenze mancanti, assegnare priorità alle attività essenziali, ridurre i rischi e ottenere i risultati desiderati.

Il piano di progetto è in genere suddiviso in quattro fasi:

  • Avvio e pianificazione
  • Esecuzione
  • Launch
  • Post-lancio

Ciascuna fase può essere realizzata attraverso più sprint più piccoli, gestendo in tal modo il progresso e i risultati attraverso incrementi più piccoli e con un maggiore grado di agilità. La pianificazione è unica, tuttavia, in quanto di solito fa parte delle altre tre fasi. Abbiamo fornito un raggruppamento dettagliato di ogni fase e un esempio di piano di progetto per una corretta implementazione di Adobe Commerce:

Grafico di Gantt per la pianificazione del progetto

L'approccio che abbiamo definito mostra l'unione di diverse fasi del progetto per una corretta esecuzione. Il Project Management Office (PMO) fornisce una supervisione attenta a vari livelli e garantisce il successo in ogni fase (e sprint) fino alla corretta esecuzione tempestiva con qualità e costi ottimali.

Infografica dell’approccio di pianificazione di esempio

recommendation-more-help
754cbbf3-3a3c-4af3-b6ce-9d34390f3a60