Configurare i percorsi di importazione cloud

Prima di poter importare i dati di classificazione Adobe Analytics da una destinazione cloud, devi aggiungere e configurare l’account e la posizione all’interno dell’account in cui desideri raccogliere i dati di classificazione.

Questo processo consiste nell’aggiungere e configurare l’account (ad esempio ARN per il ruolo di Amazon S3, Google Cloud Platform e così via) e la posizione all’interno dell’account (ad esempio una cartella all’interno dell’account).

Per configurare un percorso di importazione cloud:

  1. È necessario aggiungere un account prima di poter aggiungere una posizione. Se non lo hai già fatto, aggiungi un account come descritto in Configurare account di importazione cloud.

  2. In Adobe Analytics, seleziona Componenti > Posizioni.

  3. Il giorno Locations , seleziona la Posizioni scheda.

  4. Seleziona Aggiungi posizione.

    Viene visualizzata la finestra di dialogo Posizione.

  5. Specifica le seguenti informazioni: |Campo | Funzione | ---------- --------- | Nome | Nome della posizione. | | Descrizione | Fornisci una breve descrizione del conto per distinguerlo da altri conti dello stesso tipo. | | Account località | Seleziona l'account località creato in Aggiungi un account. |

  6. In Proprietà posizione , specificare informazioni specifiche sul tipo di account dell'account di posizione.

    Per le istruzioni di configurazione, espandi la sezione seguente che corrisponde al tipo di account selezionato in Account ubicazione campo.

    accordion
    ARN per ruolo Amazon S3

    Specifica le seguenti informazioni per configurare una posizione ARN per il ruolo Amazon S3:

    table 0-row-2 1-row-2 2-row-2 layout-auto
    Campo Funzione
    Nome del bucket Il bucket all’interno dell’account Amazon S3 in cui desideri inviare i dati di Adobe Analytics.
    Prefisso chiave La cartella all’interno del bucket in cui desideri inserire i dati. Specifica il nome di una cartella, quindi aggiungi una barra rovesciata dopo il nome per creare la cartella. Ad esempio, nome_cartella/
    accordion
    Piattaforma Google Cloud

    Per configurare il percorso di una piattaforma Google Cloud, specifica le seguenti informazioni:

    table 0-row-2 1-row-2 2-row-2 layout-auto
    Campo Funzione
    Nome del bucket Il bucket all’interno dell’account GCP in cui desideri inviare i dati di Adobe Analytics. Assicurati di aver concesso all’entità fornita da Adobe l’autorizzazione per caricare i file in questo bucket.
    Prefisso chiave La cartella all’interno del bucket in cui desideri inserire i dati. Specifica il nome di una cartella, quindi aggiungi una barra rovesciata dopo il nome per creare la cartella. Ad esempio, nome_cartella/
    accordion
    SAS di Azure

    Specificare le informazioni seguenti per configurare un percorso SAS di Azure:

    table 0-row-2 1-row-2 2-row-2 layout-auto
    Campo Funzione
    Nome contenitore Il contenitore all’interno dell’account specificato nel punto in cui desideri inviare i dati di Adobe Analytics.
    Prefisso chiave La cartella all’interno del contenitore in cui desideri inserire i dati. Specifica il nome di una cartella, quindi aggiungi una barra rovesciata dopo il nome per creare la cartella. Ad esempio, folder_name/
    accordion
    RBAC di Azure

    Specificare le informazioni seguenti per configurare un percorso RBAC di Azure:

    table 0-row-2 1-row-2 2-row-2 3-row-2 layout-auto
    Campo Funzione
    Nome contenitore Il contenitore all’interno dell’account specificato nel punto in cui desideri inviare i dati di Adobe Analytics. Accertati di concedere le autorizzazioni per caricare i file nell’applicazione Azure creata in precedenza.
    Prefisso chiave La cartella all’interno del contenitore in cui desideri inserire i dati. Specifica il nome di una cartella, quindi aggiungi una barra rovesciata dopo il nome per creare la cartella. Ad esempio, folder_name/
    Nome account Account di archiviazione Azure.
  7. Seleziona Salva.

    Ora puoi importare i dati dall’account e dalla posizione configurati.

    I dati importati non vengono eliminati dalla destinazione cloud.

    note note
    NOTE
    Se in precedenza è stato utilizzato FTP per importare le classificazioni in Adobe Analytics, era necessario caricare un file FIN. Questo file FIN non è necessario per l’importazione da account cloud.
recommendation-more-help
46b8682c-fda6-4669-9355-1a44923e549e