Gestione della privacy

Marketi Engage offre una serie di strumenti per aiutarti a rispettare le normative sulla privacy.

NOTA

Le richieste di privacy inviate tramite l’interfaccia utente o l’API di Privacy Service per Marketo Engage si applicano solo a coloro che hanno versioni di Marketo Engage + RT-CDP, B2B e B2P.

Regolamenti sulla gestione della privacy

Le funzionalità del Marketo Engage ti aiutano a rispettare i seguenti regolamenti:

  • RGPD Regolamento generale sulla protezione dei dati è la legge sulla privacy dell’Unione europea (UE) che armonizza e modernizza i requisiti in materia di protezione dei dati per i paesi dell’UE.
  • CCPA California Consumer Privacy Act fornisce ai residenti della California diritti in merito alle loro informazioni personali e impone responsabilità in materia di protezione dei dati a determinate entità che conducono attività commerciali in California.
  • PDPA Legge sulla protezione dei dati personali è la legge sulla privacy che armonizza e modernizza i requisiti di protezione dei dati per la Thailandia.
  • LGPD Lei Geral de Proteção de Dados a partire dall'inizio del 2021 per tutte le aziende che raccolgono o trattano dati personali in Brasile.
  • NZPA Privacy Act 2020 è la legge sulla privacy che armonizza e aggiorna i requisiti di protezione dei dati per la Nuova Zelanda.

Tutti i regolamenti di cui sopra si applicano ai clienti del Marketo Engage che detengono dati per soggetti residenti nelle rispettive regioni o paesi menzionati sopra (UE, California, Thailandia, Brasile, Nuova Zelanda).

Diritto di accesso e diritto all'oblio

Per facilitare la preparazione alla privacy, il Marketo Engage ti consente di gestire accesso e delete richieste.

  • La Diritto di accesso è il diritto per l’interessato di ottenere dal titolare del trattamento la conferma dell’avvenuto trattamento dei dati personali che li riguardano o meno, dove e a quale scopo. Il titolare del trattamento fornisce gratuitamente una copia dei dati personali in formato elettronico.
  • Noto anche come cancellazione dei dati, il Diritto all'oblio (richiesta di cancellazione) concede all’interessato il diritto di richiedere al titolare del trattamento di cancellare i propri dati personali, di cessare l’ulteriore diffusione dei dati e di far cessare potenzialmente il trattamento dei dati da parte di terzi.

Per scoprire come creare le richieste di accesso/cancellazione e come elaborarle, consulta articolo.

In questa pagina