(Beta) Connettore Google PubSub

NOTA

Il connettore Google PubSub è in versione beta. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo dei connettori con etichetta beta, consulta la panoramica sulle sorgenti .

Adobe Experience Platform fornisce connettività nativa per provider di cloud come AWS, Google Cloud Platform e Azure, consentendo di inserire i dati da questi sistemi in Platform per l’utilizzo in servizi e destinazioni a valle.

Le origini di archiviazione cloud possono importare i dati in Platform senza dover scaricare, formattare o caricare. I dati acquisiti possono essere formattati come JSON XDM, Parquet XDM o delimitati. Ogni fase del processo viene integrata nel flusso di lavoro delle sorgenti. Platform ti consente di inserire dati da Azure Event Hubs in tempo reale.

ELENCO CONSENTITI di indirizzo IP

Prima di utilizzare i connettori sorgente, è necessario aggiungere a un elenco consentiti un elenco di indirizzi IP. Se l’utente non aggiunge all’elenco consentiti gli indirizzi IP specifici per l’area geografica, potrebbero verificarsi errori o prestazioni non soddisfacenti durante l’utilizzo delle origini. Per ulteriori informazioni, consulta la pagina elenco consentiti indirizzo IP .

Connetti Google PubSub alla piattaforma

La documentazione seguente fornisce informazioni su come connettersi a Google PubSub Platform utilizzando le API o l’interfaccia utente:

Utilizzo delle API

Utilizzo dell’interfaccia

In questa pagina