Integrazione con Silverpop Engage

Ultimo aggiornamento: 2023-12-04

L’integrazione dell’AEM con Silverpop Engage consente di gestire e inviare le e-mail create nell’AEM tramite Silverpop. Consente inoltre di utilizzare le funzioni di gestione dei lead di Silverpop tramite i moduli AEM sulle pagine AEM.

L’integrazione offre le seguenti funzioni:

  • Possibilità di creare e-mail in AEM e pubblicarle su Silverpop per la distribuzione.
  • Possibilità di impostare l'azione di un modulo AEM per creare un abbonato Silverpop.

Dopo aver configurato Silverpop Engage, è possibile pubblicare newsletter o e-mail in Silverpop Engage.

Creazione di una configurazione Silverpop

È possibile aggiungere configurazioni Silverpop tramite Cloud Service, Strumenti, o Punti finali API. Tutti i metodi sono descritti in questa sezione.

Configurazione di Silverpop tramite Cloud Service

Per creare una configurazione Silverpop in Cloud Service:

  1. In AEM, fai clic su Strumenti > Distribuzione > Cloud Service. (oppure accedere direttamente a https://<hostname>:<port>/etc/cloudservices.html.)

  2. In servizi di terze parti, fai clic su Coinvolgimento Silverop e poi Configura. Viene visualizzata la finestra di configurazione Silverpop.

    NOTA

    Silverpop Engage non è disponibile come opzione nei servizi di terze parti, a meno che non si scarichi il pacchetto da Condivisione pacchetti.

  3. Inserisci un titolo e, facoltativamente, un nome e fai clic su Crea. Viene visualizzata la finestra di configurazione ​ Impostazioni Silverpop.

  4. Immetti il nome utente e la password, quindi seleziona un endpoint API dall’elenco a discesa.

  5. Clic Connettersi a Silverpop. Una volta stabilita la connessione, viene visualizzata una finestra di dialogo di successo. Clic OK quindi si esce dalla finestra. È possibile passare a Silverpop facendo clic su Vai a Silverpop Engage.

  6. Silverpop configurato. Puoi modificare la configurazione facendo clic su Modifica.

  7. Inoltre, il framework Silverpop Engage può essere configurato per azioni personalizzate fornendo titolo e nome (facoltativo). Fare clic su Crea per creare il framework per la connessione Silverpop già configurata.

    Le colonne di estensione dei dati importate possono essere successivamente utilizzate tramite il componente AEM - Testo e personalizzazione.

Configurazione di Silverpop tramite Strumenti

Per creare una configurazione Silverpop in Strumenti:

  1. In AEM, fai clic su Strumenti > Distribuzione > Cloud Service. Oppure naviga direttamente da https://<hostname>:<port>/misadmin#/etc.

  2. Seleziona Strumenti, quindi Configurazioni Cloud Service, allora Coinvolgimento Silverpop.

  3. Clic Nuovo.

    chlimage_1-6

  4. In Crea pagina finestra, inserire Titolo e facoltativamente Nome e fai clic su Crea.

  5. Immettere le informazioni di configurazione come descritto al punto 4 della procedura precedente. Seguire questa procedura per completare la configurazione di Silverpop.

Aggiunta di più configurazioni

Per aggiungere più configurazioni:

  1. Nella pagina di benvenuto, fai clic su Cloud Service e fai clic su Coinvolgimento Silverpop. Clic Mostra configurazioni che viene visualizzato se sono disponibili una o più configurazioni Silverpop. Sono elencate tutte le configurazioni disponibili.
  2. Fai clic su + Accanto a Configurazioni disponibili. Apre il Creare configurazioni finestra. Segui la procedura di configurazione precedente per creare una configurazione.

Configurazione degli endpoint API per la connessione a Silverpop

Attualmente, l'AEM ha sei endpoint non sicuri (Engage 1 - 6). Silverpop ora fornisce due nuovi punti finali e punti finali di connessione modificati per quelli esistenti.

Per configurare gli endpoint API:

  1. Vai a /libs/mcm/silverpop/components/silverpoppage/dialog/items/general/items/apiendpoint/options node il https://<hostname>:<port>/crxde.

  2. Fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona (Copia negli Appunti) Crea, quindi Crea nodo.

  3. Inserisci il Nome as sp-e0 e scegli Tipo as cq:Widget.

  4. Aggiungi due proprietà al nuovo nodo aggiunto:

    1. Nome: text, Tipo: String, Valore: Engage 0
    2. Nome: value, Tipo: String, Valore: https://api0.silverpop.com

    chlimage_1-42

    Fare clic su Salva tutto.

  5. Crea un altro nodo con Nome as sp-e7 e Tipo as cq:Widget.

    Aggiungi due proprietà al nuovo nodo aggiunto:

    1. Nome: text, Tipo: String, Valore: Pilot
    2. Nome: value, Tipo: String, Valore: https://apipilot.silverpop.com/XMLAPI
  6. Per modificare gli endpoint API esistenti (Coinvolgi 1 - 6), fai clic su ciascuno di essi uno per uno e sostituisci i valori come segue:

    Nome nodo Valore endpoint esistente Nuovo valore endpoint
    sp-e1 https://api.engage1.silverpop.com/XMLAPI https://api1.silverpop.com
    sp-e2 https://api.engage2.silverpop.com/XMLAPI https://api2.silverpop.com
    sp-e3 https://api.engage3.silverpop.com/XMLAPI https://api3.silverpop.com
    sp-e4 https://api.engage4.silverpop.com/XMLAPI https://api4.silverpop.com
    sp-e5 https://api.engage5.silverpop.com/XMLAPI https://api5.silverpop.com
    sp-e6 https://api.pilot.silverpop.com/XMLAPI https://api6.silverpop.com
  7. Clic Salva tutto. L'AEM è ora pronto a connettersi a Silverpop tramite endpoint protetti.

    chlimage_1-7

In questa pagina