Monitoraggio delle distribuzioni di moduli AEM

È possibile monitorare AEM distribuzioni dei moduli sia a livello di sistema che a livello interno. Potete utilizzare strumenti di gestione specializzati come HP OpenView, IBM Tivoli e CA UniCenter e un monitor JMX di terze parti denominato JConsole per monitorare specificamente l'attività Java. L'implementazione di una strategia di monitoraggio migliora la disponibilità, l'affidabilità e le prestazioni delle installazioni dei moduli AEM.

Per ulteriori informazioni sul monitoraggio AEM distribuzione dei moduli, vedere Guida tecnica per il monitoraggio AEM distribuzione dei moduli.

Monitoraggio utilizzando MBeans

AEM moduli fornisce due MBeans registrati che forniscono informazioni statistiche e di navigazione. Sono gli unici MBeans supportati per l'integrazione e l'ispezione:

  • ServiceStatistic: Questo MBean fornisce informazioni sul nome del servizio e sulla relativa versione.
  • OperationStatistic: Questo MBean fornisce le statistiche di ogni servizio server di moduli. È qui che gli amministratori possono ottenere informazioni su un particolare servizio, ad esempio ora di chiamata, numero di errori e così via.

Interfacce pubbliche ServiceStatisticM

È possibile accedere alle seguenti interfacce pubbliche di ServiceStatistic MBean a scopo di test:

 public String getServiceId();
 public int getMajorVersion();
 public int getMinorVersion();

Interfacce pubbliche OperationStatisticMava

È possibile accedere a queste interfacce pubbliche di OperationStatistic MBean a scopo di test:

 // InvocationCount: The number of times the method is invoked.
 public long getInvocationCount();
 // InvocationStartTime: The time at which the method started to execute.
 public long getInvocationStartTime();
 // InvocationEndTime: The time at which the method finished execution.
 public long getInvocationEndTime();
 // InvocationTime: The time taken for the execution of the method.
 public long getInvocationTime();
 // LastSamplingDateTime: Convert InvocationStartTime to a formatted string
 public String getLastSamplingDateTime();
 // MaxInvocationTime: The maximum time taken for the execution of the method.
 public long getMaxInvocationTime();
 // MinInvocationTime: The minimum time taken for the execution of the method.
 public long getMinInvocationTime();
 // AverageInvocationTime: the averege execution time taken for the execution of the method.
 public double getAverageInvocationTime();
 // ExceptionCount: The number of times the method has thrown an Exception.
 public long getExceptionCount();
 // ExceptionMessage: The message of the last exception occurred.
 public String getExeptionMessage();
 public void setExceptionMessage(String errorMessage);

MBean Tree & Operation Statistics

Utilizzando una console JConsole (JMX console), sono disponibili le statistiche di OperationStatistic MBean. Queste statistiche sono attributi di MBean e possono essere spostate nella seguente struttura gerarchica:

MBean tree

Nome Di Dominio Adobe: Dipende dal server applicazione. Se Application Server non definisce il dominio, il valore predefinito è adobe.com.

ServiceType: AdobeService è il nome utilizzato per elencare tutti i servizi.

AdobeServiceName: Service Name o Service ID.

Versione: Versione del servizio.

Statistiche operazione

Tempo di chiamata: tempo impiegato per l'esecuzione del metodo. Ciò non include l'ora in cui la richiesta viene serializzata, trasferita dal client al server e deserializzata.

Conteggio chiamate: il numero di volte in cui il servizio viene richiamato.

Tempo medio di chiamata: tempo medio di tutte le chiamate eseguite dall'avvio del server.

Tempo massimo di chiamata: durata della chiamata più lunga eseguita dall'avvio del server.

Tempo minimo di chiamata: durata della chiamata più breve eseguita dall'avvio del server.

Conteggio eccezioni: numero di chiamate che hanno generato errori.

Messaggio eccezione: messaggio di errore dell'ultima eccezione che si è verificata.

Data e ora dell’ultimo campionamento: la data dell’ultima chiamata.

Unità di tempo: il valore predefinito è millisecondi.

Per abilitare il monitoraggio JMX, i server applicazione in genere necessitano di una certa configurazione. Per informazioni specifiche, consultate la documentazione del server applicazione.

Esempi di come impostare l'accesso JMX aperto

JBoss 4.0.3/4.2.0 - configurare l'avvio della JVM

Per visualizzare gli MBeans da JConsole, configurare i parametri di avvio JVM del server applicazioni JBoss. Assicurarsi che JBoss sia avviato dal file run.bat/sh.

  1. Modificate il file run.bat che si trova in InstallJBoss/bin.

  2. Trovate la riga JAVA_OPTS e aggiungete quanto segue:

     -Dcom.sun.management.jmxremote -Dcom.sun.management.jmxremote.port=9088 -Dcom.sun.management.jmxremote.authenticate=false -Dcom.sun.management.jmxremote.ssl=false
    

WebLogic 9.2 /10 - configurare l'avvio JVM

  1. Modificate il file startWebLogic.bat che si trova in [WebLogic home]/user_projects/domains/Adobe_Live_Cycle/bin.

  2. Trovate la riga JAVA_OPTS e aggiungete quanto segue:

     -Dcom.sun.management.jmxremote -Dcom.sun.management.jmxremote.port=9088 -Dcom.sun.management.jmxremote.authenticate=false -Dcom.sun.management.jmxremote.ssl=false
    
  3. Riavviare WebLogic.

NOTA

Per WebLogic, è possibile accedere a MBean utilizzando il telecomando o IIOP.

Accesso remoto a MBean

  1. Avviare JConsole per una nuova connessione e fare clic sulla scheda remota.
  2. Immettere il nome host e la porta (9088, il numero specificato durante le opzioni di avvio di JVM).

Webfera 6.1 - configurare l'avvio JVM

  1. Nella console di amministrazione (server applicazioni > server1 > Definizione processo > JVM), aggiungere la seguente riga al campo relativo all'argomento JVM generico:

     -Djavax.management.builder.initial= -Dcom.sun.management.jmxremote
    
  2. Aggiungete o rimuovete il commento dalle seguenti tre righe nel file /opt/IBM/WebSphere/AppServer/java/jre/lib/management/management.properties (o <JRE_Siti Web>/ lib/management/management.properties):

     com.sun.management.jmxremote.port=9999 //any port you like, but make sure you use this port when you connect
     com.sun.management.jmxremote.authenticate=false
     com.sun.management.jmxremote.ssl=false
    
  3. Riavviate WebSphere.

In questa pagina

Adobe Maker Awards Banner

Time to shine!

Apply now for the 2021 Adobe Experience Maker Awards.

Apply now
Adobe Maker Awards Banner

Time to shine!

Apply now for the 2021 Adobe Experience Maker Awards.

Apply now