Eliminare una configurazione del server di destinazione

Ultimo aggiornamento: 2023-10-31
  • Argomenti:
  • Destinations
    Visualizza ulteriori informazioni su questo argomento
  • Creato per:
  • Developer
    User
    Admin
    Leader

Questa pagina esemplifica la richiesta API e il payload che è possibile utilizzare per eliminare una configurazione del server di destinazione esistente, utilizzando /authoring/destination-servers Endpoint API

Per una descrizione dettagliata delle funzionalità che è possibile eliminare tramite questo endpoint, leggi i seguenti articoli:

IMPORTANTE

Tutti i nomi e i valori dei parametri supportati da Destination SDK sono distinzione maiuscole/minuscole. Per evitare errori di distinzione tra maiuscole e minuscole, utilizza i nomi e i valori dei parametri esattamente come mostrato nella documentazione.

Guida introduttiva alle operazioni API del server di destinazione

Prima di continuare, controlla guida introduttiva per informazioni importanti che è necessario conoscere per effettuare correttamente chiamate all’API, tra cui come ottenere l’autorizzazione di authoring della destinazione richiesta e le intestazioni richieste.

Eliminare una configurazione del server di destinazione

È possibile eliminare un esistente configurazione del server di destinazione effettuando una DELETE richiesta al /authoring/destination-servers endpoint con {INSTANCE_ID}della configurazione del server di destinazione che desideri eliminare.

SUGGERIMENTO

Endpoint API: platform.adobe.io/data/core/activation/authoring/destination-servers

Per ottenere una configurazione del server di destinazione esistente e la corrispondente {INSTANCE_ID}, consulta l’articolo su recupero di una configurazione del server di destinazione.

Formato API

DELETE /authoring/destination-servers/{INSTANCE_ID}
Parametro Descrizione
{INSTANCE_ID} Il ID della configurazione del server di destinazione da eliminare.
 Richiesta
curl -X DELETE https://platform.adobe.io/data/core/activation/authoring/destination-servers/{INSTANCE_ID} \
 -H 'Authorization: Bearer {ACCESS_TOKEN}' \
 -H 'x-gw-ims-org-id: {ORG_ID}' \
 -H 'x-api-key: {API_KEY}' \
 -H 'x-sandbox-name: {SANDBOX_NAME}' \
 Risposta

In caso di esito positivo, la risposta restituisce lo stato HTTP 200 insieme a una risposta HTTP vuota.

Gestione degli errori API

Gli endpoint API di Destination SDK seguono i principi generali dei messaggi di errore API di Experience Platform. Fai riferimento a Codici di stato API e errori di intestazione della richiesta nella guida alla risoluzione dei problemi di Platform.

Passaggi successivi

Dopo aver letto questo documento, ora sai come eliminare un server di destinazione esistente tramite la Destination SDK /authoring/destination-servers Endpoint API

Per ulteriori informazioni su cosa è possibile fare con questo endpoint, consulta i seguenti articoli:

In questa pagina