Connetti Power BI a Query Service (PC)

Questo documento descrive i passaggi per la connessione di Power BI con Adobe Experience Platform Query Service.

NOTA

Questa guida presuppone che tu abbia già accesso a Power BI e che tu abbia familiarità con come navigare nella relativa interfaccia. Ulteriori informazioni su Power BI sono disponibili nella documentazione Power BI ufficiale.

Inoltre, Power BI è disponibile solo sui dispositivi Windows.

Dopo aver installato Power BI, sarà necessario installare Npgsql, un pacchetto di driver .NET per PostgreSQL. Ulteriori informazioni su Npgsql sono disponibili nella Documentazione Npgsql.

IMPORTANTE

È necessario scaricare v4.0.10 o versioni precedenti, in quanto le versioni più recenti generano errori.

In "Npgsql GAC Installation" nella schermata di configurazione personalizzata, seleziona Will be installed on local hard drive.

Per verificare che npgsql sia stato installato correttamente, riavviare il computer prima di procedere ai passaggi successivi.

Connetti Power BI a Query Service

Per collegare Power BI a Query Service, apri Power BI e seleziona Get Data nella barra multifunzione del menu principale.

Selezionare PostgreSQL database, seguito da Connect.

È ora possibile immettere i valori per il server e il database. Per ulteriori informazioni su come trovare il nome del database, l'host, la porta e le credenziali di accesso, leggere la guida alle credenziali. Per trovare le tue credenziali, accedi a Platform, quindi seleziona Query, seguito da Credenziali.

Server è l'host trovato nei dettagli della connessione. Per la produzione, aggiungi la porta :80 alla fine della stringa host. Database può essere "all" o un nome di tabella di set di dati.

Inoltre, puoi selezionare il tuo Data Connectivity mode. Selezionare Import per visualizzare un elenco di tutte le tabelle disponibili oppure selezionare DirectQuery per creare direttamente una query.

Per ulteriori informazioni sulla modalità Import, consulta la sezione relativa all’ anteprima e importazione di una tabella. Per ulteriori informazioni sulla modalità DirectQuery, leggere la sezione relativa alla creazione di istruzioni SQL. Seleziona OK dopo aver confermato i dettagli del database.

Viene visualizzata una richiesta per richiedere il nome utente, la password e le impostazioni dell'applicazione. Compila questi dettagli, quindi seleziona Connect per continuare con il passaggio successivo.

Anteprima e importazione di una tabella

Se è stata selezionata la modalità Import, viene visualizzata una finestra di dialogo contenente un elenco di tutte le tabelle disponibili. Seleziona la tabella da visualizzare in anteprima, seguita da Load per inserire il set di dati in Power BI.

La tabella viene ora importata in Power BI.

Creare istruzioni SQL

Se è stata selezionata la modalità DirectQuery, è necessario compilare la sezione Opzioni avanzate con la query SQL che si desidera creare.

In SQL statement, inserire la query SQL che si desidera creare. Assicurati che la casella di controllo denominata Include relationship columns sia selezionata. Dopo aver scritto la query, seleziona OK per continuare.

Viene visualizzata un’anteprima della query. Seleziona Load per visualizzare i risultati della query.

Passaggi successivi

Dopo aver effettuato la connessione con Query Service, è possibile utilizzare Power BI per scrivere le query. Per ulteriori informazioni su come scrivere ed eseguire le query, leggere la guida sull' esecuzione delle query.

In questa pagina