Creazione di stili CSS per i moduli HTML5

Ultimo aggiornamento: 2023-12-21
  • Argomenti:
  • HTML5 Forms
    Visualizza ulteriori informazioni su questo argomento

La rappresentazione HTML5 di un modello di modulo basato su XFA è costituita da diversi elementi HTML. Questi elementi sono disposti in ordine. Ogni elemento dispone di classi CSS ben definite. È possibile utilizzare queste classi CSS per selezionare e modificare l'aspetto di un elemento.

NOTA

Nelle classi CSS, non modificare il valore degli attributi width, height, border-thickness, top, left, right, bottom, padding, margin e altri attributi di posizione e dimensione. Qualsiasi modifica negli attributi di posizione e dimensione determina modifiche al layout del modulo.

Classi CSS per gli elementi 

Ogni elemento contiene classi CSS ben definite. È possibile modificare queste classi per modificare l'aspetto di un elemento. Ogni elemento, ad eccezione degli elementi field e draw, dispone di due classi CSS: la classe Type e la classe Name.

  • Il Classe tipo rappresenta il tipo del campo XFA. Puoi sovrascrivere type per modificare gli stili di tutti gli elementi di un particolare tipo.

  • Il Classe nome corrisponde al nome del campo XFA. Puoi sovrascrivere name classe per modificare e applicare uno stile personalizzato a un elemento.

NOTA

Alcuni elementi XFA non hanno un nome. Per modificare gli stili di tali componenti, modificate tutti i componenti di quel particolare tipo.

Per le pagine non denominate in AEM Forms Designer, le pagine di un modulo HTML5 vengono denominate in ordine crescente di numero. Nel caso di un modulo di HTML5 con due pagine, ad esempio, le pagine vengono denominate Pagina1, Pagina2.

Elemento campo

L’elemento field contiene due elementi nidificati: widget e didascalia.

Elemento widget

L’elemento widget contiene l’elemento dell’interfaccia utente per l’interazione con gli utenti. Dispone di tre classi CSS:

  • Widget: ogni widget ha questa classe.
  • nome: tutti i widget forniti con AEM contengono la classe nome widget. Per i widget personalizzati, lo sviluppatore fornisce la classe Nome widget.
  • tipo: ogni widget ha un elemento dell’interfaccia utente. Questa classe definisce il tipo dell’elemento dell’interfaccia utente.
<!--field with caption-->
<div class="field numericfield NumericField3 ">
     <div class="caption">
        caption content
     </div>
     <div class="widget numericfieldwidget numericInput">
       widget content
     </div>
</div>

<!--field without caption-->
<div class="widget numericfieldwidget numericInput">
   widget content
</div>

Oltre alla classe type e name, il componente field contiene anche una classe CSS aggiuntiva denominata sottotipo. Un sottotipo identifica il tipo di campo, ad esempio NumericField, DateField, TextField. È possibile sovrascrivere la classe del sottotipo per modificare lo stile di tutti i campi di tipo, sottotipo.

Classi CSS per componenti diversi

Componente Tipo Nome
Pagina pagina Nome definito dall'utente
o
Pagina<pagenumber> (impostazione predefinita)
Area contenuto contentarea Nome definito dall'utente
Sottomodulo sottomodulo Nome definito dall'utente
Gruppo di esclusione exclgroup Nome definito dall'utente
Draw disegnare Nome definito dall'utente
Campo campo Nome definito dall'utente
Didascalia didascalia ND
Widget widget Lo sviluppatore del widget lo definisce (per i widget definiti dall'utente, vedere la tabella nella sezione seguente)

Classi CSS per campi diversi

AEM Forms Designer supporta diversi tipi di campi in un modulo come NumericField, DecimalField e DateField. Tutti questi campi in HTML contengono le classi CSS sopra menzionate. Contengono anche alcune classi aggiuntive a seconda del tipo di campo.

A ogni campo è associato un widget che rappresenta l’elemento dell’interfaccia utente. Di seguito sono elencate le classi di ciascun campo e i widget associati a ciascun campo.

Tipo di campo Sottotipo Nome widget Tipo di widget Tag interfaccia utente HTML
Pulsante
ND xfaButton
buttonfieldwidget
input type=button
CheckButton
checkboxfield
XfaCheckBox
checkbox fieldwidget
input type=checkbox
DateField
datefield
dateField
datefieldwidget
input type=text
DateTimeField
textfield
textField
textfieldwidget input type=text
DecimalField
numericfield
numericInput
numericfieldwidget
input type=text
Elenchi a discesa
elenco scelte
dropDownListWidget
choicelistwidget
seleziona
CasellaDiRiepilogo
elenco scelte
listBoxWidget
choicelistwidget
ol
NumericField
numericfield
numericInput
numericfieldwidget
input type=text
CampoPassword
passwordfield
defaultWidget
passwordfieldwidget
input type=password
RadioButton
campo radioattivo
XfaCheckBox
radiofieldwidget
input type=radio
CampoTesto
textfield
textField
textfieldwidget
input type=text
TimeField
textfield
textField
textfieldwidget
input type=text

Classi CSS per diversi elementi di disegno

È possibile inserire elementi di disegno statici come testo e immagini utilizzando AEM Forms Designer. Per ogni elemento di disegno, a tale elemento è associata una classe CSS separata. L’elenco delle classi CSS per gli elementi disegno è elencato di seguito. A ogni elemento di disegno è associata una classe di disegno.

Tipo di disegno Classe CSS
Testo text
Immagine immagine
Rettangolo rettangolo
Line linea

Applicazione di stili ad altre parti del modulo

Oltre all’aspetto dei componenti dell’interfaccia utente nel modulo HTML, puoi modificare lo stile di elementi come Errori in linea, Avvisi in linea e campi con errori di convalida.

Styling Inline Errors

Quando la convalida di un campo genera un errore, quando il campo è attivo viene visualizzato un errore in linea. Per modificare lo stile degli errori in linea, sovrascrivi l’ID CSS error-msg.

Styling Inline Warnings

Quando la convalida di un campo genera un avviso, quando il campo è attivo viene visualizzato un avviso in linea. Per modificare lo stile di questi avvisi in linea, sovrascrivi l’ID CSS warning-msg.

Styling Fields with Validation Errors

Quando la convalida di un campo non riesce, lo stile del widget cambia. Questa modifica di stile viene eseguita applicando una classe CSS widgetError sul componente widget. Per modificare lo stile predefinito, sovrascrivi il widgetError classe.

In questa pagina