Eliminazione degli account di connessione di origine

I connettori di origine in Adobe Experience Platform consentono di trasferire i dati esternamente originati su base programmata. Questa esercitazione fornisce i passaggi per eliminare gli account dall'area di lavoro Sources.

Introduzione

Questa esercitazione richiede una buona conoscenza dei seguenti componenti di Adobe Experience Platform:

  • Experience Data Model (XDM) Sistema: Il framework standard con cui Experience Platform organizzare i dati relativi all'esperienza dei clienti.
    • Nozioni di base sulla composizione dello schema: Scoprite i componenti di base degli schemi XDM, inclusi i principi chiave e le procedure ottimali nella composizione dello schema.
    • Esercitazione sull'Editor di schema: Scoprite come creare schemi personalizzati utilizzando l'interfaccia utente dell'Editor di schema.
  • Real-time Customer Profile: Fornisce un profilo di consumo unificato e in tempo reale basato su dati aggregati provenienti da più origini.

Eliminazione di account tramite l'interfaccia utente

Accedete a Adobe Experience Platform, quindi selezionate Sources dalla barra di navigazione a sinistra per accedere all'area di lavoro Sources. Nella schermata Catalog sono visualizzate diverse origini per le quali è possibile creare account e flussi di dati. Ogni origine mostra il numero di account e di flussi di dati esistenti ad essi associati.

Selezionare Accounts per accedere alla pagina Accounts.

catalog-accounts

Viene visualizzato un elenco di account esistenti. In questa pagina è presente un elenco di informazioni ordinabili per gli account esistenti, quali origine, nome utente, flussi di dati associati e data di creazione. Selezionate l'icona imbuto in alto a sinistra per ordinare.

elenco dei flussi di dati

Il pannello di ordinamento viene visualizzato sul lato sinistro dello schermo, contenente un elenco delle sorgenti disponibili. È possibile selezionare più origini utilizzando la funzione di ordinamento.

Selezionare l'origine a cui si desidera accedere e individuare l'account che si desidera eliminare dall'elenco degli account nell'interfaccia principale. Nell'esempio, l'origine selezionata è Azure Blob Storage e il nome account è blobTestConnector. Quando si selezionano più origini dal pannello di ordinamento, gli account creati più di recente vengono visualizzati per primi, perché l'elenco è ordinato in base alla data di creazione.

Selezionate l’account da eliminare.

ordinamento dei dati

Il pannello Properties viene visualizzato sul lato destro dello schermo, contenente le informazioni relative all'account selezionato.

Selezionate le ellissi (...) accanto al nome dell'account che intendete eliminare. Viene visualizzato un pannello a comparsa contenente le opzioni per Add data, Edit details e Delete. Selezionare Delete per eliminare l'account.

ordinamento dei dati

Viene visualizzata una finestra di dialogo di conferma finale, selezionare Delete per completare il processo.

delete

Passaggi successivi

Seguendo questa esercitazione, è stata utilizzata l'area di lavoro Sources per eliminare gli account esistenti.

Per i passaggi su come eseguire queste operazioni a livello di programmazione utilizzando l'API Flow Service, fare riferimento all'esercitazione sull'eliminazione delle connessioni mediante l'API del servizio di flusso](…/…/tutorials/api/delete.md)[

In questa pagina

Adobe Summit Banner

A virtual event April 27-28.

Expand your skills and get inspired.

Register for free
Adobe Summit Banner

A virtual event April 27-28.

Expand your skills and get inspired.

Register for free