Estensione API Conversions LinkedIn

Ultimo aggiornamento: 2024-02-22
  • Argomenti:
  • Tags
    Visualizza ulteriori informazioni su questo argomento
  • Creato per:
  • Developer
    User
    Admin
    Leader

LinkedIn Conversions API è uno strumento di tracciamento della conversione che crea una connessione diretta tra i dati di marketing provenienti dal server dell’inserzionista e LinkedIn. Ciò consente agli inserzionisti di valutare l’efficacia della LinkedIn campagne di marketing indipendentemente dalla posizione della conversione e utilizza queste informazioni per promuovere l’ottimizzazione della campagna. Il LinkedIn Conversions API l’estensione può contribuire a rafforzare le prestazioni e a ridurre i costi per azione con un’attribuzione più completa, una maggiore affidabilità dei dati e una distribuzione ottimizzata.

Prerequisiti

Devi creare una regola di conversione nel tuo LinkedIn Campaign Manager account. Adobe consiglia di includere "CAPI" all’inizio del nome della regola di conversazione per distinguerlo dagli altri tipi di regole di conversione che potrebbero essere stati configurati.

Creare un segreto e un elemento dati

Crea un nuovo LinkedIn segreto di inoltro eventi e fornisci un nome univoco che indichi il membro che esegue l’autenticazione. Verrà utilizzato per autenticare la connessione al tuo account mantenendo protetto il valore.

Avanti, creare un elemento dati utilizzando Core e un Segreto tipo di elemento dati per fare riferimento a LinkedIn segreto appena creato.

Installare e configurare LinkedIn estensione

Per installare l'estensione: creare una proprietà di inoltro degli eventi oppure seleziona una proprietà esistente da modificare.

Seleziona Estensioni nel menu di navigazione a sinistra. In Catalogo , seleziona la scheda LinkedIn e quindi seleziona Installa.

Il catalogo delle estensioni che mostra LinkedIn scheda dell'estensione che evidenzia install.

Nella schermata successiva, immetti il segreto dell'elemento dati creato in precedenza in Access Token campo. Il segreto dell’elemento dati conterrà i LinkedIn Token OAuth 2. Al termine, seleziona Salva.

Il LinkedIn pagina di configurazione dell'estensione con Token di accesso campo e Salva evidenziato.

Creare un Send Conversion regola

Una volta configurati tutti gli elementi dati, puoi iniziare a creare regole di inoltro degli eventi che determinano quando e come verranno inviati gli eventi a LinkedIn.

Crea un nuovo inoltro eventi regola nella proprietà di inoltro degli eventi. Sotto Azioni, aggiungi una nuova azione e imposta l'estensione su LinkedIn. Quindi, seleziona Invia conversione per Tipo di azione.

La vista Regole proprietà inoltro eventi, con i campi necessari per aggiungere una configurazione dell’azione della regola di inoltro eventi evidenziati.

Dopo la selezione, vengono visualizzati controlli aggiuntivi per configurare ulteriormente l’evento. Seleziona Mantieni modifiche per salvare la regola.

Dati utente

Input Descrizione
E-mail Indirizzo e-mail del contatto associato all’evento di conversione. Il valore e-mail verrà codificato dal codice di estensione in SHA256, a meno che il valore fornito non sia già una stringa SHA256.
UUID tracciamento annunci prime parti di linkedIn Questo è un ID cookie di prima parte. Gli inserzionisti devono abilitare il tracciamento avanzato delle conversioni da LinkedIn Campaign Manager per attivare i cookie di prima parte che aggiungono un parametro ID clic li_fat_id agli URL di clic.
Dati informazioni cliente Questo campo contiene un oggetto JSON con attributi aggiuntivi che verranno inviati insieme al messaggio.

Sotto Raw , puoi incollare l’oggetto JSON direttamente nel campo di testo fornito, oppure puoi selezionare l’icona dell’elemento dati (Icona del set di dati) per scegliere da un elenco di elementi dati esistenti per rappresentare i dati.

È inoltre possibile utilizzare Editor coppie chiave-valore JSON per aggiungere manualmente ogni coppia chiave-valore tramite un editor di interfaccia utente. Ogni valore può essere rappresentato da un input non elaborato, oppure è possibile selezionare un elemento dati. I valori chiave accettati sono: firstName, lastName, companyName, title e country.

Il User Data mostra dati di esempio inseriti nei campi.

Dati di conversione

Input Descrizione
Conversione ID della regola di conversione creata in LinkedIn Campaign Manager. Seleziona la regola di conversione per ottenere l’ID, quindi copia l’ID dall’URL del browser (ad esempio, /campaignmanager/accounts/508111232/conversions/15588877) come /conversions/<id>.
Tempo di conversione Ogni timestamp in millisecondi in cui si è verificato l’evento di conversione.

Nota: se l’origine registra il timestamp di conversione in secondi, inserisci 000 alla fine per trasformarlo in millisecondi.
Valuta Codice valuta in formato ISO.
Quantità Valore della conversione in stringa decimale (ad esempio, "100.05").
ID evento L’ID univoco generato dagli inserzionisti per indicare ogni evento. Questo è un campo facoltativo e viene utilizzato per deduplicazione.

Il Conversion Data mostra dati di esempio nei campi.

Sostituzioni configurazione

NOTA

Il Sostituzioni configurazione consente a un utente di impostare un diverso LinkedIn token di accesso su ogni regola, consentendo a ogni regola di utilizzare un token di accesso che può avere accesso a diversi LinkedIn ad account.

Input Descrizione
Token di accesso Il LinkedIn token di accesso.

Il Configuration Overrides sezione che mostra dati di esempio immessi nel campo.

Passaggi successivi

Questa guida illustra come inviare dati a LinkedIn utilizzando LinkedIn Conversions API estensione di inoltro degli eventi. Per ulteriori informazioni sulle funzionalità di inoltro degli eventi in Adobe Experience Platform, leggi panoramica sull’inoltro degli eventi.

Per informazioni dettagliate su come eseguire il debug dell’implementazione utilizzando lo strumento di monitoraggio Experienci Platform Debugger e inoltro eventi, leggi Panoramica Adobe Experience Platform Debugger e Monitorare le attività nell’inoltro degli eventi.

In questa pagina