Panoramica

La classe CustomRangeMetadata identifica diversi tipi di intervalli di tempo in un flusso VOD: contrassegna, elimina e sostituisci. Per ciascuno di questi tipi di intervallo di tempo personalizzato, puoi eseguire le operazioni corrispondenti, tra cui eliminare e sostituire il contenuto dell’annuncio.

Per l'eliminazione e la sostituzione degli annunci, TVSDK utilizza le seguenti modalità funzionamento dell'intervallo di tempo personalizzato:

  • ​MARKTquesta modalità è stata definita come ad markers personalizzati nelle versioni precedenti di TVSDK. La modalità contrassegna i tempi di inizio e fine per gli annunci che sono già inseriti nel flusso VOD. Quando nel flusso sono presenti marcatori di intervallo di tempo di tipo MARK, un posizionamento iniziale di Mode.MARK viene generato da CustomMarkerOpportunityGenerator e risolto da CustomRangeResolver. Non vengono inseriti annunci.

  • ​DELETEFo intervalli di DELETE tempo, placementInformation viene creato e risolto un iniziale Mode.DELETE di tipo CustomRangeResolver. DeleteRangeTimelineOperation definisce gli intervalli da rimuovere dalla timeline e per completare l’operazione TVSDK utilizza removeByLocalTime l’API del motore video di Adobe (AVE). Se sono presenti intervalli di DELETE e metadati Adobe Primetime ad decisioning, gli intervalli vengono eliminati per primi, quindi il AuditudeResolver risolve gli annunci utilizzando il flusso di lavoro tipico di Adobe Primetime ad decision ioning.

  • ​SOSTITUISCIo intervalli di REPLACE tempo, placementInformations vengono creati due intervalli iniziali, uno Mode.DELETE e uno Mode.REPLACE. CustomRangeResolver elimina prima gli intervalli di tempo e quindi AuditudeResolver inserisce gli annunci degli annunci specificati replaceDuration nella timeline. Se non viene specificato alcun valore replaceDuration, il server determina cosa inserire.

Per supportare queste operazioni dell’intervallo di tempo personalizzato, TVSDK fornisce quanto segue:

  • Più risolutori di contenuti

    Un flusso può avere più risolutori di contenuti in base alla modalità di segnalazione degli annunci e ai metadati degli annunci. Il comportamento cambia con diverse combinazioni di modalità di segnalazione degli annunci e metadati degli annunci.

  • Molteplici opportunità iniziali tramite CustomMarkerOpportunityGenerator.

  • Una nuova modalità di segnalazione degli annunci, CUSTOM_RANGES.

    Gli annunci vengono inseriti in base ai dati dell’intervallo di tempo provenienti da un’origine esterna, ad esempio un file JSON.

In questa pagina