Attività correlate

Adobe Experience Manager Assets consente di collegare manualmente le risorse in base alle esigenze dell’organizzazione utilizzando la funzione relativa alle risorse. Ad esempio, puoi correlare un file di licenza con una risorsa o un'immagine/video su un argomento simile. È possibile correlare le risorse che condividono determinati attributi comuni. È inoltre possibile utilizzare la funzione per creare relazioni sorgente/derivate tra le risorse. Ad esempio, se si dispone di un file PDF generato da un file INDD, è possibile collegare il file PDF al relativo file INDD di origine.

Utilizzando questa funzione, hai la flessibilità di condividere un file PDF o JPG a bassa risoluzione con fornitori o agenzie e rendere il file INDD ad alta risoluzione disponibile solo su richiesta.

NOTA

Solo gli utenti con autorizzazioni di modifica sulle risorse possono correlare e rimuovere la relazione tra le risorse.

Collegare le risorse

  1. Dall’interfaccia Experience Manager, apri la pagina Proprietà per una risorsa che desideri correlare.

    apri la pagina Proprietà di una risorsa per correlare la risorsa

    Figura: Assets Pagina delle proprietà per correlare le risorse.

    In alternativa, seleziona la risorsa dalla vista a elenco.

    chlimage_1-273

    Puoi anche selezionare la risorsa da una raccolta.

    chlimage_1-274

  2. Per correlare un’altra risorsa alla risorsa selezionata, fai clic su Relate correlate assets nella barra degli strumenti.

  3. Effettua una delle operazioni seguenti:

    • Per correlare il file di origine della risorsa, seleziona Origine dall’elenco.
    • Per correlare un file derivato, selezionare Derivato dall'elenco.
    • Per creare una relazione bidirezionale tra le risorse, seleziona Altri dall’elenco.
  4. Dalla schermata Seleziona risorsa , individua la posizione della risorsa da correlare e selezionala.

    chlimage_1-277

  5. Fare clic su Conferma.

  6. Fare clic su OK per chiudere la finestra di dialogo. A seconda della relazione scelta nel passaggio 3, la risorsa correlata è elencata sotto una categoria appropriata nella sezione Correlata . Ad esempio, se la risorsa correlata è il file di origine della risorsa corrente, è elencata in Origine.

    chlimage_1-278

  7. Per annullare la relazione di una risorsa, fai clic su Annulla relazione scollega risorse nella barra degli strumenti.

  8. Seleziona le risorse da rimuovere dalla finestra di dialogo Rimuovi relazioni e fai clic su Annulla relazione.

    chlimage_1-280

  9. Fare clic su OK per chiudere la finestra di dialogo. Le risorse per le quali hai rimosso le relazioni vengono eliminate dall’elenco delle risorse correlate nella sezione Correlate .

È utile anche nei flussi di lavoro di traduzione creare relazioni sorgente/derivate tra le risorse utilizzando la relativa funzione. Quando esegui un flusso di lavoro di traduzione su una risorsa derivata, Experience Manager Assets recupera automaticamente tutte le risorse a cui fa riferimento il file di origine e le include per la traduzione. In questo modo, la risorsa a cui fa riferimento la risorsa di origine viene tradotta insieme alle risorse di origine e derivate. Ad esempio, considera uno scenario in cui la copia in lingua inglese include una risorsa derivata e il relativo file di origine come mostrato.

chlimage_1-281

Se il file di origine è correlato a un’altra risorsa, Experience Manager Assets recupera la risorsa di riferimento e la include per la traduzione.

la pagina Proprietà risorsa mostra il file di origine della risorsa correlata da includere per la traduzione

Figura: Risorsa di origine delle risorse correlate da includere per la traduzione.

  1. Traduci le risorse nella cartella di origine in una lingua di destinazione seguendo i passaggi descritti in Crea un nuovo progetto di traduzione. Ad esempio, in questo caso, traduci le tue risorse in francese.

  2. Dalla pagina Progetti , apri la cartella di traduzione.

  3. Fai clic sulla sezione del progetto per aprire la pagina dei dettagli.

    chlimage_1-284

  4. Fai clic sui puntini di sospensione sotto la scheda Processo di traduzione per visualizzare lo stato della traduzione.

    chlimage_1-285

  5. Seleziona la risorsa e fai clic su Mostra in Assets nella barra degli strumenti per visualizzare lo stato di traduzione della risorsa.

    chlimage_1-286

  6. Per verificare che le risorse correlate all’origine siano state tradotte, fai clic sulla risorsa di origine.

  7. Seleziona la risorsa correlata all'origine, quindi fai clic su Mostra in Assets. Viene visualizzata la risorsa correlata tradotta.

In questa pagina