Gestione degli indici

Adobe Commerce e Magento Open Source si reindicizzano automaticamente ogni volta che uno o più elementi cambiano. Le azioni che attivano la reindicizzazione includono le modifiche dei prezzi, la creazione di regole dei prezzi per il catalogo o il carrello, l’aggiunta di nuove categorie e così via. Per ottimizzare le prestazioni, Commerce accumula i dati in tabelle speciali utilizzando gli indici. Man mano che i dati cambiano, le tabelle indicizzate devono essere aggiornate o reindicizzate. Commerce reindicizza come processo in background e il tuo archivio rimane accessibile durante i processi.

La reindicizzazione dei dati velocizza l’elaborazione e riduce il tempo di attesa del cliente. Se ad esempio si modifica il prezzo di un articolo da 4,99 a 3,99 dollari, Commerce reindicizza i dati per mostrare la modifica del prezzo nel negozio. Senza l'indicizzazione, Commerce dovrebbe calcolare il prezzo di ogni prodotto al volo, gestendo le regole di prezzo del carrello, i prezzi dei bundle, gli sconti, i prezzi dei livelli e così via. Il caricamento del prezzo di un prodotto potrebbe richiedere più tempo di quanto il cliente sia disposto ad aspettare.

Gli indicizzatori possono essere impostati per l'aggiornamento al momento del salvataggio o in base alla pianificazione. Tutti gli indici possono utilizzare entrambe le opzioni, ad eccezione di Customer Grid che supporta solo al salvataggio. Durante l’indicizzazione al momento del salvataggio, Commerce avvia una reindicizzazione delle azioni di salvataggio. La pagina Gestione dell’indice completa l’aggiornamento e svuota la cache, con il messaggio di reindicizzazione visualizzato entro un minuto o due. Quando si reindicizza in base a una pianificazione, la reindicizzazione viene eseguita in base a una pianificazione come processo cron. Viene visualizzato un messaggio di sistema lavoro cron non è disponibile per aggiornare eventuali indicizzatori che non sono più validi. L’archivio rimane accessibile durante i processi di reindicizzazione.

NOTE
I commercianti di Adobe Commerce che utilizzano Live Search, Catalog Service o Product Recommendations possono scegliere di utilizzare un Indicizzatore prezzi basato su SaaS.

Quando è necessaria una reindicizzazione, nella parte superiore della pagina viene visualizzata una notifica. L’indice e il messaggio vengono cancellati in base alla modalità di reindicizzazione e alle potenziali azioni eseguite. Per informazioni più dettagliate sull’indicizzazione, vedi Implementazione dell'indicizzazione da parte dell'applicazione nel Guida per gli sviluppatori PHP.

Gestione dell’indice - azioni

  • La gestione degli indici presenta una presentazione leggermente diversa per i cataloghi di prodotti piatti.
  • Per evitare problemi quando più utenti Admin aggiornano oggetti che attivano la reindicizzazione automatica, si consiglia di impostare tutti gli indicizzatori in modo che vengano eseguiti secondo la pianificazione come processi cron. In caso contrario, ogni volta che un oggetto viene salvato, qualsiasi oggetto con interdipendenze potrebbe causare un deadlock. I sintomi di un deadlock includono un elevato utilizzo della CPU ed errori MySQL. Come best practice, si consiglia di utilizzare l’indicizzazione pianificata.
  • Adobe Commerce (Solo per Adobe Commerce) Per impostazione predefinita, le azioni dell’amministratore, come la reindicizzazione, vengono registrate dal sistema e possono essere visualizzate nel Rapporto Registri azioni. La registrazione delle azioni può essere configurata in Registrazione azioni amministratore nelle impostazioni di amministrazione avanzate del tuo negozio.

Best practice per la reindicizzazione

La reindicizzazione e il caching hanno scopi diversi in Commerce. Gli indici tengono traccia delle informazioni del database per migliorare le prestazioni di ricerca, velocizzare il recupero dei dati per le vetrine e altro ancora. Cache salva i dati caricati, le immagini, i formati e così via per migliorare le prestazioni di caricamento e accesso alla vetrina.

  • In genere, si desidera reindicizzare quando si aggiornano i dati in Commerce.
  • Se si dispone di uno o più store di grandi dimensioni, può essere utile impostare gli indicizzatori come categoria e prodotti sui processi cron pianificati, in quanto è possibile reindicizzare i cicli. È possibile impostare la reindicizzazione in base a una pianificazione nelle ore non di picco.
  • Durante la reindicizzazione, non è necessario eseguire anche una cache di scaricamento.
  • Per le nuove installazioni di Commerce, è necessario svuotare la cache e reindicizzare.
  • Lo svuotamento delle cache e la reindicizzazione non svuota la cache del browser del computer. Cancella la cache del browser dopo aver completato gli aggiornamenti alla vetrina.

Modificare la modalità indice

IMPORTANT
Per i negozi che utilizzano Adobe Commerce B2B e hanno impostato Elasticsearch come testo completo (catalogsearch_fulltext) indexer: l'indice full-text deve essere rieseguito dopo eventuali modifiche delle autorizzazioni in blocco o quando l'indicizzatore 'permissions' è in modalità 'Pianificato'.
  1. Il giorno Amministratore barra laterale, vai a System > Tools>Index Management.

  2. Selezionare la casella di controllo per ogni indicizzatore che si desidera modificare.

  3. Imposta Actions a uno dei seguenti elementi:

    • Update on Save
    • Update by Schedule
    • Invalidate index
    note important
    IMPORTANT
    La griglia clienti può essere reindicizzata solo utilizzando Update on Save. Questo indice non non supporto Update by Schedule.
  4. Clic Submit per applicare la modifica a ogni indicizzatore selezionato.

    Colonne di gestione dell’indice

    table 0-row-2 1-row-2 2-row-2 3-row-2 4-row-2 5-row-2 6-row-2 layout-auto
    Colonna Descrizione
    Indexer Nome dell'indicizzatore.
    Description Descrizione dell'indicizzatore.
    Mode Indica la modalità di aggiornamento corrente per ogni indicizzatore. Opzioni:
    Update on Save- L’indice viene impostato per essere aggiornato ogni volta che viene salvata una modifica all’entità. Tali entità includono prodotti, categorie e clienti. Al termine dell’azione di salvataggio, una serie di passaggi inizia a rilevare le modifiche e aggiornare l’indice. La pagina Gestione indice aggiorna e scarica il messaggio di reindicizzazione entro uno o due minuti.
    Update on Schedule - L’indice è impostato per l’aggiornamento pianificato in base a una lavoro cron. Il processo cron include l'intervallo di pianificazione per la reindicizzazione, la scrittura degli aggiornamenti all'indice durante l'esecuzione.
    Schedule Status Visualizza gli aggiornamenti dello stato della pianificazione.
    Status Visualizza uno dei seguenti elementi:
    Ready— L'indice è aggiornato.
    Suspended - Reindicizzazione sospesa.
    Processing- La reindicizzazione è attualmente in esecuzione.
    Reindex Required - È stata apportata una modifica che richiede la reindicizzazione, ma gli indicizzatori non possono essere aggiornati automaticamente. Controlla se cron è disponibile e configurato correttamente.
    Updated Indica la data e l’ora dell’ultimo aggiornamento di un indice.

Reindicizzare utilizzando la riga di comando

Commerce fornisce opzioni di reindicizzazione aggiuntive utilizzando la riga di comando. Per informazioni dettagliate e opzioni di comando, vedere Reindicizza{:target="blank"} nella Guida alla configurazione.

Indice eventi trigger

Reindicizzazione dei trigger

Tipo di indice
Evento di reindicizzazione
Product Prices
Aggiungi gruppo di clienti
Modificare le impostazioni di configurazione
Flat catalog product data
Aggiungi store
Aggiungi gruppo di store
Aggiungi, modifica o elimina attributo (per ricerca e filtro)
Flat catalog category data
Aggiungi store
Aggiungi gruppo di store
Aggiungi, modifica o elimina attributo (per ricerca e filtro)
Catalog category/product index
Aggiunta, modifica o eliminazione di prodotti (singoli, di massa e di importazione)
Modificare le relazioni prodotto-categoria
Aggiungere, modificare o eliminare categorie
Aggiungi o elimina store
Elimina gruppi di store
Elimina siti Web
Catalog search index
Aggiunta, modifica o eliminazione di prodotti (singoli, di massa e di importazione)
Aggiungi o elimina store
Elimina gruppi di store
Elimina siti Web
Stock status index
Modificare le impostazioni di configurazione dell'inventario.
Category permissions index
Aggiungi store
Aggiungi gruppo di store
Aggiungi, elimina o aggiorna attributo (per ricerca e filtro)
IMPORTANT
L’utilizzo di un catalogo semplice non è più consigliato come best practice. L’utilizzo continuo di questa funzione può causare il deterioramento delle prestazioni e altri problemi di indicizzazione. Consulta Usa prodotto catalogo semplice per ulteriori informazioni.

Azioni e controlli indice

Azione
Risultato
Controlli
Creazione di un negozio, di un nuovo gruppo di clienti o di una delle azioni elencate in Actions that Cause a Full Reindex
Reindicizzazione completa
La reindicizzazione completa viene eseguita secondo la pianificazione determinata dal processo Adobe Commerce o Magento Open Source cron.
Caricamento in blocco di elementi (importazione/esportazione Commerce, query SQL diretta e qualsiasi altro metodo che aggiunge, modifica o elimina direttamente i dati)
Reindicizzazione parziale (solo gli elementi modificati vengono reindicizzati)
Alla frequenza determinata dal processo Commerce cron.
Modifica dell’ambito (ad esempio, da globale a sito web)
Reindicizzazione parziale (solo gli elementi modificati vengono reindicizzati)
Alla frequenza determinata dal processo Commerce cron.

Eventi che attivano la reindicizzazione completa

Indicizzatore
Evento
Catalog Category Flat Indexer
Creare un negozio web
Creare una visualizzazione del Web store
Creare o eliminare un attributo corrispondente a uno dei seguenti elementi:
- Ricercabile o visibile nella ricerca avanzata
- Filtrabile
- Filtrabile nella ricerca
- Utilizzato per l’ordinamento
Modificare un attributo esistente in modo che sia uno dei precedenti.
Abilita le opzioni della vetrina per le categorie semplici
Catalog Product Flat Indexer
Creare un negozio web
Creare una visualizzazione del Web store
Creare o eliminare un attributo corrispondente a uno dei seguenti elementi:
- Ricercabile o visibile nella ricerca avanzata
- Filtrabile
- Filtrabile nella ricerca
- Utilizzato per l’ordinamento
Modificare un attributo esistente in modo che sia uno dei precedenti.
Abilita le opzioni della vetrina per le categorie semplici
Stock status indexer
Quando i seguenti Opzioni inventario catalogo modifica della configurazione del sistema:
Stock Options - Esposizione di prodotti esauriti
Product Stock Options - Gestione Stock
Price Indexer
Aggiunta di un gruppo di clienti.
Quando una delle seguenti opzioni di Inventario catalogo cambia nella configurazione di sistema:
Stock Options - Esposizione di prodotti esauriti
Product Stock Options - Gestione Stock
Price - Ambito prezzo catalogo
Category or Product Indexer
Creare o eliminare una visualizzazione archivio
Eliminare un archivio
Eliminare un sito Web
recommendation-more-help
d3c62084-5181-43fb-bba6-1feb2fcc3ec1