Note sulla versione di Adobe Experience Platform Debugger

Versione 1.3.3 - 20 giugno 2022

  • È stato risolto un problema che impediva l'apertura dei popups dalle tabelle degli eventi di rete.
  • È stato risolto un problema che impediva il caricamento di informazioni sulle Alloy su pagina.

Versione 1.3.2 - 9 giugno 2022

  • È stato aggiunto un avatar predefinito al momento dell’accesso dell’utente.
  • È stata aggiunta l’evidenziazione della sintassi agli oggetti JSON nei registri.

Versione 1.3.1 - 24 maggio 2022

  • Dipendenze aggiornate.
  • È stato risolto un problema di Analytics a causa del quale gli hit post-elaborazione non potevano essere abilitati.
  • È stato risolto un problema che causava la connessione del debugger alla finestra di accesso di Adobe.
  • È stato risolto un problema di AT.js a causa del quale i messaggi di registro non venivano visualizzati in Debugger.

Versione 1.3.0 - 28 gennaio 2022

  • È stato aggiunto il collegamento Informazioni su per visualizzare la versione e le note della versione corrente.
  • È stata aggiunta l’opzione per visualizzare gli hit post-elaborati per le richieste di Analytics. L’opzione è disponibile nella sezione Analytics .
  • È stato risolto un problema della sessione di debug remoto quando la sessione era chiusa all’esterno del debugger.
  • È stata corretta la notifica di errore visibile nella scheda Transazioni Edge dell’SDK per web.
  • È stato corretto l’avviso di rimozione dai tag di Adobe nella pagina quando il debugger ha effettuato l’accesso all’oggetto _satellite .
  • Sono stati risolti alcuni casi in cui un’istanza AppMeasurement non veniva trovata sulla pagina.
  • È stato risolto un problema di connessione della pagina che si verificava alla prima apertura della finestra del debugger.

Versione 1.2.0 - 26 ottobre 2021

  • Mostra eventi da tutte le schede del browser nella visualizzazione di rete. Per visualizzare solo gli eventi dalla scheda corrente, seleziona l’icona Blocca nell’angolo inferiore destro del debugger.
  • Branding aggiornato.

Versione 1.1.0 - 5 ottobre 2021

  • Visualizzazione debug remoto : organizza gli eventi di debug remoto in un grafico a flusso visivo nella sezione Adobe Experience Platform Web SDK > Edge Transactions .
  • Richiedi che l’organizzazione Adobe Experience Platform Web SDK IMS utilizzata nella pagina corrisponda all’organizzazione registrata all’avvio di una nuova sessione di debug remoto.
  • Mostra solo le transazioni edge per la scheda connessa. I registri di traccia di Target sono ancora disponibili nella sezione Registri > Edge .
  • Consenti sostituzione della configurazione ID flusso di dati separata per ogni istanza dell'SDK Web di Adobe Experience Platform sulla pagina. Aggiungi attivazione/disattivazione debug.
  • È stato risolto un problema a causa del quale il token di traccia di Adobe Target non veniva sempre inviato con le sessioni di debug remote per Adobe Experience Platform Web SDK.

Versione 1.0.0 del 5 maggio 2021

  • Prima versione principale di Experience Platform Debugger. Destinato a sostituire il Experience Cloud Debugger.

In questa pagina