Configurazione dell’annullamento per la modifica delle pagine

Ultimo aggiornamento: 2023-12-07

Il Servizio OSGi Configurazione annullamento WCM Day CQ ( com.day.cq.wcm.undo.UndoConfigService) espone diverse proprietà che controllano il comportamento dei comandi Annulla e Ripristina per la modifica delle pagine.

Configurazione predefinita

In un'installazione standard le impostazioni predefinite sono definite come proprietà nel sling:OsgiConfignodo:

/libs/wcm/core/config.author/com.day.cq.wcm.undo.UndoConfig

Questo nodo contiene cq.wcm.undo.whitelist e cq.wcm.undo.blacklist proprietà, per le altre proprietà vengono utilizzate le impostazioni predefinite.

ATTENZIONE

Tu deve non modificare nulla in /libs percorso.

Questo perché il contenuto di /libs viene sovrascritto al successivo aggiornamento dell’istanza (e potrebbe benissimo essere sovrascritto quando applichi un hotfix o un feature pack).

Configurazione di Annulla e Ripristina

Puoi configurare queste proprietà del servizio OSGi per la tua istanza.

NOTA

Quando si lavora con l’AEM, esistono diversi metodi per gestire le impostazioni di configurazione per tali servizi; vedi Configurazione di OSGi per ulteriori dettagli e le pratiche consigliate.

Di seguito è riportato un elenco delle proprietà visualizzate nella console Web, seguite dal nome del parametro OSGi corrispondente, insieme a una descrizione e al valore predefinito (se appropriato):

  • Abilita
    ( cq.wcm.undo.enabled)

    • Descrizione: determina se gli autori delle pagine possono annullare e ripristinare le modifiche.
    • Predefinito: Selected
    • Tipo: Boolean
  • Percorso
    ( cq.wcm.undo.path)

    • Descrizione: percorso dell’archivio per i dati di annullamento binari persistenti. Quando gli autori modificano dati binari come immagini, la versione originale dei dati viene mantenuta qui. Quando le modifiche ai dati binari vengono annullate, questi dati di annullamento binari vengono ripristinati nella pagina.
    • Predefinito: /var/undo
    • Tipo: String
    NOTA

    Per impostazione predefinita, solo gli amministratori possono accedere a /var/undo nodo. Gli autori possono eseguire operazioni Annulla e Ripristina sul contenuto binario solo dopo aver ottenuto le autorizzazioni necessarie per accedere ai dati di annullamento binari.

  • Min validità
    ( cq.wcm.undo.validity)

    • Descrizione: quantità minima di tempo per la memorizzazione dei dati di annullamento binari, in ore. Dopo questo periodo di tempo, i dati binari sono disponibili per l'eliminazione, per risparmiare spazio su disco.
    • Predefinito: 10
    • Tipo: Integer
  • Passaggi
    ( cq.wcm.undo.steps)

    • Descrizione: numero massimo di azioni di pagina memorizzate nella cronologia delle operazioni Annulla.
    • Predefinito: 20
    • Tipo: Integer
  • Persistenza
    ( cq.wcm.undo.persistence)

    • Descrizione: classe che persiste nella cronologia delle operazioni Annulla. Sono fornite due classi di persistenza:

      • CQ.undo.persistence.WindowNamePersistence: Persiste la cronologia utilizzando la proprietà window.name.
      • CQ.undo.persistence.CookiePersistance: Persiste la cronologia utilizzando i cookie.
    • Predefinito: CQ.undo.persistence.WindowNamePersistence

    • Tipo: String

  • Modalità persistenza
    ( cq.wcm.undo.persistence.mode)

    • Descrizione: determina quando la cronologia delle operazioni di annullamento viene resa persistente. Selezionare questa opzione per rendere persistente la cronologia delle operazioni Annulla dopo ogni modifica della pagina. Deseleziona questa opzione per renderla persistente solo quando si verifica un ricaricamento della pagina (ad esempio, l’utente passa a una pagina diversa).

      La cronologia degli undo persistenti utilizza le risorse del browser Web. Se il browser degli utenti reagisce lentamente alle modifiche apportate alla pagina, prova a mantenere la cronologia delle operazioni Annulla durante i ricaricamenti della pagina.

    • Predefinito: Selected

    • Tipo: Boolean

  • Modalità marcatore
    ( cq.wcm.undo.markermode)

    • Descrizione: specifica il segnale visivo da utilizzare per indicare i paragrafi interessati quando si verifica un annullamento o un ripristino. I seguenti valori sono validi:

      • flash: l'indicatore di selezione dei paragrafi lampeggia temporaneamente.
      • select: Il paragrafo viene selezionato.
    • Predefinito: flash

    • Tipo: String

  • Componenti validi
    ( cq.wcm.undo.whitelist)

    • Descrizione: elenco di componenti che devono essere interessati dai comandi Annulla e Ripristina. Aggiungete i percorsi dei componenti a questo elenco quando funzionano correttamente con Annulla/Ripristina. Aggiungi un asterisco (*) per specificare un gruppo di componenti:

      • Il valore seguente specifica il componente testo di base:

        foundation/components/text

      • Il valore seguente specifica tutti i componenti di base:

        foundation/components/*

    • Quando si esegue un'operazione Annulla o Ripristina su un componente non incluso nell'elenco, viene visualizzato un messaggio che indica che il comando può essere inaffidabile.

    • Predefinito: la proprietà è compilata con molti componenti forniti da AEM.

    • Tipo: String[]

  • Componenti non validi
    ( cq.wcm.undo.blacklist)

    • Descrizione: elenco di componenti e/o operazioni sui componenti che non devono essere influenzati dal comando Annulla. Aggiungi componenti e operazioni sui componenti che non si comportano correttamente con il comando Annulla:

      • Aggiungi un percorso di componente quando non desideri che nessuna delle operazioni del componente sia inserita nella cronologia delle operazioni Annulla, ad esempio: collab/forum/components/post
      • Aggiungete al percorso i due punti (:) e un'operazione quando desiderate che tale operazione specifica venga omessa dalla cronologia di annullamento (altre operazioni funzionano correttamente), ad esempio: collab/forum/components/post:insertParagraph.
    NOTA

    Quando un'operazione si trova in questo elenco, viene comunque aggiunta alla cronologia di annullamento. Gli utenti non possono annullare operazioni precedenti a Componente non valido nella cronologia delle operazioni Annulla.

    • Di seguito sono riportati i nomi tipici delle operazioni:

      • insertParagraph: il componente viene aggiunto alla pagina.
      • removeParagraph: il componente viene eliminato.
      • moveParagraph: il paragrafo viene spostato in una posizione diversa.
      • updateParagraph: le proprietà del paragrafo vengono modificate.
    • Predefinito: la proprietà viene compilata con diverse operazioni dei componenti.

    • Tipo: String[]

In questa pagina