Best practice, guardrail e avvisi

Versioni

Questa integrazione richiede almeno le seguenti versioni del software:

  • Adobe Experience Manager, 6.5.5+
  • Veeva Vault PromoMats, 20R3.2+

Privacy dei dati

Questa integrazione è progettata per trasferire contenuti tra Adobe Experience Manager e Veeva Vault PromoMats. In qualità di titolare del trattamento dei dati, la tua azienda è responsabile del rispetto di tutte le leggi e le normative sulla privacy applicabili alla raccolta e all’utilizzo dei dati.

Frequenza di sincronizzazione contenuti

Il contenuto e i metadati dell’AEM vengono sincronizzati dall’AEM a VVPN quando viene attivato il flusso di lavoro di integrazione. Questa operazione può essere eseguita automaticamente o manualmente. I metadati VPM vengono sincronizzati da VVPM a AEM. Questa operazione può essere eseguita automaticamente tramite una pianificazione o manualmente mediante un clic sul pulsante.

Limitazioni dell’integrazione e best practice e guardrail

Quando utilizzi questa integrazione, considera le seguenti limitazioni:

  • Durante la sincronizzazione dei metadati sono supportati solo i seguenti tipi di dati: "Testo" e "Testo su più righe".
  • L’integrazione supporta i contenuti modulari AEM (frammenti di contenuto e frammenti di esperienza), ma non i contenuti modulari VVPM.
  • I documenti collegati VPM non sono supportati.
  • La sincronizzazione delle annotazioni visive VVPM da VPM a AEM non è supportata.
  • L’integrazione non importa il contenuto da VPM a AEM.
  • Convalida dei metadati non supportata.
  • Il numero di documenti è limitato in base alla licenza Veeva. Consulta Limitazioni di licenza.
  • Il numero di chiamate API è limitato in base alla licenza Veeva. Per ulteriori informazioni, consulta Limitazioni per le API. Consulta Limitazioni di licenza.

Limitazioni delle licenze Veeva

È possibile monitorare i limiti delle istanze passando alle impostazioni generali di VVPM.

Limiti Veeva

recommendation-more-help
b8a62c72-d8a3-4312-b886-b03d28a36cf0