Verifica finale della configurazione vernice

Ora che utilizzi il default.vcl generate per te da Commerce, puoi eseguire alcune verifiche finali per assicurarti che Varnish funzioni.

Verificare le intestazioni di risposta HTTP

Utilizzare curl oppure un’altra utility per visualizzare le intestazioni di risposta HTTP quando visiti una pagina Commerce in un browser web.

Innanzitutto, assicurati di utilizzare modalità sviluppatore; in caso contrario, le intestazioni non verranno visualizzate.

Ad esempio:

curl -I -v --location-trusted 'http://192.0.2.55/magento2'

Intestazioni importanti:

X-Magento-Cache-Control: max-age=86400, public, s-maxage=86400
Age: 0
X-Magento-Cache-Debug: MISS
INFO
Questo valore è accettabile anche: X-Magento-Cache-Debug: HIT.

Controllare i tempi di caricamento delle pagine

Se Vernice funziona, qualsiasi pagina Commerce con blocchi memorizzabili in cache deve essere caricata in meno di 150 ms. Esempi di tali pagine sono le pagine della porta d’ingresso e della categoria della vetrina.

Utilizza un controllo del browser per misurare i tempi di caricamento delle pagine.

Ad esempio, per utilizzare la finestra di ispezione Chrome:

  1. Accedi a qualsiasi pagina di Commerce memorizzabile in cache in Chrome.

  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse in un punto qualsiasi della pagina.

  3. Dal menu a comparsa, fare clic su Inspect Element

  4. Nel riquadro del controllo fare clic sul pulsante Network scheda.

  5. Aggiorna la pagina.

  6. Scorrere fino alla parte superiore del riquadro del controllo per visualizzare l'URL della pagina visualizzata.

    Nella figura seguente viene illustrato un esempio di caricamento di magento2 pagina indice.

    Fare clic sulla pagina visualizzata

    Il tempo di caricamento della pagina viene visualizzato accanto all’URL della pagina. In questo caso, il tempo di caricamento è di 5 ms. Questo aiuta a confermare che Vernice ha memorizzato nella cache la pagina.

  7. Per visualizzare le intestazioni di risposta HTTP, fai clic sull’URL della pagina (nella colonna Nome).

    Puoi visualizzare le intestazioni HTTP, descritte più dettagliatamente nella sezione Verifica intestazioni di risposta HTTP.

Verificare la cache di Commerce

Assicurati che le <magento_root>/var/page_cache directory vuota:

  1. Accedi al server Commerce o passa al proprietario del file system.

  2. Immetti il comando seguente:

    code language-bash
    rm -rf <magento_root>/var/page_cache/*
    
  3. Accedi a una o più pagine di Commerce memorizzabili in cache.

  4. Controlla la var/page_cache/ directory.

    Se la directory è vuota, congratulazioni! Hai configurato correttamente Varnish e Commerce per lavorare insieme.

  5. Se hai cancellato var/page_cache/ directory, riavviare Varnish.

TIP
Se si verificano errori 503 (recupero back-end non riuscito), vedi Risoluzione dei problemi relativi a 503 (servizio non disponibile) nel Centro assistenza Adobe Commerce.
recommendation-more-help
386822bd-e32c-40a8-81c2-ed90ad1e198c