La distribuzione non riesce e viene visualizzato il messaggio "Errore durante la creazione del progetto: hook di compilazione non riuscito con codice di stato 1"

Questo articolo illustra le cause e le soluzioni del problema relativo all’infrastruttura cloud di Adobe Commerce, in cui la fase di build del processo di distribuzione non riesce e il messaggio di errore viene riassunto con: "Errore durante la creazione del progetto: hook di compilazione non riuscito con codice di stato 1".

Prodotti e versioni interessati

  • Adobe Commerce su infrastruttura cloud, tutte le versioni

Problema

Passaggi da riprodurre:

Attiva la distribuzione manualmente o eseguendo un’unione, un push o una sincronizzazione dell’ambiente.

Risultato previsto:

Distribuzione completata correttamente.

Risultato effettivo:

  1. La fase di costruzione non riesce e l’intero processo di distribuzione si blocca.
  2. Nel registro degli errori di distribuzione, il messaggio di errore termina con: "Errore durante la creazione del progetto: hook di compilazione non riuscito con codice di stato 1. Build interrotta".

Causa

Ci sono diversi motivi per cui la creazione dell’ambiente non riesce. In genere, nel registro di distribuzione viene visualizzato un lungo messaggio di errore, in cui la prima parte è più specifica in merito al motivo e la conclusione è "Errore durante la creazione del progetto: hook di compilazione non riuscito con codice di stato 1. Build interrotta".

Osservando più da vicino la prima parte specifica del problema sarà utile identificare il problema. Di seguito sono elencate le più comuni e la sezione successiva fornisce le relative soluzioni:

  • Spazio di archiviazione non disponibile.
  • Configurazione ECE-Tools errata.
  • La patch che stai tentando di applicare non è compatibile con la versione di Adobe Commerce in uso o presenta conflitti con altre patch applicate o con le tue personalizzazioni.
  • Problemi con il codice dei moduli personalizzati impediscono la corretta generazione.

Soluzione

  • Verifica che lo spazio di archiviazione sia sufficiente. Per informazioni su come verificare lo spazio disponibile, vedere Verifica dello spazio su disco nell’ambiente cloud tramite CLI articolo. È possibile pulire le directory di registro e/o aumentare lo spazio su disco.
  • Assicurati che gli strumenti ECE siano configurati correttamente.
  • Controllare se il problema è causato dalla patch. Risolvi il conflitto o il contatto Supporto Adobe Commerce. Per ulteriori informazioni, consulta di seguito.
  • Verifica se è l’estensione personalizzata a causare il problema. Risolvi il conflitto o contatta gli sviluppatori di estensioni per la soluzione.

I paragrafi seguenti forniscono ulteriori dettagli.

Pulire i registri e/o aumentare lo spazio disponibile

Directory da considerare per la pulizia:

  • var/log
  • var/report
  • var/debug/
  • var

Per informazioni dettagliate su come aumentare lo spazio su disco se utilizzi l’architettura di pianificazione iniziale per l’infrastruttura cloud di Adobe Commerce, consulta Aumento dello spazio su disco per l'ambiente di integrazione nel cloud. Le stesse istruzioni possono essere utilizzate per aumentare lo spazio di Adobe Commerce sull’infrastruttura cloud Ambiente di integrazione dell’architettura Pro plan. Per Pro Production/Staging, è necessario inviare un ticket a Supporto Adobe Commercee richiedere maggiore spazio su disco. Ma è monitorato da Platform. In genere, tuttavia, non è necessario occuparsi di questo problema nell’architettura di staging/produzione di Pro, in quanto Adobe Commerce monitora questi parametri per conto dell’utente e avvisa l’utente e/o esegue azioni in base al contratto.

Verificare che gli strumenti ECE siano configurati correttamente

  1. Assicurati che gli hook di build siano definiti correttamente in magento.app.yaml file. Se utilizzi Adobe Commerce 2.2.X, gli hook di creazione devono essere definiti come segue:

    code language-yaml
    # We run build hooks before your application has been packaged.
    build: |
        php ./vendor/bin/ece-tools build
    # We run deploy hook after your application has been deployed and started.
    deploy: |
        php ./vendor/bin/ece-tools deploy
    

    Utilizza il Aggiornamento a strumenti ece articolo per riferimento.

  2. Assicurarsi che il pacchetto di strumenti ECE sia presente nel composer.lock eseguendo il comando seguente:

    code language-bash
    grep '"name": "magento/ece-tools"' compositore.lock
    

    Se sono specificati, la risposta sarà simile al seguente esempio: bash "name": "magento/ece-tools", "version": "2002.0.20",

Consulta la Aggiornamento a strumenti ece articolo per riferimento.

È la patch a causare il problema?

Se è la patch applicata a impedire la corretta generazione dell’ambiente, nel registro di distribuzione verrà visualizzato qualcosa di simile al seguente:

%patch_name%.composer.patch
[2019-02-19 18:12:59] CRITICAL:
....
[2019-02-19 18:12:59] CRITICAL: Command git apply --check --reverse /app/m2-hotfixes/%patch_name%.composer.patch returned code 1
...
W:
W: Command git apply --check --reverse /app/m2-hotfixes/%patch_name%.composer.patch returned code 1
W:
W:
W: build
...
E: Error building project: The build hook failed with status code 1. Aborted build.

Questi messaggi di errore indicano che la patch che stai tentando di applicare è stata creata per una versione di Adobe Commerce diversa o è in conflitto con le personalizzazioni o con le patch applicate in precedenza. Prova a risolvere il conflitto o il contatto Supporto Adobe Commerce.

È l'estensione la causa del problema?

Se è l’estensione personalizzata a impedire la corretta generazione dell’ambiente, nel registro di distribuzione verranno visualizzati i nomi dei moduli personalizzati e il conflitto specifico causato da questo modulo. Risolvi il conflitto o contatta gli sviluppatori di estensioni per la soluzione.

Assicurati che le modifiche siano applicate

Eseguire il commit e inviare le modifiche. La distribuzione verrà attivata automaticamente.

recommendation-more-help
8bd06ef0-b3d5-4137-b74e-d7b00485808a