Adobe Experience Manager panoramica dell’app desktop

Ultimo aggiornamento: 2023-06-08
  • Argomenti:
  • Desktop App
    Visualizza ulteriori informazioni su questo argomento
  • Creato per:
  • User
    Admin
    Leader

Adobe offre flussi di lavoro collegati tra le sue soluzioni per garantire una produttività di livello superiore per utenti aziendali e creativi. Il Adobe Experience Manager L’app desktop collega archivi e applicazioni desktop, anche di Adobi e di terze parti, per fornire un accesso più rapido alle risorse e flussi di lavoro semplificati. Risparmiando tempo e riducendo l’impegno necessario per completare le attività, si ottimizza il lavoro degli utenti che utilizzano le risorse di Adobe Experience Manager nei propri flussi di lavoro desktop.

Utilizzando l’app, le risorse in Experience Manager Assets sono facilmente accessibili sul desktop locale e possono essere utilizzati in qualsiasi applicazione desktop. Puoi aprire e modificare le risorse nelle applicazioni desktop preferite. Le modifiche locali sono rese disponibili in Experience Manager come nuova versione della risorsa solo quando scegli di caricare le modifiche, per gestire in modo efficiente la modifica in corso d’opera delle risorse sul desktop. L’app supporta il caricamento di risorse e cartelle nidificate in Experience Manager, semplificando l’aggiunta di nuovi contenuti all’archivio.

Grazie a tale integrazione diversi ruoli dell’organizzazione possono gestire centralmente le risorse in Experience Manager Assets. Gli addetti al marketing e gli utenti aziendali possono garantire la conformità ai vari standard, inclusi branding e licenze. I creativi, che dispongono anche di uno strumento Adobe Asset Link per lavorare con le risorse in Adobe Photoshop, Illustrator e InDesign, possono accedere anche alle risorse sul desktop in Creative Cloud e in altre applicazioni native.

NOTA

L’app è stata introdotta in Adobe Experience Manager versione 6.1 ed era precedentemente denominato Adobe Experience Manager Assets Companion App. Per informazioni sulla versione 1.x dell’app, consulta il sommario nella barra laterale a sinistra. Adobe consiglia di effettuare l’aggiornamento all’ultima versione, ovvero la versione.

La documentazione dell’app desktop contiene informazioni relative ai seguenti ruoli e casi d’uso.

Informazioni richieste Contenuto dell’Aiuto
Vuoi dare una rapida occhiata alle nuove funzioni e ai miglioramenti apportati nell’ultima versione? Novità dell’app
Vuoi conoscere i prerequisiti e le specifiche tecniche? Cerchi i collegamenti di download? Note sulla versione
Usi già l’app desktop, vuoi aggiornarla e passare senza problemi alla nuova versione? Eseguire l’aggiornamento dalla versione precedente
Sei pronto per iniziare e vuoi modificare le preferenze predefinite? Installare e configurare l’app
Vuoi scoprire come utilizzare l’app per sfogliare, individuare, modificare, caricare, risolvere i conflitti, eseguire operazioni in serie e così via? Utilizzare Experience Manager app desktop
Si è verificato un problema e hai bisogno di aiuto per risolverlo? Experience Manager Risolvere i problemi relativi all’app desktop

Novità dell’app

La versione 2.0 dell’app è stata creata da zero e include numerosi miglioramenti rispetto alle versioni precedenti. La nuova app è più semplice da usare e offre un’esperienza desktop dedicata con una nuova interfaccia utente. Gli utenti possono individuare le risorse tramite ricerca o navigazione, aprire, modificare e caricare le modifiche, nonché caricare nuove risorse, senza richiedere all’utente di utilizzare Experience Manager di rete. Questa versione supporta anche l’apertura di file da Experience Manager di rete.

La nuova app apporta notevoli miglioramenti all’esperienza utente e soddisfa gli stessi casi d’uso della versione precedente. Di seguito sono elencati i principali miglioramenti apportati.

  • Gli utenti possono individuare le risorse sfogliando ed eseguendo ricerche all’interno dell’app in un browser incorporato, invece di utilizzare il Finder su Mac o Esplora risorse su Windows per visualizzare una condivisione di rete virtuale.
  • Vengono fornite indicazioni chiare sulle azioni disponibili per gli utenti.
  • Le prestazioni risultano migliorate grazie alla riduzione dell’utilizzo della larghezza di banda. I file binari originali vengono scaricati solo se necessario. Per la navigazione e la ricerca delle risorse vengono trasferite solo miniature di piccole dimensioni.
  • La nuova versione è ottimizzata per le operazioni in serie, ad esempio il caricamento in serie.

La figura seguente illustra una mappa dei casi d’uso principali e dei miglioramenti della nuova app con il percorso del cliente.

Experience ManagerNovità dell’app desktop

L’app desktop consente agli utenti di eseguire tutti i casi d’uso sopra indicati direttamente nell’app. Se necessario, puoi anche individuare le risorse nell’interfaccia Web e quindi passare il controllo all’app per aprire e modificare le risorse.

In questa pagina