Comprensione di Journey Orchestration

Introduzione a Journey Orchestration

Journey Orchestration consente di applicare l’orchestrazione in tempo reale per diversi casi d’uso, sfruttando i dati contestuali provenienti da eventi o origini dati.

Journey Orchestration è un servizio applicativo integrato con Adobe Experience Platform. Fornisce un ecosistema intelligente e aperto per attivare tutti i dati dinamici pertinenti attraverso un impegno scalabile basato su eventi, su qualsiasi canale richiesto dalla tua azienda, dal marketing alle operazioni ai servizi. Journey Orchestration è in grado di sfruttare qualsiasi dato proveniente da Adobe Experience Platform e da qualsiasi sistema di consegna esterno, per creare e consegnare esperienze di grande efficacia.

Il video seguente introduce

  • Il concetto di Journey Orchestration
  • Tipi di casi d’uso che consente
  • Elementi chiave del funzionamento di Journey Orchestration

Come configurare un percorso

Principali fasi di preparazione per generare percorsi:

  1. Configurare eventi di streaming: questa configurazione è obbligatoria, in quanto Journey Orchestration è progettato per ascoltare gli eventi.
  2. Configurare le origini dati: questa configurazione non è necessaria se i percorsi sfruttano solo i dati locali provenienti dal payload di un evento.
  3. Configurare azioni personalizzate: necessario se si desidera utilizzare un servizio di qualsiasi provider di terze parti che può essere chiamato tramite un REST API con un payload in formato JSON
NOTA

Questi passaggi di configurazione richiedono conoscenze tecniche. È necessario avere familiarità con Experience Data Model (XDM) ed essere in grado di comporre gli schemi experience event XDM.

Creare, pubblicare e analizzare un percorso

  1. Creare un percorso
  2. Convalidare e pubblicare un percorso
  3. Analizzare un percorso con strumenti di reporting

Risorse aggiuntive

In questa pagina