PREMIUM Gruppi di creazione di rapporti di offerte in Personalizzazione automatizzata

Informazioni sull'utilizzo dei gruppi di reporting nelle attività di Automated Personalization (AP).

I gruppi di reporting svolgono due funzioni chiave:

  • Consentono di vedere le offerte raggruppate nel reporting delle attività di AP.
  • Essi svolgono un ruolo chiave nel funzionamento dei modelli di personalizzazione Target.

Quando utilizzate i gruppi di reporting, Target crea un solo modello di personalizzazione per ciascun gruppo di reporting invece di ogni offerta nell'attività AP utilizzando i dati di tutte le offerte in tale gruppo.

Se la configurazione dell'attività non dispone di dati sufficienti per creare un modello di personalizzazione per ciascuna offerta, i gruppi di reporting possono contribuire a ridurre i requisiti di dati per utilizzare la Personalizzazione automatizzata. I gruppi di reporting consentono inoltre di risolvere il problema “Avvio a freddo” per le nuove offerte raggruppando offerte simili, in modo che ogni modello abbia più dati su cui basarsi. I gruppi di modeling possono essere utilizzati anche per attività in cui le nuove offerte vengono introdotte regolarmente nella tua attività di AP.

Questo approccio funziona bene se i visitatori rispondono allo stesso modo a tutte le offerte di un gruppo. È consigliabile raggruppare offerte a cui gruppi simili di visitatori rispondono in modo simile. In altre parole, offerte per gruppi con tassi di conversione simili. È sconsigliabile mettere tutte le offerte in un unico gruppo di rapporti. Raggruppando tutte le offerte o raggruppando le offerte con tassi di conversione molto diversi è probabile che riduca l'efficacia dei modelli di personalizzazione Target.

NOTA

Se un’offerta viene eliminata o sostituita da un particolare gruppo di modeling, viene rimosso dal gruppo anche il traffico storico relativo a quell’offerta specifica. In altre parole, le offerte eliminate non contribuiscono a determinare i dati utilizzati per i modelli di personalizzazione Target da imparare.

Per impostare i gruppi di reporting:

  1. Nella pagina Esperienze di un'attività AP, fare clic sull'icona Gestisci contenuto.

  2. Fai clic sulla scheda Offerte nella parte superiore della finestra di dialogo Gestisci contenuto.

  3. (Facoltativo) Aggiungi esperienze specifiche a un gruppo di reporting passando il mouse sull'offerta desiderata e facendo clic sull'icona della cartella Gruppo di rapporti.

  4. (Facoltativo) Si possono raccogliere le esperienze in gruppo di reporting selezionando la casella di spunta relativa alle esperienze desiderate e facendo clic sull'icona della cartella Gruppo di rapporti nell'angolo in alto a destra della finestra di dialogo.

  5. (Condizionale) Per assegnare l'offerta selezionata a un gruppo di rapporti esistente, selezionare Esistente, selezionare il gruppo di rapporti desiderato dall'elenco a discesa, quindi fare clic su Applica.

    Oppure

    Per creare un nuovo gruppo di reporting a cui assegnare l'offerta selezionata, seleziona Nuovo, dai un nome al nuovo gruppo di reporting, quindi fai clic su Applica.

In questa pagina