Connetti RStudio al servizio query

Questo documento descrive i passaggi necessari per la connessione RStudio con Adobe Experience Platform Query Service.

NOTA

Questa guida presuppone che tu abbia già accesso a RStudio e sono a conoscenza di come usarlo. Ulteriori informazioni RStudio si trova nella ufficiale RStudio documentazione.

Inoltre, per utilizzare RStudio con Query Service, è necessario installare il driver PostgreSQL JDBC 4.2. È possibile scaricare il driver JDBC dal Sito ufficiale PostgreSQL.

Crea un Query Service connessione RStudio interfaccia

Dopo l'installazione RStudio, devi installare il pacchetto RJDBC. Vai a Packages e seleziona Install.

Viene visualizzato un pop-up che mostra la Install Packages schermo. Assicurati che Repository (CRAN) è selezionato per Install from sezione . Valore per Packages devono RJDBC. Assicurati Install dependencies è selezionato. Dopo aver confermato la correttezza di tutti i valori, seleziona Install per installare i pacchetti.

Ora che il pacchetto RJDBC è stato installato, riavviare RStudio per completare il processo di installazione.

Dopo il riavvio di RStudio, è ora possibile connettersi a Query Service. Seleziona la RJDBC nel pacchetto Packages e immetti il comando seguente nella console:

pgsql <- JDBC("org.postgresql.Driver", "{PATH TO THE POSTGRESQL JDBC JAR}", "`")

Dove {PATH TO THE POSTGRESQL JDBC} rappresenta il percorso del JAR JDBC PostgreSQL installato sul computer.

Ora è possibile creare la connessione a Query Service immettendo il seguente comando nella console:

qsconnection <- dbConnect(pgsql, "jdbc:postgresql://{HOSTNAME}:{PORT}/{DATABASE_NAME}?user={USERNAME}&password={PASSWORD}&sslmode=require")
IMPORTANTE

Consulta la sezione Query Service Documentazione SSL per informazioni sul supporto SSL per le connessioni di terze parti a Adobe Experience Platform Query Service e su come connettersi utilizzando verify-full Modalità SSL.

Per ulteriori informazioni su come trovare il nome del database, l'host, la porta e le credenziali di accesso, leggere il guida alle credenziali. Per trovare le tue credenziali, accedi a Platform, quindi seleziona Query, seguita da Credenziali.

Scrittura di query

Ora che ti sei connesso a Query Service, è possibile scrivere query per eseguire e modificare le istruzioni SQL. Ad esempio, puoi utilizzare dbGetQuery(con, sql) per eseguire query, dove sql è la query SQL che si desidera eseguire.

La seguente query utilizza un set di dati contenente Eventi esperienza crea un istogramma delle visualizzazioni di pagina di un sito web, in base all'altezza dello schermo del dispositivo.

df_pageviews <- dbGetQuery(con,
"SELECT t.range AS buckets,
 Count(*) AS pageviews
FROM (SELECT CASE
 WHEN device.screenheight BETWEEN 0 AND 99 THEN '0 - 99'
 WHEN device.screenheight BETWEEN 100 AND 199 THEN '100-199'
 WHEN device.screenheight BETWEEN 200 AND 299 THEN '200-299'
 WHEN device.screenheight BETWEEN 300 AND 399 THEN '300-399'
 WHEN device.screenheight BETWEEN 400 AND 499 THEN '400-499'
 WHEN device.screenheight BETWEEN 500 AND 599 THEN '500-599'
 ELSE '600-699'
 end AS range
 FROM aa_post_vals_3) t
GROUP BY t.range
ORDER BY buckets
LIMIT 1000000")

Una risposta corretta restituisce i risultati della query:

df_pageviews
 buckets pageviews
1 0 - 99 198985
2 500-599 67138
3 300-399 2147
4 200-299 354
5 400-499 6947
6 100-199 4415
7 600-699 3097040

Passaggi successivi

Per ulteriori informazioni su come scrivere ed eseguire le query, leggere la guida in query in esecuzione.

In questa pagina