Ripristinare un ambiente

Se riscontri problemi nell’ambiente di integrazione e non disponi di un backup valido, provare a ripristinare l'ambiente utilizzando uno dei metodi seguenti:

  • Ripristina o ripristina il codice nel ramo Git
  • Disinstalla Commerce applicazione
  • Forza una ridistribuzione
  • Reimpostare manualmente il database
TIP
Per assistenza sulle distribuzioni bloccate, utilizza Risoluzione dei problemi di distribuzione di Adobe Commerce nel Centro assistenza Commerce.

Reimposta il ramo Git

Se si ripristina il ramo Git, il codice torna a uno stato stabile nel passato.

Per ripristinare il ramo:

  1. Sulla workstation locale, passa alla directory del progetto.

  2. Rivedi la cronologia del commit Git. Utilizzare --oneline per visualizzare le conferme abbreviate su una riga:

    code language-bash
    git log --oneline
    

    Risposta di esempio:

    code language-terminal
    6bf9f45 (HEAD -> master, magento/master, magento/develop, magento/HEAD, develop) Create composer.lock
    34d7434 2.4.6 upgrade
    b69803c Update composer.lock
    c1bca24 Add sample data
    ec604c3 Update magento/ece-tools
    ...
    
  3. Scegli un hash di commit che rappresenti l'ultimo stato stabile noto del codice.

    Per ripristinare lo stato inizializzato originale del ramo, individua il primo commit che ha creato il ramo. È possibile utilizzare --reverse per visualizzare la cronologia in ordine cronologico inverso.

  4. Utilizza l’opzione di ripristino rigido per ripristinare il ramo. Prestare attenzione quando si utilizza questo comando, in quanto vengono ignorate tutte le modifiche dal commit scelto.

    code language-bash
    git reset --hard <commit>
    
  5. Effettua il push delle modifiche per attivare una redistribuzione, che reinstalla Adobe Commerce.

    code language-bash
    git push --force <origin> <branch>
    

Disinstallare Commerce

Disinstallazione di Commerce ripristinando l'ambiente originale, rimuovendo la configurazione di distribuzione e cancellando var/ sottodirectory. Questa guida ripristina anche uno stato stabile precedente per il ramo Git. Se non disponi di un backup recente, ma puoi accedere all’ambiente remoto utilizzando SSH, segui la procedura seguente per ripristinare l’ambiente:

  • Disattiva la gestione della configurazione
  • Disinstallare Adobe Commerce
  • Reimposta il ramo Git

La disinstallazione del software Adobe Commerce causa la perdita e il ripristino del database, rimuove la configurazione di distribuzione e cancella var/ sottodirectory. È importante disattivare Gestione della configurazione in modo da non applicare automaticamente le impostazioni di configurazione precedenti durante la distribuzione successiva. Assicurati che il tuo app/etc/ la directory non contiene config.php file.

Per disinstallare il software Adobe Commerce:

  1. Sulla workstation locale, passa alla directory del progetto.

  2. Utilizza SSH per accedere all’ambiente remoto.

    code language-bash
    magento-cloud ssh
    
  3. Rimuovi il file di configurazione.

    • Per Adobe Commerce 2.2 e versioni successive:

      code language-bash
      rm app/etc/config.php
      
    • Per Adobe Commerce 2.1:

      code language-bash
      rm app/etc/config.local.php
      
  4. Disinstalla l’applicazione Adobe Commerce.

    code language-bash
    php bin/magento setup:uninstall -n
    
  5. Verifica che Adobe Commerce sia stato disinstallato correttamente.

    Per confermare la disinstallazione corretta viene visualizzato il seguente messaggio:

    code language-terminal
    [SUCCESS]: Magento uninstallation complete.
    
  6. Cancella var/ sottodirectory.

    code language-bash
    rm -rf var/*
    
  7. Disconnetti.

TIP
Facoltativamente, è buona prassi pulire le cache di build.
code language-bash
magento-cloud project:clear-build-cache

Forza una ridistribuzione

Se hai tentato di disinstallare Adobe Commerce e la distribuzione continua a non riuscire, puoi provare a forzarne manualmente la ridistribuzione.

git commit --allow-empty -m "<message>" && git push <origin> <branch>

Reimpostare il database

Se si è tentato di disinstallare Adobe Commerce e il comando non è riuscito o non è stato completato, è possibile reimpostare manualmente il database.

Per reimpostare il database:

  1. Sulla workstation locale, passa alla directory del progetto.

  2. Utilizza SSH per accedere all’ambiente remoto.

    code language-bash
    magento-cloud ssh
    
  3. Connettersi al database.

    code language-bash
    mysql -h database.internal
    
  4. Rilascia il main database.

    code language-shell
    drop database main;
    
  5. Crea un elemento vuoto main database.

    code language-shell
    create database main;
    
  6. Eliminare i seguenti file di configurazione.

    • config.php
    • config.php.bak
    • env.php
    • env.php.bak
  7. Disconnettersi e attivare una ridistribuzione.

    code language-bash
    magento-cloud environment:redeploy
    
WARNING
Il processo di distribuzione inizia quando si esegue un'unione, un push o una sincronizzazione dell'ambiente oppure quando si attiva una ridistribuzione manuale, durante la quale Commerce l'applicazione è in modalità di manutenzione. Per un ambiente di produzione, Adobe consiglia di completare questo lavoro nelle ore di minore utilizzo per evitare interruzioni del servizio.
recommendation-more-help
05f2f56e-ac5d-4931-8cdb-764e60e16f26