Codici coupon

I codici coupon vengono utilizzati con regole prezzi carrello per applicare uno sconto quando viene soddisfatta una serie di condizioni. Ad esempio, è possibile creare un codice coupon per un gruppo di clienti specifico o per chiunque effettui un acquisto su un determinato importo. Per applicare il coupon a un acquisto, il cliente può inserire il codice del coupon nel carrello o eventualmente nel registro di cassa del mattoni archiviare. Di seguito sono riportati alcuni modi in cui puoi utilizzare i coupon nel tuo negozio:

  • Inviare coupon tramite e-mail ai clienti
  • Produrre coupon stampati
  • Creare coupon in-store per gli utenti di dispositivi mobili

I codici coupon possono essere inviati tramite e-mail o inclusi in newsletter, cataloghi e annunci pubblicitari. L'elenco dei codici coupon può essere esportato e inviato a un servizio di stampa esterno. Puoi anche creare coupon in-store con un codice di risposta rapida che gli acquirenti possono scansionare con i loro smartphone. Il codice QR può essere collegato a una pagina del sito con ulteriori informazioni sulla promozione.

A partire dalla versione 2.4.7 di Commerce, gli acquirenti possono applicare più coupon a un carrello. Gli esercenti possono anche applicare più coupon utilizzando l’assistenza per lo shopping.

Configurare i codici coupon

La lunghezza e il formato dei codici coupon generati automaticamente sono controllati dalla configurazione. I caratteri possono essere impostati su tutti i numeri, su tutte le lettere o su una combinazione. È possibile inserire un trattino a intervalli impostati per facilitarne la lettura e aggiungere un prefisso e un suffisso per associare il codice a una campagna o iniziativa specifica.

  1. Il giorno Amministratore barra laterale, vai a Stores > Settings>Configuration.

  2. Nel pannello a sinistra, espandi Customers e scegli Promotions.

    Configurazione clienti: codici coupon specifici generati automaticamente {width="600" modal="regular"}

  3. Espandi Auto Generated Specific Coupon Codes sezione.

    Configurazione clienti: codici coupon specifici generati automaticamente {width="600" modal="regular"}

  4. Inserisci il Code Length, inclusi prefisso, suffisso e separatori.

  5. Imposta il Code Format a uno dei seguenti elementi:

    • Alphanumeric
    • Alphabetical
    • Numeric
  6. Per Code Prefix, immettere il valore che si desidera visualizzare all'inizio di tutti i codici coupon.

  7. Per Code Suffix, immettere il valore che si desidera visualizzare alla fine di tutti i codici coupon.

  8. Per Dash Every X Characters, inserisci il numero di caratteri tra ciascun trattino.

    I codici coupon con pattern di trattino diversi sono considerati codici diversi, anche se i numeri sono gli stessi.

  9. Al termine, fai clic su  Save Config.

Crea coupon

NOTE
Prima di creare i coupon, utilizza bin/magento cron:run per verificare che cron sia in esecuzione. Consulta Esegui cron dalla riga di comando nel Guida alla configurazione per ulteriori informazioni.

Metodo 1: creazione di un coupon specifico

  1. Segui le istruzioni per creare una regola prezzo carrello.

  2. In Rule Information sezione, set Coupon a Specific Coupon.

  3. Immetti un Coupon Code da utilizzare con la promozione.

    Il formato del codice (numerico, alfanumerico o alfabetico) è determinato dalla configurazione.

  4. Per limitare il numero di volte in cui è possibile utilizzare il coupon, eseguire le operazioni seguenti:

    • Immetti il numero di Uses per Coupon.
    • Immetti il numero di Uses per Customer.

    Per un utilizzo illimitato, lascia vuoti questi campi.

    Regola prezzo carrello - informazioni coupon {width="600" modal="regular"}

    note note
    NOTE
    In caso di utilizzo simultaneo dello stesso coupon da parte di più clienti contemporaneamente, è possibile che il limite di utilizzo impostato possa essere superato a causa di un ritardo nell’elaborazione del coupon.
  5. Per rendere valido il coupon per un periodo di tempo, effettuare le seguenti operazioni:

    • Magento Open Source (Solo Magento Open Source) Completa il Da e A date. Per selezionare la data, fare clic su Calendario ( Icona Calendario ) accanto a ciascun campo. Se lasci vuoto l’intervallo di date, la regola non scade.

    • Adobe Commerce (Solo Adobe Commerce) Effettua una delle seguenti operazioni:

      Opzione 1: Pianifica un nuovo aggiornamento

      • Clic Schedule New Update nell’angolo superiore destro della pagina.

        Pianifica aggiornamento {width="600" modal="regular"}

      • Inserisci il Update Name e Description.

      • Scegli la Data di inizio e End Date dal calendario (  Icona Calendario  ). Se lasci vuoto l’intervallo di date, la regola non scade.

      • Al termine, fai clic su Save.

        Regola prezzo carrello - modifica pianificata {width="600" modal="regular"}

      Opzione 2: Assegna a un aggiornamento esistente:

      • Seleziona Assign to Another Update.

      • Trova l’aggiornamento nell’elenco e fai clic su Select.

  6. Completa il regola prezzo carrello secondo necessità.

Metodo 2: generare un batch di coupon

La generazione di buoni sconto è un’operazione asincrona, che viene eseguita in background in modo da poter continuare a lavorare in Admin senza attendere il completamento dell’operazione. Il sistema visualizza un messaggio al completamento dell'operazione.

  1. Segui le istruzioni per creare una regola prezzo carrello.

  2. Sotto Coupon Code, seleziona la Use Auto Generation casella di controllo.

  3. Per limitare il numero di volte in cui ogni cliente può utilizzare il coupon, immettere il numero di Uses per Customer.

    Regola prezzo carrello - genera coupon con numerazione automatica {width="600" modal="regular"}

    note note
    NOTE
    In caso di utilizzo simultaneo dello stesso coupon da parte di più clienti contemporaneamente, è possibile che il limite di utilizzo impostato possa essere superato a causa di un ritardo nell’elaborazione del coupon.
  4. Scorri verso il basso ed espandi Selettore di espansione il Manage Coupon Codes ed effettuare le seguenti operazioni:

    Regola prezzo carrello: gestire i codici coupon {width="600" modal="regular"}

    • Per Coupons Qty, immettere il numero di coupon che si desidera generare.

    • Inserisci il Code Length, esclusi prefisso, suffisso o separatori.

    • Imposta il Code Format a uno dei seguenti elementi:

      • Alphanumeric
      • Alphabetical
      • Numeric
    • (Facoltativo) Inserisci un Code Prefix da aggiungere all'inizio del codice.

    • (Facoltativo) Inserisci un Code Suffix da aggiungere alla fine del codice.

    • (Facoltativo) Per Dash Every X Characters, inserisci il numero di caratteri tra ciascun trattino. Ad esempio, se la lunghezza del codice è di 12 caratteri ed è presente un trattino ogni quattro caratteri, il codice avrà l’aspetto di xxxx-xxxx-xxxx. I trattini facilitano la lettura e l'immissione dei codici.

  5. Al termine, fai clic su Generate.

    Il sistema visualizza Message is added to queue, wait to get your coupons soon.

    Al termine del processo cron, viene visualizzato l’elenco dei codici generati.

    table 0-row-2 1-row-2 2-row-2 3-row-2 4-row-2 layout-auto
    Campo Descrizione
    Coupon Code Codice univoco del coupon creato che può essere utilizzato per ricevere condizioni speciali.
    Created Data di creazione del codice coupon.
    Used Indica se è stato utilizzato il coupon.
    Times Used Indica quante volte è stato utilizzato il codice coupon.

È possibile esportare i codici coupon in un file CSV o Excel XML selezionando il formato di file e facendo clic su Export.

Per eliminare i codici coupon, selezionare uno o più codici dall'elenco. Seleziona Delete dal Actions e quindi fare clic su Submit.

NOTE
Anche se Commerce consente la configurazione di più codici coupon, un cliente può utilizzare un solo codice coupon nel carrello. Per consentire l’utilizzo simultaneo di più codici coupon nel carrello, puoi utilizzare un’estensione corrispondente proveniente da Commerce Marketplace.

Rapporto Coupon

Il Coupon report aggrega i dati di ogni cedola utilizzata durante un intervallo di date specifico. Poiché i coupon vengono applicati dal carrello, il rapporto include i dati di tutti i coupon rimborsati, indipendentemente da stato ordine. Di conseguenza, il rapporto potrebbe includere sia i totali previsti che quelli effettivi. Il rapporto può essere filtrato per una specifica vista negozio, periodo di tempo, stato dell’ordine e regola del prezzo del carrello.

Nell'esempio seguente, il codice coupon "H20" è stato utilizzato da due clienti. Uno degli ordini viene fatturato, ma l'altro è ancora in sospeso. Nelle colonne Subtotale vendite previsto, Sconto vendite e Totale vendite vengono visualizzati gli importi aggregati di entrambi gli ordini, ma solo l'ordine fatturato effettivo viene visualizzato nelle colonne Subtotale, Sconto e Totale. Ogni riga del rapporto rappresenta una singola promozione di coupon.

Rapporto Coupon {width="600" modal="regular"}

Eseguire il rapporto

  1. Il giorno Amministratore barra laterale, vai a Reports > Sales>Coupons.

  2. Se si dispone di più visualizzazioni dello store, impostare Store View nell’angolo in alto a sinistra per stabilire l’ambito del rapporto.

  3. Per aggiornare le vendite statistiche per il giorno, fai clic su Ultimo aggiornamento nella parte superiore dell’area di lavoro.

    Quindi, fai clic su per selezionare Coupons e fai clic su Refresh.

    Rapporto Coupon - aggiorna statistiche {width="600" modal="regular"}

  4. Per filtrare i dati, eseguire le operazioni seguenti:

    Rapporto Coupon - Filtri {width="600" modal="regular"}

    • Imposta Date Used a uno dei seguenti elementi:

      • Order Created
      • Order Updated

      Il Ordine aggiornato Il report viene creato in tempo reale e non richiede un aggiornamento.

    • Per definire il periodo di tempo coperto dal rapporto, impostare Period a uno dei seguenti elementi:

      • Day
      • Month
      • Year
    • Per definire l’intervallo di date del rapporto, inserisci Da e A date in formato M/G/AA.

    • Per stampare un report per un stato ordine, impostato Order Status a Specified e scegliere lo stato dell'ordine dall'elenco.

    • Per omettere righe senza dati dal report, impostare Empty Rows a No.

    • Per definire l'attività coupon inclusa nel rapporto, effettuare una delle seguenti operazioni:

      • Per includere tutte le attività coupon da tutte le regole di prezzo, impostare Cart Price Rule a Any.
      • Per includere solo l'attività correlata a una regola di prezzo specifica, impostare Cart Price Rule a Specified e seleziona la regola prezzo carrello nell’elenco.
  5. Quando è il momento di eseguire il rapporto, fai clic su Show Report.

    Il rapporto viene visualizzato nella parte inferiore della pagina.

Opzioni filtro

Campo
Descrizione
Date Used
Identifica il campo data utilizzato come base del rapporto. Opzioni:
Order Created: genera il rapporto in base alla data in cui l’ordine è stato effettuato dal cliente. Per includere i dati più recenti, fai clic sul collegamento nel messaggio per aggiornare le statistiche.
Order Updated: genera il rapporto in base alla data dell’ultimo aggiornamento degli ordini. Questo report utilizza dati in tempo reale e non richiede l'aggiornamento delle statistiche.
Period
Determina il tipo di intervallo di date utilizzato per il rapporto. Opzioni: Day / Month / Year
From
Indica la prima data nell'intervallo di dati dell'ordine inclusa nel rapporto.
To
Indica l'ultima data dell'intervallo di dati dell'ordine incluso nel rapporto.
Order Status
Filtra il report in base allo stato dell'ordine. Il rapporto può essere generato per tutti gli ordini o limitato a uno stato specifico dell’ordine. Opzioni:
Any: include tutti gli ordini a prescindere dallo stato.
Specified: include solo gli ordini con lo stato specificato. Gli ordini annullati non sono inclusi nel rapporto.
Empty Rows
Determina se il report include righe di dati vuoti che possono essere recuperate. Opzioni: Yes / No
Cart Price Rules
Determina quali promozioni coupon includere nel rapporto. Opzioni:
Any: include informazioni sull’ordine per qualsiasi promozione di coupon utilizzata durante l’intervallo di date specificato.
Specified: include solo le informazioni sull’ordine per la promozione del coupon selezionata durante l’intervallo di date specificato.

Colonne report

Colonna
Descrizione
Interval
Indica l’intervallo di date dell’utilizzo della cedola da includere nel rapporto. L’intervallo può essere un giorno, un mese, un anno o un intervallo di date specifico. La data dell'intervallo viene formattata come negli esempi seguenti, in base al valore impostato in Period impostazione:
Day: 6/21/19
Month: 6/2019
Year: 2019
Coupon Code
Codice sconto inserito dai clienti nel carrello per ricevere lo sconto.
Price Rule
Nome della regola di prezzo associata al coupon.
Uses
Il numero di volte in cui il coupon è stato utilizzato durante l’intervallo di date specificato per il rapporto.
Sales Subtotal
Subtotale previsto da tutti gli ordini inseriti con il coupon.
Il Subtotale vendite rappresenta il Subtotale aggregato da tutti gli ordini idonei e include Pending ordini cliente non ancora fatturati.
Sales Discount
Importo dello sconto previsto da tutti gli ordini emessi con la cedola.
Lo sconto rappresenta l'importo dello sconto aggregato da tutti gli ordini idonei e include Pending ordini cliente non ancora fatturati.
Sales Total
Il totale complessivo previsto da tutti gli ordini effettuati con il buono sconto. Il totale vendite include tutte le spese di spedizione e imballaggio, meno l'importo dello sconto.
Il totale vendite rappresenta l'importo totale aggregato di tutti gli ordini idonei e include Pending ordini cliente non ancora fatturati. Il valore include il subtotale più la spedizione e la movimentazione, meno lo sconto, più l'imposta.
Calcolato da: ((Subtotal + Shipping & Handling) - Discount) + Tax
Subtotal
Subtotale aggregato da tutti gli ordini fatturati che hanno utilizzato la cedola.
Discount
Sconto aggregato da tutti gli ordini fatturati che hanno utilizzato la cedola.
Total
Totale aggregato di tutti gli ordini fatturati che hanno utilizzato la cedola.
recommendation-more-help
d5ef48ad-708f-4ce5-a225-e7bb6053ded5