Operatori

Esistono due tipi di operatori: operatori unari e operatori binari. Ci sono operatori unari a sinistra e operatori unari a destra.

    // left-hand unary operators
    <operator> <operand> // operand is an expression
    not (@{LobbyBeacon.endUserIDs._experience.emailid.id}=="example@adobe.com")

    // right-hand unary operators
    <operand> <operator> // operand is an expression
    @{LobbyBeacon.endUserIDs._experience.emailid.id} is not null

    // binary operators
    <operand1> <operator> <operand2>
    (@{LobbyBeacon.endUserIDs._experience.emailid.id}=="example1@adobe.com") or
    (@{LobbyBeacon.endUserIDs._experience.emailid.id}=="example2@adobe.com")

Elenco degli operatori supportati:

Logica

e

<expression1> and <expression2>

Sia <espressione1> che <espressione2> devono essere booleani. Il risultato è booleano.

Esempio:

3.14 > 2 and 3.15 < 1

o

<expression1> or <expression2>

Sia <espressione1> che <espressione2> devono essere booleani. Il risultato è booleano.

Esempio:

3.14 > 2 or 3.15 < 1

not

not <expression>

<expression> deve essere booleano. Il risultato è booleano.

Esempio:

not 3.15 < 1

Confronto

è nullo

<expression> is null

Il risultato è booleano.

Il valore null indica che l'espressione non ha alcun valore valutato.

Esempio:

@{BarBeacon.location} is null

non è null

<expression> is not null

Il risultato è booleano.

Il valore null indica che l'espressione non ha alcun valore valutato.

Esempio:

@ is not null

ha null

<expression> has null

<expression> deve essere un elenco. Il risultato è booleano.

Utile per identificare che un elenco contiene almeno un valore null.

Esempio:

["foo", "bar", null] has null --  returns true.
["foo", "bar", ""] has null -- returns false because "" is not considered as null.

==

<expression1> == <expression2>

Sia <espressione1> che <espressione2> devono avere lo stesso tipo di dati. Il risultato è booleano.

Esempio:

3.14 == 42
"foo" == "bar"

!=

<expression1> != <expression2>

Sia <espressione1> che <espressione2> devono avere lo stesso tipo di dati. Il risultato è booleano.

Esempio:

3.14 != 42
"foo" != "bar"

>

<expression1> > <expression2>

Datetime può essere confrontato con Datetime.

Datetimeonly può essere confrontato con Datetimeonly.

È possibile confrontare sia un numero intero che un decimale con un numero intero o decimale.

Qualsiasi altra combinazione è vietata.

Il risultato è booleano.

Esempio:

3.14 > 42

>=

<expression1> >= <expression2>

Datetime può essere confrontato con Datetime.

Datetimeonly può essere confrontato con Datetimeonly.

È possibile confrontare sia un numero intero che un decimale con un numero intero o decimale.

Qualsiasi altra combinazione è vietata.

Il risultato è booleano.

Esempio:

42 >= 3.14

<>

<expression1> < <expression2>

Datetime può essere confrontato con Datetime.

Datetimeonly può essere confrontato con Datetimeonly.

È possibile confrontare sia un numero intero che un decimale con un numero intero o decimale.

Qualsiasi altra combinazione è vietata.

Il risultato è booleano.

Esempio:

42 < 3.14

<>

<expression1> <= <expression2>

Datetime può essere confrontato con Datetime.

Datetimeonly può essere confrontato con Datetimeonly.

È possibile confrontare sia un numero intero che un decimale con un numero intero o decimale.

Qualsiasi altra combinazione è vietata.

Il risultato è booleano.

Esempio:

42 <= 3.14

Aritmetica

+

<expression1> + <expression2>

Entrambe le espressioni devono essere numeriche (integer o decimali).

Il risultato è anche numerico.

Esempio:

1 + 2 -- returns 3

-

<expression1> - <expression2>

Entrambe le espressioni devono essere numeriche (integer o decimali).

Il risultato è anche numerico.

Esempio:

2 - 1 -- returns 1

/

<expression1> / <expression2>

Entrambe le espressioni devono essere numeriche (integer o decimali).

Il risultato è anche numerico.

<expression2> deve essere diverso da 0 (restituisce 0).

Esempio:

4 / 2 -- returns 2

*

<expression1> * <expression2>

Entrambe le espressioni devono essere numeriche (integer o decimali).

Il risultato è anche numerico.

Esempio:

3 * 4 -- returns 12

%

<expression1> % <expression2>

Entrambe le espressioni devono essere numeriche (integer o decimali).

Il risultato è anche numerico.

Esempio:

3 % 2 -- returns 1.

Matematica

è numerico

<expression> is numeric

Il tipo di espressione è integer o decimale.

Esempio:

@ is numeric

è un numero intero

<expression> is integer

Il tipo di espressione è integer.

Esempio:

@ is integer

è decimale

<expression> is decimal

Il tipo di espressione è decimale.

Esempio:

@ is decimal

Stringa

+

<string> + <expression>
<expression> + <string>

Conconcatena due espressioni.

Un'espressione deve essere una stringa concatenata.

Esempio:

"the current time is " + (now()) -- returns "the current time is 2019-09-23T09:30:06.693Z"
(now()) + " is the current time" -- returns "2019-09-23T09:30:06.693Z is the current time"
"a" + "b" + "c" + 1234 -- returns "abc1234".

Data

+

<expression + <duration>

Aggiungi una durata a un dateTime, a un dateTimeOnly o a una durata.

Esempio:

toDateTime("2011-12-03T15:15:30Z") + toDuration("PT15M") -- returns 2011-12-03T15:30:30Z
toDateTimeOnly("2011-12-03T15:15:30") + toDuration("PT15M") -- returns 2011-12-03T15:30:30
now() + toDuration("PT1H") -- returns a dateTime (with UTC time zone) one hour later from current time
toDuration("PT1H") + toDuration("PT1H") -- returns  PT2H

In questa pagina

Adobe Summit Banner

A virtual event April 27-28.

Expand your skills and get inspired.

Register for free
Adobe Summit Banner

A virtual event April 27-28.

Expand your skills and get inspired.

Register for free
Adobe Maker Awards Banner

Time to shine!

Apply now for the 2021 Adobe Experience Maker Awards.

Apply now
Adobe Maker Awards Banner

Time to shine!

Apply now for the 2021 Adobe Experience Maker Awards.

Apply now