Guida alle credenziali

Ultimo aggiornamento: 2024-02-07
  • Argomenti:
  • Queries
    Visualizza ulteriori informazioni su questo argomento
  • Creato per:
  • User
    Developer

Adobe Experience Platform Query Service consente di connettersi con client esterni. È possibile connettersi a questi client esterni utilizzando credenziali in scadenza o credenziali senza scadenza.

NOTA

Il pannello delle credenziali non è disponibile automaticamente per tutti gli utenti. Contatta il team del tuo account Adobe per richiedere Credenziali da includere nell’area di lavoro Servizio query se necessario. Se richiesto, questo cambiamento riguarda l’intera organizzazione ed è condotto dal team di progettazione di Adobe. Non si tratta di un’impostazione controllata dagli utenti.

Credenziali in scadenza

È possibile utilizzare le credenziali in scadenza per impostare rapidamente una connessione a un client esterno.

La scheda Credenziali del dashboard Query con la sezione Credenziali in scadenza evidenziata.

Il Credenziali in scadenza La sezione fornisce le seguenti informazioni:

  • Host: nome dell’host a cui connettere il client. Incorpora il nome dell’organizzazione, come visualizzato nella barra multifunzione superiore dell’interfaccia utente di Platform.
  • Porta: numero di porta dell’host a cui connettersi.
  • Database: nome del database a cui connettere un client.
  • Nome utente: nome utente utilizzato per connettersi a Query Service.
  • Password: password utilizzata per la connessione a Query Service. Le password nell’interfaccia utente sono state sottoposte a hashing per motivi di sicurezza. Seleziona l’icona Copia (Icona Copia.) per copiare negli Appunti le credenziali complete senza hash.
  • comando PSQL: comando che ha inserito automaticamente tutte le informazioni rilevanti per la connessione a Query Service tramite PSQL nella riga di comando.
  • Scade: data e ora di scadenza delle credenziali. La durata di validità predefinita del token è di 24 ore, ma può essere modificata nelle impostazioni avanzate dell’Admin Console.
SUGGERIMENTO

Per modificare la durata della sessione per la connessione delle credenziali in scadenza a Query Service, passa a Admin Console e selezionare le seguenti opzioni sullo schermo: Impostazioni > Privacy e sicurezza > Impostazioni di autenticazione > Impostazioni avanzate > Durata massima della sessione.

La scheda delle impostazioni di Admin Console con Privacy e sicurezza, Impostazioni autenticazione e Durata massima sessione evidenziate.

Consulta la documentazione di Adobe per ulteriori informazioni su Impostazioni avanzate offerte da Admin Console.

Credenziali senza scadenza

È possibile utilizzare credenziali senza scadenza per impostare una connessione più permanente a un client esterno.

NOTA

Le credenziali senza scadenza presentano le seguenti limitazioni:

  • Gli utenti devono effettuare l'accesso con il proprio nome utente e password, che comprende {technicalAccountId}:{credential}. Ulteriori informazioni sono disponibili nella sezione Genera credenziali sezione.
  • Al momento della creazione delle credenziali in scadenza, viene creato un nuovo ruolo con un set di autorizzazioni di base che consente agli utenti di visualizzare schemi e set di dati. A questo ruolo viene inoltre assegnata l’autorizzazione "manage queries" (gestisci query), utilizzabile con Query Service.
  • I client di terze parti possono ottenere prestazioni diverse da quelle previste quando si elencano oggetti di query. Ad esempio, alcuni clienti di terze parti come DB Visualizer non visualizza il nome della vista nel pannello sinistro. Tuttavia, il nome della visualizzazione è accessibile se chiamato all’interno di una query SELECT. Analogamente, PowerUI potrebbe non elencare le viste temporanee create tramite l'istruzione SQL da selezionare per la creazione del dashboard.

Prerequisiti

Prima di poter generare credenziali senza scadenza, è necessario completare i seguenti passaggi in Adobe Admin Console:

  1. Accedi a Adobe Admin Console e seleziona l’organizzazione appropriata dalla barra di navigazione superiore.
  2. Seleziona un profilo di prodotto.
  3. Configura entrambi Sandbox e Gestire l’integrazione di Query Service autorizzazioni per il profilo di prodotto.
  4. Aggiungere un nuovo utente a un profilo di prodotto in modo che possano disporre delle autorizzazioni configurate.
  5. Aggiungere l’utente come amministratore del profilo di prodotto per consentire la creazione di un account per qualsiasi profilo di prodotto attivo.
  6. Aggiungere l’utente come sviluppatore del profilo di prodotto per creare un’integrazione.

Per ulteriori informazioni su come assegnare le autorizzazioni, consulta la documentazione su controllo degli accessi.

Tutte le autorizzazioni necessarie sono ora configurate nella console di Adobe Developer affinché l’utente possa utilizzare la funzione delle credenziali in scadenza.

Genera credenziali

Per creare un set di credenziali senza scadenza, torna all’interfaccia utente di Platform e seleziona Query dalla barra di navigazione a sinistra per accedere al Query Workspace. Quindi, seleziona la Credenziali scheda seguita da Genera credenziali.

Il dashboard Query con la scheda Credenziali ed Evidenzia Genera credenziali.

Viene visualizzata una finestra di dialogo che consente di generare le credenziali. Per creare credenziali senza scadenza, è necessario fornire i dettagli seguenti:

  • Nome: nome delle credenziali che si stanno generando.
  • Descrizione: (facoltativo) descrizione delle credenziali che si stanno generando.
  • Assegnato a: utente a cui verranno assegnate le credenziali. Questo valore deve essere l’indirizzo e-mail dell’utente che sta creando le credenziali.
  • Password (Facoltativo) Password facoltativa per le credenziali. Se la password non è impostata, Adobe genererà automaticamente una password.

Dopo aver fornito tutti i dettagli richiesti, seleziona Genera credenziali per generare le credenziali.

Viene evidenziata la finestra di dialogo Genera credenziali.

IMPORTANTE

Quando Genera credenziali viene selezionato, nel computer locale viene scaricato un file JSON di configurazione. Poiché l’Adobe non registrare le credenziali generate, è necessario memorizzare in modo sicuro il file scaricato e tenere un record delle credenziali.

Inoltre, se le credenziali non vengono utilizzate per 90 giorni, verranno eliminate.

Il file JSON di configurazione contiene informazioni come il nome dell’account tecnico, l’ID dell’account tecnico e le credenziali. Viene fornito nel seguente formato.

{"technicalAccountName":"9F0A21EE-B8F3-4165-9871-846D3C8BC49E@TECHACCT.ADOBE.COM","credential":"3d184fa9e0b94f33a7781905c05203ee","technicalAccountId":"4F2611B8613AA3670A495E55"}

Dopo aver salvato le credenziali generate, seleziona Chiudi. È ora disponibile un elenco di tutte le credenziali senza scadenza.

La scheda Credenziali del dashboard delle query con la sezione Credenziali senza scadenza evidenziata.

È possibile modificare o eliminare le credenziali senza scadenza. Per modificare una credenziale senza scadenza, seleziona l’icona a forma di matita (Un’icona a forma di matita.). Per eliminare una credenziale senza scadenza, selezionare l'icona Elimina (Icona cestino.).

Quando si modifica una credenziale senza scadenza, viene visualizzata una finestra modale. Puoi fornire i seguenti dettagli da aggiornare:

  • Nome: nome delle credenziali che si stanno generando.
  • Descrizione: (facoltativo) descrizione delle credenziali che si stanno generando.
  • Assegnato a: utente a cui verranno assegnate le credenziali. Questo valore deve essere l’indirizzo e-mail dell’utente che sta creando le credenziali.

Finestra di dialogo Aggiorna account.

Dopo aver fornito tutti i dettagli richiesti, seleziona Aggiorna account per completare l'aggiornamento delle credenziali.

Utilizzare le credenziali per connettersi ai client esterni

Puoi utilizzare le credenziali in scadenza o non in scadenza per connetterti con client esterni, ad esempio Aqua Data Studio, Looker o Power BI. Il metodo di input per queste credenziali varia a seconda del client esterno. Per istruzioni specifiche sull’utilizzo di queste credenziali, consulta la documentazione del client esterno.

L’immagine indica la posizione di ciascun parametro trovato nell’interfaccia utente, ad eccezione della password delle credenziali senza scadenza. Le credenziali senza scadenza vengono fornite dai relativi file di configurazione JSON, ma puoi visualizzare le credenziali in scadenza sotto Credenziali nell'interfaccia utente.

La scheda Credenziali dell’area di lavoro Query con la sezione Credenziali in scadenza evidenziata.

La tabella seguente illustra i parametri normalmente necessari per la connessione ai client esterni.

NOTA

Quando ci si connette a un host utilizzando credenziali senza scadenza, è comunque necessario utilizzare tutti i parametri elencati nella CREDENZIALI IN SCADENZA ad eccezione della password e del nome utente.
Il formato per l’immissione del nome utente e della password utilizza valori separati da due punti, come illustrato in questo esempio username:{your_username} e password:{password_string}.

Parametro Descrizione Esempio
Server/Host Il nome del server/host a cui ti stai connettendo.
  • Questo valore viene utilizzato sia per le credenziali in scadenza che per quelle senza scadenza e assume la forma di server.adobe.io. Il valore si trova in Host nel CREDENZIALI IN SCADENZA sezione.
acme.platform.adobe.io
Porta Porta del server/host a cui ci si sta connettendo.
  • Questo valore viene utilizzato sia per le credenziali in scadenza che per quelle senza scadenza e si trova in Porta nel CREDENZIALI IN SCADENZA sezione.
80
Database Il database a cui ci si connette.
  • Questo valore viene utilizzato sia per le credenziali in scadenza che per quelle senza scadenza e si trova in Database nel CREDENZIALI IN SCADENZA sezione.
prod:all
Nome utente Nome utente dell'utente che si connette al client esterno.
  • Questo valore viene utilizzato sia per le credenziali in scadenza che per quelle senza scadenza. Si presenta sotto forma di stringa alfanumerica prima del @AdobeOrg. Questo valore si trova in Nome utente.
ECBB80245ECFC73E8A095EC9@AdobeOrg
Password Password dell'utente che si connette al client esterno.
  • Se utilizzi le credenziali in scadenza, puoi trovarle in Password all'interno del CREDENZIALI IN SCADENZA sezione.
  • Se utilizzi credenziali senza scadenza, questo valore corrisponde agli argomenti concatenati di technicalAccountID e alle credenziali prese dal file JSON di configurazione. Il valore della password è il seguente: {technicalAccountId}:{credential}.
  • Una password delle credenziali in scadenza supera un migliaio di caratteri alfanumerici. Non verrà fornito alcun esempio.
  • La password delle credenziali senza scadenza è la seguente:
    4F2611B8613DK3670V495N55:3d182fa9e0b54f33a7881305c06203ee

Passaggi successivi

Ora che hai compreso il funzionamento sia delle credenziali in scadenza che di quelle non in scadenza, puoi utilizzare queste credenziali per connettersi ai client esterni. Per ulteriori informazioni dettagliate sui client esterni, leggere collegare i client alla guida di Query Service.

In questa pagina