MDVA-43178: impossibile recuperare in GraphQL il token cliente per l'archivio personalizzato

La patch MDVA-43178 risolve il problema che impediva il recupero in GraphQL del token cliente per un archivio personalizzato. Questa patch è disponibile quando Strumento Patch di qualità (QPT) 1.1.14. L'ID della patch è MDVA-43178. Il problema è pianificato per essere risolto in Adobe Commerce 2.4.5.

Prodotti e versioni interessati

La patch viene creata per la versione Adobe Commerce:

  • Adobe Commerce (tutti i metodi di implementazione) 2.4.1

Compatibile con le versioni di Adobe Commerce:

  • Adobe Commerce (tutti i metodi di implementazione) 2.4.3-p1 - 2.4.4
NOTE
La patch potrebbe diventare applicabile ad altre versioni con le nuove versioni dello strumento Patch di qualità. Per verificare se la patch è compatibile con la versione di Adobe Commerce in uso, aggiorna la magento/quality-patches alla versione più recente e verificare la compatibilità nella Quality Patches Tool: pagina Cerca patch. Utilizza l’ID patch come parola chiave di ricerca per individuare la patch.

Problema

Impossibile recuperare in GraphQL il token cliente per un archivio personalizzato.

Passaggi da riprodurre:

  1. Crea due visualizzazioni store per lo store predefinito.

  2. Crea un nuovo sito Web, un Negozio e una Visualizzazione Store. Denomina 'test3' la visualizzazione archivio.

  3. Crea un cliente per il nuovo sito web.

  4. Genera token di amministrazione API:

    http://domain/rest/all/V1/integration/admin/token

    code language-graphql
    
     {
       "username": "login",
       "password": "password"
     }
    
    
  5. Invia a GraphQL per recuperare il token cliente come amministratore, utilizza il token amministratore per l’autorizzazione, con "store" = "test3" nell’intestazione:

    
    
    

Risultati previsti:

Token cliente generato.

Risultati effettivi:

Token cliente non generato. Ricezione per gli esercenti L’e-mail del cliente fornita non esiste in risposta.

Applicare la patch

Per applicare singole patch, utilizzare i collegamenti seguenti, a seconda del metodo di distribuzione utilizzato:

Lettura correlata

Per ulteriori informazioni sullo strumento Patch di qualità, vedere:

Per informazioni sulle altre patch disponibili in QPT, fare riferimento a Patch disponibili in QPT nella documentazione per gli sviluppatori.

recommendation-more-help
8bd06ef0-b3d5-4137-b74e-d7b00485808a