Considerazioni e best practice

Per utilizzare TVSDK nel modo più efficace, è necessario prendere in considerazione alcuni dettagli del suo funzionamento e seguire alcune best practice.

Considerazioni

Quando utilizzi TVSDK, tieni presente le seguenti informazioni:

  • Adobe Primetime non funziona su emulatori o simulatori.

    Devi utilizzare dispositivi reali per il test.

  • La riproduzione è supportata solo per i contenuti HTTP Live Streaming (HLS).

  • Il contenuto video principale può essere multiplexato, dove i flussi video e audio si trovano nella stessa rappresentazione, o non multiplexato, dove i flussi video e audio si trovano in rappresentazioni separate.

  • L’API TVSDK è implementata in ActionScript.

  • La riproduzione video richiede l’Adobe del motore video (AVE). Questo influisce su come e quando è possibile accedere alle risorse multimediali:

    • I sottotitoli codificati sono supportati nella misura fornita dall’AVE.

    • A seconda della precisione del codificatore, la durata effettiva del contenuto multimediale codificato potrebbe differire dalle durate registrate nel manifesto della risorsa di flusso.

      Non esiste un modo affidabile per eseguire la risincronizzazione tra la timeline virtuale ideale e la timeline effettiva di riproduzione. Il tracciamento dell’avanzamento della riproduzione in streaming per la gestione degli annunci e Video Analytics deve utilizzare il tempo di riproduzione effettivo, pertanto il comportamento di reporting e interfaccia utente potrebbe non tenere traccia con precisione del contenuto multimediale e pubblicitario.

    • Al nome dell’agente utente in arrivo per tutte le richieste HTTP da TVSDK su questa piattaforma viene assegnato il seguente pattern di stringa:

      "Adobe Flash Player"
      

Best practice

Di seguito sono riportate le pratiche consigliate per TVSDK:

  • Utilizza HLS versione 3.0 o successiva per il contenuto del programma.

  • Per TVSDK 1.4 per DHLS, il caricamento degli annunci pigri è abilitato per impostazione predefinita.

    Per i contenuti senza pre-roll o mid-roll, puoi utilizzare AdvertisingMetadata.delayAdLoading per accelerare ulteriormente il caricamento dei contenuti.

In questa pagina