Come sviluppare progetti AEM utilizzando IntelliJ IDEA

Panoramica

Per iniziare AEM sviluppo su IntelliJ, sono necessari i seguenti passaggi.

Ognuno di essi è spiegato più dettagliatamente nel resto di questo How-To.

  • Installare IntelliJ
  • Imposta il progetto AEM in base al cielo
  • Preparare il supporto JSP per IntelliJ nel Maven POM
  • Importa progetto Paradiso in IntelliJ
NOTA

Questa guida si basa su IntelliJ IDEA Ultimate Edition 12.1.4 e AEM 5.6.1.

Installazione di IntelliJ IDEA

Scaricate IntelliJ IDEA dalla pagina dei download di JetBrains.

Quindi, seguite le istruzioni di installazione presenti nella pagina.

Imposta il progetto AEM in base a Maven

Configurate quindi il progetto utilizzando Maven come descritto in How-To Build AEM Projects using Apache Maven (Creazione di progetti con Apache Maven).

Per iniziare a lavorare con AEM progetti in IntelliJ IDEA, è sufficiente impostare Guida introduttiva in 5 minuti.

Preparazione del supporto JSP per IntelliJ IDEA

IntelliJ IDEA può anche fornire supporto nell'utilizzo di JSP, ad esempio

  • completamento automatico delle librerie di tag
  • conoscenza degli oggetti definiti da <cq:defineObjects /> e <sling:defineObjects />

Per farlo funzionare, seguire le istruzioni su Come lavorare con JSP in Come creare AEM progetti con Apache Maven.

Importa progetto Paradiso

  1. Apri la finestra di dialogo Importa in IntelliJ IDEA tramite

    • selezione di Importa progetto nella schermata di benvenuto se non è ancora aperto alcun progetto
    • selezione di File -> Importa progetto dal menu principale
  2. Nella finestra di dialogo Importa, selezionate il file POM del progetto.

    chlimage_1-45

  3. Continuate con le impostazioni predefinite, come mostrato nella finestra di dialogo seguente.

    chlimage_1-46

  4. Per continuare, fai clic su Next e su Finish nelle seguenti finestre di dialogo.

  5. Ora è impostato per lo sviluppo AEM utilizzando IntelliJ IDEA

    chlimage_1-47

Debug di JSP con IntelliJ IDEA

I passaggi seguenti sono necessari per il debug di JSP con IntelliJ IDEA

  • Impostazione di un facet Web nel progetto
  • Installare il plug-in di supporto JSR45
  • Configurare un profilo di debug
  • Configurare AEM per la modalità Debug

Impostazione di un facet Web nel progetto

IntelliJ IDEA deve capire dove trovare i JSP per il debug. Poiché IDEA non è in grado di interpretare le impostazioni content-package-maven-plugin, è necessario configurarle manualmente.

  1. Vai a File -> Struttura progetto
  2. Selezionare il modulo Content
  3. Fare clic su + sopra l'elenco dei moduli e selezionare Web
  4. Come directory delle risorse Web, selezionate la content/src/main/content/jcr_root subdirectory del progetto come mostrato nella schermata sottostante.

chlimage_1-48

Installare il plug-in di supporto JSR45

  1. Passare al riquadro Plugins nelle impostazioni IDEA di IntelliJ
  2. Passare al plug-in Integrazione JSR45 e selezionare la casella di controllo accanto ad esso
  3. Fare clic su Applica
  4. Riavvia IntelliJ IDEA quando richiesto

chlimage_1-49

Configurare un profilo di debug

  1. Vai a Esegui -> Modifica configurazioni
  2. Premere il tasto + e selezionare JSR45 Remote
  3. Nella finestra di dialogo di configurazione, selezionare Configura accanto a Application Server e configurare un server generico
  4. Impostate la pagina iniziale su un URL appropriato se desiderate aprire un browser quando avviate il debug
  5. Rimuovere tutte le attività Prima del lancio se si utilizza la sincronizzazione automatica di versione, oppure configurare le attività appropriate del Paradiso se non si
  6. Nel riquadro Avvio/Connessione, regolare la porta se necessario
  7. Copiare gli argomenti della riga di comando proposti da IntelliJ IDEA

chlimage_1-50 chlimage_1-51

Configurare AEM per la modalità di debug

L'ultimo passo necessario è iniziare AEM con le opzioni JVM proposte da IntelliJ IDEA.

A questo scopo, avviate direttamente il file JAR AEM e aggiungete le seguenti opzioni, ad esempio con la seguente riga di comando:

java -Xdebug -Xrunjdwp:transport=dt_socket,address=58242,suspend=n,server=y -Xmx1024m -XX:MaxPermSize=256M -jar cq-quickstart-5.6.1.jar

È inoltre possibile aggiungere queste opzioni allo script iniziale in crx-quickstart/bin/start come illustrato di seguito.

# ...

# default JVM options
if [ -z "$CQ_JVM_OPTS" ]; then
 CQ_JVM_OPTS='-server -Xmx1024m -XX:MaxPermSize=256M -Djava.awt.headless=true'
fi

CQ_JVM_OPTS="$CQ_JVM_OPTS -Xdebug -Xrunjdwp:transport=dt_socket,address=58242,suspend=n,server=y"

# ...

Avvia debug

Ora siete tutti configurati per il debug dei vostri JSP in AEM.

  1. Selezionare Esegui -> Debug -> Profilo di debug
  2. Impostazione di punti di interruzione nel codice del componente
  3. Accesso a una pagina nel browser

chlimage_1-52

Debug di pacchetti con IntelliJ IDEA

È possibile eseguire il debug del codice nei bundle utilizzando una connessione di debug remota standard generica. È possibile seguire la documentazione Jetbrain sul debug remoto.

In questa pagina