Configurazione dei rapporti A4T in Analysis Workspace per Auto-Allocate attività

Un Auto-Allocate l’attività identifica un vincitore tra due o più esperienze e, di conseguenza, ridistribuisce automaticamente più traffico per il vincitore, mentre il test continua a essere eseguito e ad apprendere. Integrazione di Analytics for Target (A4T) per Auto-Allocate consente di visualizzare i dati di reporting in Adobe Analytics e di ottimizzarli anche per gli eventi personalizzati o le metriche definiti in Adobe Analytics.

Sebbene in Adobe Analytics Analysis Workspace siano disponibili funzionalità di analisi avanzate, alcune modifiche apportate al valore predefinito Analytics for Target Il pannello è necessario per interpretare correttamente Auto-Allocate attività, a causa delle sfumature criteri di ottimizzazione.

Questa esercitazione illustra le modifiche consigliate per l'analisi Auto-Allocate attività in Workspace. I concetti chiave sono:

  • I visitatori devono sempre essere utilizzati come metrica di normalizzazione in Auto-Allocate attività.
  • Quando la metrica è una metrica Adobe Analytics, il numeratore appropriato per il tasso di conversione dipende dal tipo di criteri di ottimizzazione scelti durante l’impostazione dell’attività.
    • Il criterio di ottimizzazione "massimizza il tasso di conversione del visitatore univoco" ha un tasso di conversione il cui numeratore è un conteggio dei visitatori unici con un valore positivo della metrica.
    • Il "valore della metrica di massimizzazione per visitatore* ha un tasso di conversione il cui numeratore è il valore della metrica regolare in Adobe Analytics. Questa è fornita per impostazione predefinita nella Analytics for Target in Workspace.
  • Quando la metrica di ottimizzazione è una metrica di conversione definita da Target, l’impostazione predefinita Analytics for Target In Workspace il pannello è utile per configurare il pannello.
  • I numeri di affidabilità visualizzati in Workspace non riflettono il statistiche più conservative utilizzate dall'allocazione automaticae deve essere rimosso.

Creare A4T per Auto-Allocate pannello in Workspace

Per creare un A4T per Auto-Allocate inizia con Analytics for Target in Workspace, come illustrato di seguito. Effettua quindi le seguenti selezioni:

  1. Control Experience: Puoi scegliere qualsiasi esperienza
  2. Normalizzazione della metrica: Seleziona visitatori : l’allocazione automatica normalizza sempre i tassi di conversione per visitatori univoci.
  3. Metriche di successo: Seleziona la stessa metrica utilizzata durante la creazione dell’attività - se si tratta di una metrica di conversione definita da Target, seleziona Conversione attività. In caso contrario, seleziona la metrica Adobe Analytics utilizzata.

AAFigure1.png
Figura 1: Configurazione del pannello Analytics for Target per Auto-Allocate attività.

NOTA

Puoi anche arrivare ad un pre-costruito Analytics for Target se fai clic sul collegamento dalla schermata del rapporto in Adobe Target.

Metriche di conversione di Target o metriche di Analytics con criteri di ottimizzazione "Massimizza valore metrica per visitatore"

Maniglie predefinite del pannello A4T Auto-Allocate attività in cui la metrica di obiettivo è una conversione Target o una metrica Analytics con il criterio di ottimizzazione "Massimizza valore metrica per visitatore".

Un esempio di questo pannello è mostrato per la metrica Ricavo, in cui "Massimizza valore metrica per visitatore" è stato selezionato come criterio di ottimizzazione al momento della creazione dell’attività. Come accennato in precedenza, Auto-Allocate utilizza calcoli di affidabilità più conservativi rispetto a quelli utilizzati dal Analytics for Target pannello. Si consiglia pertanto di rimuovere la metrica di affidabilità, nonché le relative metriche di incremento inferiore e superiore.

Figura 2.png
Figura 2: Rapporto consigliato per Auto-Allocate attività con una metrica Analytics Massimizza valore metrica per criterio di ottimizzazione visitatore. Per questi tipi di metriche e per le metriche di conversione definite da Target, l'impostazione predefinita Analytics for Target​è possibile utilizzare il pannello in workspace.

Metriche di Analytics con i criteri di ottimizzazione "Massimizza tasso di conversione del visitatore univoco"

Quando una metrica Adobe Analytics viene utilizzata con un criterio di ottimizzazione di Massimizza tasso di conversione del visitatore univoco, il valore predefinito Analytics for Target in workspace deve essere modificato.

La metrica di successo è ora un conteggio di visitatori unici per i quali la metrica di conversione era positiva. Questo può essere ottenuto creando un segmento che filtra gli hit con un valore positivo della metrica. Crea questo segmento come segue:

  1. Seleziona la Componenti > Crea segmento nella barra degli strumenti di Workspace.
  2. Trascina la metrica utilizzata al momento della creazione dell’attività dal pannello a sinistra al Definizione della casella del segmento.
  3. Seleziona i valori della metrica che sono maggiore di un valore numerico pari a 0.
  4. Da Includi a discesa, seleziona Visitatori
  5. Assegna al segmento un nome appropriato

Un esempio della creazione del segmento è mostrato nella figura seguente, dove selezioniamo i visitatori per i quali il Ricavo è positivo.

Figura 3.png
Figura 3: Creazione di segmenti per le metriche Adobe Analytics con criteri di ottimizzazione uguali a Massimizza tasso di conversione del visitatore univoco. In questo esempio, la metrica è Ricavo e l’obiettivo di ottimizzazione è quello di massimizzare il numero di visitatori con ricavi positivi.

Una volta creato il segmento appropriato, il valore predefinito Analytics for Target è possibile modificare il pannello in workspace.

  1. Aggiungi un secondo Visitatori unici insieme alla colonna metrica visitatori esistenti

  2. Trascina il segmento appena creato sotto la prima colonna, per produrre un pannello simile alla Figura 4. Osserva la differenza: il numero di visitatori unici con ricavi positivi è una frazione del numero totale di visitatori univoci assegnati a ogni esperienza.
    Figura 4.png
    Figura 4: Filtraggio di visitatori univoci per il segmento appena creato

  3. Un tasso di conversione può essere calcolo rapido evidenziando sia la prima che la seconda colonna, facendo clic con il pulsante destro del mouse e selezionando Crea metrica da selezione > Dividi. Il tasso di conversione predefinito deve essere rimosso e sostituito con questa nuova metrica calcolata, come illustrato di seguito. Potrebbe essere necessario modificare la metrica calcolata appena creata per visualizzarla come Formato > Percentuale fino a due posizioni decimali, come mostrato.
    Figura 4.png

    Figura 4: Il pannello di allocazione automatica finale che mostra i tassi di conversione per una metrica di conversione dei ricavi binarizzata

Conclusione

I passaggi precedenti hanno dimostrato come configurare correttamente Workspace per visualizzare i dati dei rapporti di allocazione automatica. Per riepilogare:

  • Quando la metrica è una metrica di conversione definita da Target o una metrica Adobe Analytics con criterio di ottimizzazione Massimizza valore della metrica per visitatore, utilizza il pannello workspace predefinito configurato con i visitatori come metrica di normalizzazione.
  • Quando la metrica è una metrica Adobe Analytics con criterio di ottimizzazione "Massimizza tasso di conversione del visitatore univoco", devi utilizzare un tasso di conversione definito come la frazione di visitatori per i quali la metrica è positiva. Questo viene fatto creando un segmento corrispondente, che filtra la metrica del visitatore univoco.

In questa pagina