Guida introduttiva a Headless

Le guide introduttive headless forniscono un percorso semplice per creare, gestire e distribuire esperienze con AEM 6.5 in cinque passaggi, utile per gli utenti che già conoscono la tecnologia AEM e headless. Ogni guida si basa sul precedente, quindi si consiglia di esplorarle in modo approfondito e in ordine.

  1. Creazione di una configurazione
  2. Creazione di un modello di frammento di contenuto
  3. Creazione di una cartella di risorse
  4. Creazione di un frammento di contenuto
  5. Accesso e distribuzione di frammenti di contenuto
SUGGERIMENTO

Questa guida introduttiva presuppone la conoscenza delle tecnologie AEM e headless.

Se sei nuovo a AEM o senza testa, si prega di fare riferimento alla nostra Percorsi di documentazione headless per un’introduzione end-to-end a headless e a come lo AEM.

Pubblico

Le attività descritte nelle guide introduttive headless sono necessarie per una dimostrazione completa e di base delle funzionalità headless AEM. Chiunque abbia accesso come amministratore a un’istanza di test AEM può seguire queste guide per comprendere la consegna headless in AEM, anche se qualcuno con esperienza di sviluppo è ideale.

Tuttavia, in una situazione di produzione, le attività saranno eseguite da diversi utenti tipo in un numero variabile di volte. Esempio:

  • Amministratori deve impostare la configurazione iniziale e la struttura delle cartelle per il contenuto normalmente una sola volta o sporadicamente.
  • Architetti dell'informazione in genere aggiungeranno nuovi modelli man mano che le esigenze dell'organizzazione evolvono.
  • Autori dei contenuti creerà continuamente nuovi contenuti come Frammenti di contenuto in base ai modelli definiti dagli architetti.

Le Guide introduttive headless indicano chi eseguirebbe in genere le attività descritte e con quale frequenza.

Passaggio successivo

Pronti per saperne di più? Per iniziare, leggi la prima parte della Guida introduttiva a Headless: Creazione di una configurazione.

In questa pagina